Ed ecco mi a raccontare la mia esperienza di donna venduta all'asta per un intero week end.
Premessa per capire il contesto.
Uscita da una relazione distruttiva e tossica durata anni, è scattato in me qualcosa che mi ha portata ad essere più disinibita e smaliziata. 
Fino a quel momento nell'intimità con un uomo mi limitavo a posizioni classiche e non facevo tutto..per intenderci non praticavo sesso anale e poco quello orale.
Il mio ex mi faceva sentire brutta,  incompetente..mi diceva  che ero frigida.
Così una volta finita esplose in me la voglia di trasgredire, e provare tutto.
Ho cominciato a incontrare uomini, a lasciarmi andare e se ci provavano, di accetrare di fare sesso al primo incontro. È ho scoperto che gli uomini mi trovano bella, sexy..e a me piace fare sesso...orale e anale compreso!!! E che adoro i bei cazzi grossiXD
Facendo queste esperiebze mi è capitato che qualcuno mi regalassero dei soldi per il sesso fatto. E poi è capitata un'esperienza di sesso con una ragazza..mentre uomini ci guardavano masturbandosi..e poi si sono uniti a noi, e li abbiamo sodfisfatti tutti.
Da quella esperienza ho fatto amicizia con la ragazza, la quale mi propose di lavorare con lei come escort...ci pensai per un po..e alla fine accettai.
La mia amica mi insegno alcuni trucchi del mestiere, mi aiutò a farmi un guardaroba adeguato..e a fare sesso con una donna..nel caso servisse essere attiva x qualche cliente.
Nei mesi sucessivi ho cosi fatto la doppia vita di un lavoro "normale" di giorno...e di escort di sera e nei w.e.
Poi arrivò Natale, e mi decisi di voler rimettermi "in riga" e chiudere l'attività di escort..anche se rendeva bene. Ma volevo anche chiudere con una vista sregolata..basta scopate occasionali. 
Ma volevo chudere bene, e così mi è venuta in mente l'idea di fare un'asta per avermi x un week end intero, dove chi avrebbe vinto l'asta mi avrebbe avuta come una bambola del sesso vivente.
E così nel periodo natalizio..o publicizzato qui..e su altri siti, che qui su amaporno facevo l'asta. In conclusione..ad asta terminata il vincitore mi ha vinta per 5500€... una bella cifretra ;)


Ed eccoci al resoconto dell'esperienza.
Il venerdì concordato in cui avrei dovuto incontrare il Padrone, mi sono presentata nel luogo prestabilito con la mia amica, la quale ha video registrato il mio incontro col Padrone, e presaa la targa della sua macchina..queste erano misure di sicurezza, cosi come sentirci al telefono ad orari prestabiliti.
In seguito, dopo aver visto che avevo ricevuto il bonifico di 3000€ (prina rata), l'ho seguito fino a casa sua. Qui dopo aver sistemate le mie cose in una cassettiera ed in bagno, sono stata messa alla prova..stavamo parlando della casa ed eravamo nel corridoio..mentre lui mi parlava con molta tranquillità ha tirato fuori il cazzo e mi ha detto di succhiarlo..li subito senza perdere tempo.
Ed io da brava bambola mi sono inginocchiata e gli ho ssucchiato il cazzo fino a farmi sborrare in bocca, ed ingoiando un po del suo sperma.
Dopo mi ha detto di mettere la mia divisa da bambola.
Un reggiseno con solo i ferretti per tenere su i seni scoperti, reggicalze nero, collant autoreggetti neri, scarpe tacco a spillo nere, una crestina da cameriera bianca in testa e un grambiulino con pettorina...niente slip..ma in compenso plug anale con coda da gatta.
Finché restavamo in casa dovevo restare con questo look.
E cosi ho obbedito. 
A pranzo mi ha chiesto di cucinargli un risoto allo zafferano...ovviamente mentre cucinavo e arrivato alle mie spalle e ha cominciato a baciarmi e leccarmi il collo, mentre le sue mani mi strizzavano i seni e pizzicavano i capezzoli...io però non dovevo smettere di cucinare. Ad un certo punto la sua mano sinistra e scesa fino alla mia fighetta tutta depilata a zero..e a cominciato a masturbarmi l..pizzicando il clitiride...non ve lo dico come ero eccitata..bagata..a fatica riuscivo a stare dritta con la schiena..tendevo a piegarmi in avanti col viso sopra la pentola e inondata dai vapori caldi che salivano da essa..infine eccolo..il suo cazzo..grosso..(si sono stata fortunata il Padrone aveva un bel cazco grosso.)..dicevo il suo cazzo grosso si infilava dentro la mia figa bagnata..e mi ha scopata mentre continuavo a girare il risotto per cucinarlo per bene.
