Sabato 24 febbraio io con la mia compagna decidemmo di passare la serata in un club prive.. degli amici ci dissero che ce nera uno bello in una certa zona della riviera ligure.e le coppie non avrebbero pagato l'unica cosa che la donna doveva vestirsi in abbbigliamento sexi ed entrambi dovevamo portare una mascherina sul viso x non farsi tanto riconoscere la mia compagna si vesti' tutta di nero con calze arete e reggicalze e scarpe con tacco 12 e andammo arivammo x le 22'30 locale molto accoliente..ci mettemmo in poltroncine vicino al banco bar e io notai delle speci di cabine..un po appartate capimmo che erano glory ole la mia compagna mi disse se poteva provare ad entrare io cominciai ad ecitarmi all'iidea..pero' io purtroppo dovevo restare fuori vabe dissi poi mi racconti allora decise di entrare dentro cera un televisore che proiettava un video porno e lai comincio ad ecitarsi io a sto punto andai al piano superiore e con laiuto di un sistema di specchi riuscivo a vedere cosa succedeva dentro la cabina la mia compagna si spoglio' nuda rimanendo solo con le calze nere e reggi calze nel frattempo in un buco apparve un cazzo enorme sara stato piu' di 20 22 cm duro come il marmo la mia lei si inginocchio' davanti e' comincio' a pomparlo a piu' non posso lse lo fece arrivare sino in gola piu' volte dopo un po nell'altro buco ne spunto' un altro sembrava ancora piu' grosso e lei passo a pompare questaltro e pompa di qua e pompa di la alla fine li fece sborrare tutte edue finito usci e era piu' ecitata di prima ed io ancora di piu' x la situazionecisemmo sun divanetto appartati ma passo solo pachi minuti si avvicino un 'uomo con tanto di mascherina e ci chiese se volevamo conoscerci meglio io dissi x che no e vedevo che la mia compagna non resisteva piu' dalla voglia e lui se ne accorse e ci fece una proposta se ci appartassimo in una saletta? ce anche un mio amico un giovanotto di pelle nera super dotato se avete piacere partecipa pure lui'io noi acettammo maio dissi che io avrei solo assistito.. la mia lei era aitatissima allora ci apartammo in una saletta dove era pieno di specchi anche sul sofitto e cera al centro un letto rotondo io mi misi in un angolo x godermi il tutto e cominciai a segarmi loro due cominciarono a spogliarla e a toccarla da tutte le parti e sollevandola di peso lamisero sul letto a pecorina e di li cominciarono i giochi e saggiunse anche un terzo ragazzo anche lui con un bel cazzone ..non vi dico che scene da infarto gli fecero di tutto e di liu' la scoparono in tutti i modi anche con forza bruta e lei mugolava di piacere andarono avanti x non so quanto tempo la presero in tutti i modi e posizioni inpensabile che io non conoscevo nemmeno e ll'ultimo la icularono a turno e in doppia penetrazione e lei gridava ma li le staze sono sonorizzate e non si sente al di fuori..il grido piu' forte di dolore misto a piacere fu quando il ragazzo nero la inculo' x ultimo aveva un cazzo mostruoso io ebbi paura che gli facesse male x che ci dava forte...alla fine la innondarono di sborra su tutto il corpo e faccia...si dovette fare una mezza doccia x rivestirsi e' stata una serata intrigante e eccezionale.. mi a detto che a avuto decine di orgasmi. ed era felicissima e non vede l'ora di riprovarlo di nuovo e anchio mi sono divertito e' sicuramente lo rifaremo ma a sto punto partecipero anche io erano le tre e andammo a cosa contenti...ciao
Visualizzazioni: 50 064 Aggiunto: 5 anni fa Utente:
Categorie: Etero Racconti Cuckold