c'è un periodo della mia vita che avevo voglia di sperimentare i club privè .


ho conosciuto un uomo che mi portava ogni venerdì e mi lasciava sperimentare ogni mia voglia.


in un occasione mentre eravamo li sul divanetto a parlare tranquillamente, si avvicina un donna e inizia a toccarmi dolcemente, io la lasciai fare, non avevo mai avuto rapporti con una donna e pensai "perchè no".


la lasciai fare e ad un tratto ero con le gambe aperte e la sua lingua tra le mie gambe che mi faceva godere, come mai avevo goduto.


ero così eccitata e sentivo che non mi bastava mai.


arrivo il mio turno e lei si mette davanti a me con le gambe aperte e la mia lingua nella sua figa era così veloce che è venuta subito, non volevo che finisse mai.


ero li a 90 con la mia testa infilata tra le sue gambe e sente un altra donna allargarmi le gambe e leccarmela ero così eccitata e così porca, sentivo che facevo venire e godevo forte, era il massimo del piacere.


ad un tratto quella dietro di me si sposta e mi sento penetrare con forza da un grosso cazzo e ho urlato dal piacere, vedevo e sentivo le mani di persone che mi toccavano e guardavano mentre questo mi inculava.


finiva uno e cominciava l'altro ero così eccitata che li volevo sentire tutti.


quello che mi accompagnava alla fine della serata, in macchina mi dice ... è stato fantastico guardarti , mi hai fatto eccitare tantissimo, io glielo tiro fuori e gli dico ... non hai ancora goduto però... e nel posteggio del club mi sono fatta usare fino a farlo godere .... è stata una serata fantastica

Visualizzazioni: 1 569 Aggiunto: 6 mesi fa Utente:
Categorie: Sesso di gruppo