Alla fine ce l'ho fatta...mi sono fatta scopare e ..scopata con forza devo dire..c'ho goduto..e ho fatto un buon risotto allo zafferano. :D 
Il pomeriggio è passato piuttosto tranquillo...in parte mi ha fatto un sacco di foto in pose sexy.
Verso le 17..siamo usciti..sopra la divisa da bambola ho indossato un vestitino nero leggero ed  cappottino rosso.
Ovviamente la coda e la crestina l'ho tolte.
Cosi siamo andati a fare una passeggiata vicino al parco di Bresso.
Mentre eravamo passeggiavamo, il Padrone ha ricevuto una telefonata. Si tratrava di un suo amico, e da come parlava sapevo dove sarebbe andato a parare il padrone;)
Dopo la telefonata il mio caro Padrone mi ha portata a casa del suo amico...come? Immaginate come va avanti il racconto?
Bravi si..per farla breve il mio Signore mi e ha ordinato di scopare con il suo amico...e dato che il contratto prevedeva che avrei eseguito ogni desiderio dell'acquirente..ho obbedito...e cosi l'amico mi ha scopata x un bel po...il padrone sul finire si è unito..inculandomi per bene..mentre ingoiavo il cazzo del suo amico.
La sera dopo esserci rinfrescati..siamo andati al cinama.
Eravamo in una sala dove non c'erano troppi spettatori..ed dato che il film non era interessante x il padrone..mi ha detto di inginocchiarmi davanti a lui e succhiarglielo
Lungo la nostra fila non cera nessuno..dietro nesduno..eravamo in ultima fila..e cosi..scivolo giù aspetto di vedere se qualcuno arrivasse per fermarmi..ma nessuno si palesò..e cosi mi presi un'altra dose di sborra in gola..e stavolta ho ingoiato tutto..non si dovevano lasciare tracce.
Tornati a casa.
Siamo andati a letto..e li il Padrone mi ha presa ..montata..legata..sculacciata..per ore..con calma..godendosi ogni mio buco..e riempiendoli tutti con il suo sperma..colava da pertutto.
Ad un certo punto ha posizionato l'anello luminoso per fare i video coi cellulari..e ha collegato un sito online..credo fosse cam4, andando indiretta. E a quel momento mi ha legata le mani dietro la schiena e mi ha obbligata a succhiargli il cazzo in diretta..e poi mi ha inculatala..non prima di avermi sculacciata con forza..avevo il culo rosso...ed intanto arrivavano i pagamenti da chi guardava.
Intorno alle 5 del mattino..ci siamo presi una pausa..e ci siamo addormentati.
Ad un certo punto pero..forse erano le 9 del mattino..il Padrone mi ha sveglata, mi aveva aperte le gambe e mi leccava la figa, ero tra lo stordito di chi si sta svegliando, e il godere dal piacere. Dopo avermi fatta venire il Padrone mi ha ordinato di preparargli la colazione, ed ho eseguito. Dopo qualcge minuto per preparare il caffè, spremuta d'arancia, e fette biscottate con nutella..si un po bimbo il Padrone. Ho portato il vassoio a letto dove è stata consumata.
Ah..dimenticavo..il caffè e la spremuta sono state bevute dopo che vi avevo pucciato dentro i miei capezzoli.
La mattinata stava proseguendo tranquilla, mi era stato detto di mettermi in divisa ..(come descritta precedentemente), e di preparare il salotto poiché avremmo avuto ospiti.
Senza andare nel dettaglio della privacy, devo dire che il Padrone ha un'attività imprenditoriale di famiglia e quel sabato dei suoi clienti avrebbero dovuto firmare dei contratti con lui.
Come? Cosa state pensando? Eh eh eh..si sono stata coinvolta nelle trattative.
Ma andiamo per ordine.
Alle 11 si sono presentati  i clienti, 3 uomini di mezza età. I tre guardandomi girare per casa, portare loro caffè o bevande..quasi totalmente nuda...erano in uno stato tra l'imbarazzato e l'eccitato.
Le tratrative comunque non durarono molto a lungo, io assistevo stando in piedi in un angolo del salotto.
E quando è arrivato il momento di concludere..il Padrone ha giocato l'ultima carta..ha offerto me.
Una volta posta la firma sul contratto, avrebbero potuto scoparmi li e subito. Per invogliarli il mio Sognore mi ordinò di togliermi il grembiule e di pormi davanti a ognuno di loro, girandomi su me stessa in modo che mi vedessero bene.
E dopo mi ha ordinato di ingonocchiarmi davanti a lui e di succhiarglielo davanti a tutti.
E cosi mentre gli succhiavo il cazzo..i tre uomini hanno firmato i loro contratti, e nel giro di pochi minuti mi sono ritrovata ad essere scopata a turno dai tre uomini, uno alla volta. Dopo averli sodfisfatti tutti e tre, pensavo di aver finito con loro..ed invece... il Padrone ha proposto di prendermi tutti insieme..dopo un attimo di tentennamento in pochi istanti..mi sono ritrovata in mezzo a tutti loro che a turno mi infilavano il cazzo nella figa..in bocca..nel culo. Ad un certo punto avevo uno sotto in figa, uno dietro nel culo e chinata in avanti due cazzi che strusciavano sul mio viso, ed in bocca alternandosi o cercando di entrarci insieme..e io gli leccavo le cappelle insieme o una alla volta.
Il tutto è stato ripreso dal Padrone..so che il video è ora in rete e lo si può vedere a pagamento...ma non dirò dove..se sarete fortunati lo troverete ;)
Una volta che tutti erano soddisfatti...confesso che ho avuto un paio di orgasmi anche io XD.
I clienti se ne sono andati, e mentre mi facevo una doccia, il Padrone è stato gentile ed ha preparato il pranzo.
Dopo un po per effetto della digestione più il fatto che avevo dormito poco..ero sprofondata in un sonno pomeridiano.
Questo mi era servito proprio, una volta sveglia mi sentivo decisamente meglio. Ma mentro ero seduta in bagno a fare pipì, il Padrone entra in bagno e mi ordina di vestirmi tutta carina perché saremmo andati in un locale per passare la serata.
Una volta arrivati al locale, ho capito che si tratrava di un di quei posti dove si fanno spetracoli striptease e bondage.
Dopo esserci seduti su un divanetto ed essere serviti con le nostre ordinazioni, abbiamo cenato. Ecco che il Padrone si allontana un attimo, e vedo che si mette a parlare con quello che poi ho scoperto essere il proprietario del locale.
Mentre parlavano..mi guardavano.
Poi il Padronecmi ha fatto cenno di raggiungerlo, e mi ha presentata all'uomo. Questi mi dice che come accordi e tutto pronto, e voleva sapere se lo ero anche io...ammetto che non sapevo di cosa parlasse, ma il Padrone ha detto di si al posto mio. A quel punto l'uomo mi ha preso per mano e ci siamo diretti in una zona centrale del locale, un punto ben illuminato. E li ha attirato l'attenzione annuncianto che "..ed ecco qui Cinzia Ca...( mi ha presentata col mio nome e cognome veri...un errore ad averlo detto al padrone), la classica bella vicina delka porta accanto, di giorno una brava (vera professione altro errore ad averlo detto al padrone), ma la sera si trasforma e diventa una vera pantera da letto, una troia da monta...e questa sera si esibira qui per voi, per coloro che volessero assistere, si portino pure nel privè".
Fatta la presentazione sono stata portata in un salottino dove al centro c'era un letto rotondo con federe nere, e attorno come un anello c'erano dei divanetti. Nel giro di pochi minuti una decina di persone tra uomini e donne erano nel privè.
Io al centro vengo raggiunta da un ragazzo che indossava una vestaglia corra di seta. Avrà avuto 25 anni al massimo, mi si avvicina e mi dice di assecondarlo, che avrebbe guidato lui lo spetracolo. Cosi facendo incomincia a baciarmi ad accarezzarmi..palparmi il culo i seni, a leccarmi il collo...nel mentre si toglie la vestaglia ed è nudo, corpo muscoloso tutto liscio senza peli da nessuna parte..e con un cazzo ..bellissimo..duro..lungo e grosso..lo confesso...a quella vista..ho pensato che lo volevo prendere davvero.
In pochi istanti mi sono ritrovata sul lettino nuda..col ragazzo che mi leccava, accarezzava ed io ricambiavo..e poi ha cominciato a montarmi a pecora...era davvero un bel cazco.
Nel mentre ho visto che il pubblico era piuttosto attivo..alcuni uomini avevano il cazzo di fuori e si segavano..oppure era la sua compagna (credo)  gle lo succhiava. Però tra quelle persone una donna aveva attirato la mia attenzione. Questa aveva tirato su la gonna, aveva gli slip calati e infilati solo alla caviglia destra.  Teneva allargate le gambe e si masturbava vistosamente.  Vedendola ed avendo già fatta una esperienza simile, sapendo che si deve assecondare chi guarda, ho preso una pasusa dal ragazxo mi sono seduta sul letto guardando la donna e a mia volta ho allargato le gambe e mi sono masturbata guardando la donna...bisogna soddisfare il pubblico.
Era una cosa eccitante, anche perché il ragazzo si mise di lato e facendomi girare la testa verso di lui..mi mise il cazzo in bocca ..
Poco dopo ero eccitatissima...e vedo la donna alzarsi spogliarsi velocemrnte e gettarsi sul letto infilando la testa tra le mie gambe e a cominciare a leccarmi la figa, avidamente come un assetato beve acqua.
Il ragazzo si pone dietro mdi lei e gli ficca il cazzo dettro, la donna non si rifiuta di riceverlo.
In pochi minuti, carica come ero ebbi un bell'orgasmo, ed anche la donna col ragazzo che la trombava di brutto.
Amnetto di essere stata gelosa..lo volevo io quel cazzo. Ma nel mentre sul letto si uniro altri due uomini che mi presero..un terzo subentro alla donna e comincio e spompinare il ragazzo cge lo fece fare..dopo ho visto che  il ragazzo inculava quell'uomo.
Insomna in pochi minuti nel privè tutti scopavano alternandosi ho perso il conto se quelli che mi hanno presa erano gli stessi o si  alternativano..fortuna che almeno avevano i preservativi.
Anche il ragazzo ho visto che lo hanno montato o succhiava.
Insomna una bella orgia.
Il Padrone ho visto che si è fatto fare un pompino da una tipa presente e basta..ma mi filmava e fotografava.
Alla fine della serata, stavamo per uscire quando il proprietario si è avvicinato, ed ha dato una busta con dei soldi al mio Padrone, ringraziandolo per avermi portata..facendomi i complimenti.."se vuoi un lavoro fisso, gli sei la ben venuta " mi disse.
Ringraziai dicendo che ci avrei pensato per educazione.
Tornati a casa era distrutra..credo che non ce l'avrei fataac a fare altro sesso..e il Padrone lo capi..e dopo una doccia..mi fece dei massaggi rilassanti tanto che mi addormentati.
La domenica mattina mi svegliai per prima; erano circa le  11..e vidi che il Padrone dormiva ancora..ed aveva una bella erezione mattutina. Per ringrazirlo del massaggio della sera prima..spontaneamente cominciai a leccargli il cazzo e a succhiarlo..ovviamente lui si sveglio  ringraziandomi, e mi mise la mano sulla testa stringendo i capelli e guidando il pompino fino a che quando a sborrato mi ha spinta giu tanto che mi ha schizzato direttamente in gola dicendomi "fai colazione troia..bevi il mio latte".
Devo dire che la domenica e trascorsa tranquillamente, l'abbiamo passata a letto, chiaccherando, scherzando, e scopando... anche scopando online..sono rimasta sorpresa di sentire tutti quei "din-din" sei pagameni online.
La sera abbiamo fatto una bella cena elegsnte in un ristorante di lusso in centro Milano...e poi un'ultima notte di sesso appassionato.
Lunedì mattina il Padrone ha fatto il secondo bonifico aggiungendo altri 500€ per un totale di 6000€ per ringraziarmi del servizio.
Prima di salutarlo mi ha chiesto se volevo fare la segretaria speciale, ovvero avrebve pagato lo stipendio per avermi a servizio come nei giorni trascorsi.
Ho detto che ci avrei pensato su.
Poi salutato ed ognuno per la sua strada 
Ora cosa posso di di questa esperienza?
Strana, eccitante, faticosa, ho scoperto che mi eccita far sesso mentre mi guardano online..ma non pratico più il lavoro da escort.
Nei mesi sucessivi ho continuato a fare esami per verificare che non mi ero presa nessuna malattia, ne che ero rimasta in cinta. E per fortuna tutto a posto.
Certo sono stata fortunata, ho trovato un Padrone che si mi ha usata anche per fare soldi, ma è stato gentile, educato, e non si è dimostrato un violento o peggio.
Comunque esperienza terminata e va bene così 


 

Visualizzazioni: 5 764 Aggiunto: 11 mesi fa Utente: