Nell'ultimo racconto avevo accennato al fatto che avevo conosciuto una ragazza, una escort; che chiamerò  Claudia.
Con Claudia ci siamo conosciute nel party a cui avevo partecipato, e durante il quale finii con me in un letto a fare sesso, e neanche ci conoscevamo; mentre uomini attorno al letto si segavano guardandoci..alcuni fino a venirci addosso...altri si sono uniti a noi due e ci hanno scopate in più di uno insieme.
Finita l'esperienza, Claudia mi si avvicinò e dicendomi che ero stata brava, e che mi meritavo parte del compenso che mi diede...cosi scoprii che era una escort. Mi diede il suo numero di cellulare e che se volevo poteva farmi lavorare con lei.
Inizialmente rifiutai, non volevo diventare una prostituta...ma poi decisi di contatrare Claudia e ci incontrammo...ero curiosa.
Così ci incontramo per un aperitivo e mi raccontò di lei, 24 anni ..più giovane di me...universitaria, e allo stesso tempo escort.
Mi parlò di come svolgeva l'attività, e di quanto guadagnava...insomna mi convinse a provare, facendomi notare che alla fine in quel party non avevo fatto altro che concedermi a sconosciuti senza problemi.
Però non mi sentivo pronta, non avevo indomenti adatti..e poi non sapevo come "muovermi". Claudia mi propose un paio di incontri per fare pratica con un suo amico con cui collaborava..lo chiamerò Claudio..C&C XD
Insomna mi acvompagno a comprare biancheria intima adeguata, autoreggenti, e qualche vestitino.
Mi chiedevo se stavo facendo bene, fino ad ora stavo solo spendendo soldi. Dopo la fase shopping si passò alla pratica..ci trovammo a casa di Claudia ..dove praticava il lavoro insieme a Claudio..un ragazzo di 20 anni..alto 1.80..palestrato..un bel ragazzo..non studiava ma si era messo a fare il gigolò a tempo pieno.
Durante quell'incontro mi ritrovai a letto con entrambi, dove Claudia mi insegnò come era meglio fare un pompino, come usare la lingua, lo sguardo..le dita...metre lo succhiavo a Claudio. Poi mentre Claudio mi prendeva a pecora Claudia mi spiegava come gemere, come inarcare spalle e schiena...così come essere più attiva nella posizione del missionario..ma sopratutto a cavalcare bene un uomo mettendomi sopra di lui e farlo godere.
Ora..io pensavo di saperle fare bene queste cose...ma grazie ai consigli e alla pratica con C&C..ero diventata decisamente brava.
Poi ci fu la lezione lesbo..non credo ci sarebbe stato bisogno..non avevo voglia di farlo con una donna, ma Claudua mi fece notare che se si ripeteva la situazione in cui ci eravamo incontrate, avrei dovuto essere più spontanea, e sapere come comportarmi...cosi io e Claudia lo facemmo...mi cominciò a leccarmi dal collo fino alle caviglie...e ritorno...e lo confesso..non mi sento lesbica (Claudia invecemi confesso invece di essere bisex); non mi sento attratta sessualmente da una donna...ma Claudia mi leccava la figa come nessuno fino ad ora uomo o donna che fosse...e questa esperienza l'ho rivissuta altre volte volentieri, per il gusto di farlo con lei...credo anche di piacerle.
Ah..comunque oltre che con Claudia..anche con Claudio mi sono fatta qualche cavalcata in amicizia..ha un bella energia da ventenne..e un bel cazzone XD.
Cmq finito "l'addestramento".. Claudia mi organizzò il mio primo lavoro...confesso che ero nervosa quella sera quando mi presentai al citofono di uno sconosciuto..entrare in casa sua..e se mi faceva male? Ma vinsi la paura e alla fine mi feci scopare... i miei primi 200€.
Da allora ho mantenuto alta la guardia mentre mi facevo montare dai clienti, ma mi ero creata una clientela fissa di 5 uomini.
Avevo anche pubblicato annunci in siti da escort.
Ma non facevo la escort tutti i giorni, ma quando avevo voglia di sfogarmi..o per avere qualche contante in piu in borsa.
E cosi ecco come ho cominciato a fare l'escort..ma ora ho chiuso..non mi va piu di farlo....e per chiudere ho deciso di fare una chiusura col bott..mi sono messa all'asta al migliore offerente.
Alla prossima..magari racconterò come è andata ;)

Visualizzazioni: 2 949 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Categorie: Prime Esperienze