Certe mattine capita che lei si svegli super eccitata. vuole che la tocchi dappertutto. Poi comincia a toccarsi lei e mentre lo fa vuole che gli lecchi le tette. Prima con lingua morbida e larga in modo da prendere tutta la corona, poi con lingua dura in mofo da solleticare con forza i capezzoli. Nel mentre lei continua a lavorarsi la fica ormai fradicia. Poi si mette a pancia in giu' , fa un piccolo rialzo con il lenzuolo e comincia a fottersi il letto sempre più forte mentre io la aiuto spingendogli le natiche con forza contro il materasso. Poi viene. 
A raccontarlo non rende l'idea..

Visualizzazioni: 8 292 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Categorie: Confessioni
Tag: Amatoriale