Un'altra mattina è arrivata senza che dormissi. I mille pensieri che avevano affollato la mia testa erano spariti lasciandomi vuoto. 4.47 ribadiva il display della sveglia e rimase lì, arrogante, per un tempo assurdamente più lungo di un minuto! Tutto era immobile, immerso nel silenzio. L'unico segno di vita, fisiologico ma totalmente illogico, l'erezione prepotente del mio membro. Di eccitazione nemmeno l'ombra. Passarono 5 minuti o 25 chi può dirlo!? Il tempo era assolutamente relativo nella mia stanza. Il vuoto cosmico era riempito solo da quello che sembrava essere diventato un "pisellone" durissimo.


Penso: Devo fare qualcosa per questa piccola-grande parte di me che comincia a far nascere in me una sorta di senso di orgoglio! Ed è così che mi ritrovo nudo nel letto: Telefono in mano e dito rapido...provo subito a collegarmi a dirtyroulette, con lo spirito di un vero esibizionista mi riprendo dal naso in giù, con ben in vista il pisello all'insù.


Mi rendo subito conto che l'idea non è tra le più originali. Nonostante ritengo che l'apparato genitale maschile, anatomicamente abbia un design più accattivante, non posso fare a meno di adorare le morbidezze irregolari e umide delle labbra, i gonfiori caldi e soffici tutto intorno e le turgidità nascoste della figa (*ndr: avrei potuto utilizzare il termine vagina o vulva, ma nulla dà più calore, passione e autenticità del chiamarla FIGA. Patata, patatina, pussy...NO! per l'amor del cielo!!!).


Dopo un doveroso confronto con altri membri, decido per l'ennesima volta che dopotutto il "mio" è dignitoso. Per la cronaca: non sono il fortunato possessore di mezzo di locomozione aggiuntivo (la famosa terza gamba), molto modestamente normodotato. Aaa, sono circonciso! Il trauma che mi perseguita dalle elementari (...i figli di puttana nascono da piccoli). Non mi sono mai mostrato nudo in nessuno spogliatoio. Anche con le (poche) ragazze,  mostrarmi nudo ha sempre creato imbarazzo e una serie imbarazzante di "cilecca"!!! La differenza con gli altri ragazzi poi è evidente, sembra sia l'unico circonciso esistente...sono un unicorno sbucciato!


Insomma psicologicamente pateticamente insicuro...ma non ora!


Il "pisellone" in fatti non si scoraggia nemmeno mentre scrivo queste cose. Ebbene sì, l'idea "geniale" che mi è venuta dopo dirtychat è quella di scrivere (quasi) in tempo reale tutto quello che mi salta in mente a pisello duro. Una sorta di diario.


Un rumore dalla finestra mi avverte che il mondo si sta svegliando. Fuori è ancora abbastanza buio. Quasi quasi...


Sono nudo sul balcone.


Abito al primo piano di un vecchio cortile, pieno di vecchi e personaggi diversamente giovani dentro. il balcone ha delle ringhiere di ferro, due vasi appesi al corrimano. Volendo potrei nascondermi un tantino in caso di necessità. Di fronte a me c'è un b&b, la camera da letto ha una finestra perfettamente allineata al mio balcone. Le luci all'interno sono accese.  


Passa solo il tempo. Nessun movimento a farmi sussultare.


Poi finalmente qualcosa succede. Dal b&b alzano la tapparella. Mi nascondo dietro i vasi, non vorrei essere denunciato per atti osceni in luogo pubblico e vorrei evitare di passare anche per maniaco sessuale (lo ammetto: sono solo un quasi-morto di figa con un'infanzia difficile...vallo a spiegare al giudice!!!). Dal punto di vista del b&b, sono un ragazzo a torso nudo che si prende un po' di fresco mattutino. Nulla di compromettente è in vista. Giuro!


Si affaccia una signora sulla 40ina, capelli biondi, un po' più che rotondetta, il viso assonnato ma bello.


Sono rimasto spesso affascinato dal viso delle donne oversize. Hanno una dolcezza invitante, coloro poi che hanno la consapevolezza del loro corpo e si piacciono così, trasmettono pace, armonia...


Divago con la mente ricordando volti e nel frattempo la dirimpettaia è rientrata, non credo nemmeno mi abbia visto. Il pisello comincia a perdere la spavalderia...e un po' anch'io. 


Pensavo di rientrare quando si riaffaccia la "pasticcera" (si, ho deciso così! La pasticcera!). Si accende una sigaretta. E io mi appoggio alla ringhiera con i gomiti guardando altrove. Anni passati a leggere postalmarket (solo per pochi datati come me!) mi hanno donato super poteri, come la vista oltre il pizzo del reggiseno e una vista periferica degna di un camaleonte per buttarmi nelle scollatue. La osservo, indirettamente. Ha una maglietta senza maniche, larga e lunga. È appoggiata al davanzale con i gomiti mentre fuma. Il suo enorme seno poggia morbido al davanzale arginato dai gomiti. In mezzo ai seni la maglia è rimasta incastrata mostrandone perfettamente la forma. 


Credo mi stia fissando. Tutta la mia spavalderia e definitivamente fuggita. Mi faccio piccolo dietro il vaso. Con nonchalance giro il volto e incrocio il suo sguardo. Ci scambiamo un sorriso e un cenno di saluto. Rimango immobile, o più correttamente pietrificato. Lei spegne la sigaretta con due dita, la butta per strada, mi guarda nuovamente e mi saluta con un'alzata veloce della mano. Rientra e chiude la finestra. Le tende chiudono il sipario.


Rientro, anch'io, la luce del giorno comincia e rischiarare più di quello che vorrei. Lascio le finestre aperte, il caldo anomalo si fa già sentite.


Il pisello penzola barzotto. Mi piace guardarmi quando è in questo stato, sembra (lasciatemi almeno l'illusione!) un gran bel piesello molle... figuriamoci come sarà da duro (... amnesie momentanee...)!?! 


Ballo con sballonzolamento annesso davanti allo specchio. 


Mi sono fatto anche qualche foto per immortalare il "megic Moment" ...ancora una volta però , l'idea non sembra essere delle più originali... la pasticcera è nuovamente alla finestra e io sono praticamente davanti alla mia! Lei mi sta riprendendo col telefono! Merda!!!!


Faccio finta di nulla...ma stavo ballando!?!?... sbadiglio e stiro le braccia. Lo so, sono un imbecille...????


..mi giro di scatto e faccio il gesto per cui gli italiani sono conosciuti in tutto il mondo: ????


Ride.... Lei ride! 


Imbarazzato e nudo la guardo allargando le braccia come per dire : " e allora? Non hai mai ballato nuda facendo sballonzolare le tue tettone?"


Mi fa cenno di aspettare. Sorride . sensazioni contrastanti si trasformano in brividi. 


Ricompare, qualche metro dietro la finestra. Il sorriso,  divertito e liberatorio sopra due seni grandi e pieni che rimbalzavano gioiosi tra le sue morbidità e il cielo. 


Sta ballando nuda. Per me!


Ballo con lei a 15 metri di distanza, dondoliamo tutto quello che c'è da fare dondolare. Sono felice, credo lo sia anche lei. 


Si ferma. Fa un inchino e mi manda un bacio. Ricambio il bacio ma Lei sparisce dal palcoscenico della sua finestra.


Finalmente riappare, nuda, con due fogli in mano: sul primo in grande "DA ME" e sul secondo "7.00"...


Il mio ok arriva con ben tre pollici in sù!


30 minuti...che faccio ora!?!? ...eeee tutti i miei "se avessi un donna"..."se quella la prendo"...e i "LASCIAAA FAAARE"!!!?? Che fine hanno fatto!?!?


Farò ammenda del mio essere mediocramente uomo in un'altro momento...ora ho bisogno di una bella doccia, una depilata e una bella dose di autostima.


Realizzo solo ora (dopo la doccia e la depilata) che dopotutto non sono affatto un così mediocre uomo. Non mi sto preparando per scopare, mi sto preparando per piacerle. Voglio che a Lei piaccia scopare con me. Voglio presentarmi al meglio per Lei, chiunque essa sia. A me Lei piace!


Rimane solo un quesito: a questo punto il pisello che è rimasto duro per ore, come lo gestisco!? "Tiro il collo al pollo" o lo faccio penare?


Lo faccio penare...


 


Mutande nuove...taaac!


Jeans puliti...taaac!


Magliettina un pelo aderente (dopotutto sono un bell'uomo in forma...insicuro fino alla morte ma nello!)...taaac!


Spruzzatina di profumo...taaaac, taaac e taaac!


 


È ora... l'emozione mi attorciglia un po' le budella. Il pisello è barzotto proprio come piace a me...


...e qui vi lascio, insieme al mio telefono. Quello che avverrà adesso fa già parte di una nuova storia.


 


Fatemi sapere se vi è piaciuta la mia storia e se vi interessa che vi racconti il seguito!


Bacettiiiii!????????????????...io vado a divertirmi!


 


 

Visualizzazioni: 1 846 Aggiunto: 7 mesi fa Utente: