mi sveglio che sono le 2 di notte. lei dorme . è scoperta e d indossa solo mutandina e canottiera. mi volge il culo. inizio a farmi una sega guardandola. e con la mente ripercorro la nostra storia, ricordando dettagli che non erano più memorizzati, forse cancellati dalla vergogna essendo stata sì piacevole ma anche traumatica. del resto, 20 anni io e 16 lei, anche se molto scaltra e " vissuta" nonostante la giovine età.  una festa in piscina a casa di una coppia di negozianti dove la nostra compagnia faceva spesa per i jeans. l'invito esteso a tutti, ma solo una 15 di persone ci organizziamo. di fatto, dopo bagni, canti e chiacchierate, si finisca a tavola. pizze e birra... carne e vino rosso... pesciolini fritti d vino bianco... un mix magico per valeria, che l'alcol lo reggeva poco e male. e fu così che durante una chiacchierata con il padrone di casa in quel momento circondato da una cucciolata di cani bassotti che saltellavano dalla sala alla piscina, valeria se ne uscì con la frase" hai una collezione di bassotti" subito seguita da un " se vuoi vederla, ho anche una collezione di farfalle " o via la frase fatta, ma è anche si vero che valeria ha come tatoo, come animale preferito, la farfalla. uno sguardo che non ho mai capito,un sorriso e la mano di lui, definito un amico, che la prende dal divano ed insieme si incamminano giù verso la taverna. dopo una decina di minuti, mi tornano in mente quei 2 ed allora abbandono il gruppo e scendo.un silenzio... passo il corridoio ed arrivo ad un salottino. tv accesa, un film porno sta girando sul registratore. poi scorgo sul divano la mia fidanzatina tutta nuda che con un fallo di gomma si sta penetrando mentre lui, 45 anni ed un fisico atletico, è nudo sulla sua faccia è si fa succhiare il cazzo ed i coglioni. evidentemente dico qualcosa a voce alta perché si fermano un momento, ma poi valeria riprende a succhiare quel cazzo. osservo per un minutino poi decido di salire per chiamare claudio che con elena è arrivato con noi in auto. salgo ed incontro la moglie padrona di casa. le farfuglio qualcosa.. lei si incammina verso la taverna mentre io raggiunto claudio e gli dico qualcosa in merito. lui, 27 scaltro, con pacatezza prende spazio ed in modo indifferente lascia la compagnia, mi tocca dentro e mi fa cenno con la testa di seguirlo. arriviamo giù. come prima, valeria e' sdraiata intenta a succhiare le palle del nostro amico ma la novità e' maristella la moglie, è nuda a carponi intenta a leccare la figa della mia fidanzatina ed intenta ad infilarsi lei in dildo che aveva in figa  valeria. claudio zitto zitto si spoglia. poi mentre il trio prosegue nel loro gioco, si sputa sul cazzo, si sputa sulle mani e bagna lo sfintere di maristella. poi dolcemente è sempre più forzatamente inizia a pomparla  nel culo. io scopro di essere straevi rato soprattutto da mia moglie che è presa tra 2 fuochi.qualche attimo ed ecco che massimo il padrone di casa viene in bocca a valeria, e poi non contento le sborra sulle tettine fresche da . da far suo valeria si contorce in un orgasmo orale di maristella che accoglie la sborrata di claudio nel culo. hanno fatto tutti assieme. un orgasmo multiplo unico. io che mi sto masturbando vengo chiamato a se da          maristella che mi sbottona i jeans mi estrae il cazzo ed inizia a succhiarmelo. eccitatissimo come sono, non mi rendo conto che valeria arrivata a baciarmi, mi sta sputando in bocca la sborra ingoiata da massimo ma soprattutto non mi rendo conto che claudio l'amico fraterno me la sta scopando. me mbe accorgo solo quando valeria stizzita le urla ...."ti ho detto che nel culo non lo prendo "  vienimi in figa... in fretta!!! poi vengo in bocca a maristella  che con la mano raccoglie il mio seme poi se lo spalma sulla figa fradicia di umore...  spossati, soddisfatti ci sediamo stretti stretti sul divanetto. le donne che gioiosamente ci trastullamo i nostri tre cazxi mosci che subito riprendono vigore, ma oramai gli amici di sopra, iniziano a fare chiasso... una rapidissima doccia in taverna, e poi di corsa di sopra dove una ignara elena inizia a cercare il moroso, ed io sorridendo gli dico che eravamo giù a fare scopare valeria con il suo claudio... elena ride, mi spinge via... e tu saresti contento di guardare la tua fidanzata mentre fa sesso con altri uomini? ma dai!! sei un volontario cornuto? pensavo esistessero solo nei film porno!!   no, no!! le dico io!! esistiamo anche nella realtà, lasciandola nel dubbio. tanto la doccia fatta di sotto era d'obbligo una volta finito di fare i bagni in piscina, quindi noi 4 eravamo giustificati dal lasciare i bagni di sopra liberi per gli amici... poi però massimo e mari stella li esclusi dalle nostre frequentazioni anche se ho quasi la certezza che valeria se la sia spassata più volte nei camerini del negozio, fino a quando non vendettero l'attività...

Visualizzazioni: 11 293 Aggiunto: 10 mesi fa Utente: