Da anni io e mia moglie scopiamo poco...o meglio lei scopa altri e io scopo puttane e uomini che incontri tramite i vari siti.  Lei me la da poco perche' sborro troppo in fretta e quindi non gode abbastanza. Infatti dopo le rare scopate si masturba come una assatanata per raggiungere l'orgasmo e da molto tempo si sditalina anche quando non facciamo sesso. Lo fa di notte mentre siamo a letto, nel bagno e anche in giro per la casa quando le prude la figa, anche se io sono in casa. Qualche mese la cercavo in casa e l'ho chiamata.  Lei mi ha risposto dalla camera da letto: "che cosa vuoi, lasciamo tranquilla, mi sto facendo un ditalino!"  S ono entrato in camera e l'ho trovata con i jeans e le mutande abbassati che si stava masturbando.....le ho chiesto se voleva scopare e lei mi ha risposto che aveva voglia di farsi un ditalino senza menate e non di scopare.   Vederla cosi' come una troia a gambe larghe che si masturbava mi ha fatto venire voglia e quindi senza dire nulla mi sono abbassato i pantaloni e ho cominciato a farmi una sega mentre la guardavo. Lei ha continuato come se nulla fosse a sgrillettarsi il clitoride mentre io mi menavo il cazzo e dopo pochi minuti ha cominciato ad ansimare, gemere e accellerare i movimenti delle dita.  Io mi stavo trattenedo perche' volevo vederla godere e infatti poco dopo gemendo come una puttanella ha raggiunto l'orgasmo e io finalmente ho potuto godere sborrando per terra come un porco. Lei ha guardato la sborrata, si e' alzata e, senza dire nulla, e' andata in bagno a lavarsi la figa. Io mi sono rivestito e ho pulito la sborra dal pavimento, soddisfatto della mia sega.

Visualizzazioni: 10 107 Aggiunto: 11 mesi fa Utente: