sono un papà di anni 53 ho una figlia di anni 18 disabile alle età di anni 15 x un incidente con il motorino, non a più l'uso delle gambe,perciò sta in carrozzina.


viviamo  soli, io e lei , l'aiuto x qualsiasi cosa a bisogno;  una sera mi sono alzato, x andare in bagno,e sentivo dei lamenti provenire dalla sua camera, mi sono avvicinato e ho visto che si stava masturbando, con un cetriolo, gemeva era una cosa che non avevo mai pensato, però mi ero anche eccitato vederla così che gemeva finche non è venuta con lamenti haaaaaa haaaaaa godooooooooo, sono andato a letto senza chiudere occhio,ripensando a ciò che avevo visto la mattina abbiamo fatto colazione ma  non la vedevo con i stessi occhi,ormai era una donna , molto bella anche, mora occhi scuri come la mamma un viso sensuale, l'avrei baciata la desideravo ero in piena erezione e credo che se ne era accorta, siamo usciti x fare spese lei si è comprata un completo intimo io delle magliette siamo tornati a casa lei si è cambiata con quell'intimo mi ha chiamato in camera mi a detto papà come mi sta sono rimasto senza parole x un attimo poi gli ho detto sei spendita amore mio,lei è scoppiata a piangere, io lo abbracciata forte poi lo baciata sulla guancia ci siamo guardati, e ci siamo uniti in un bacio passionale la baciavo nella bocca abbiamo unito le nostre lingue lo presa in braccio adagiata sul letto e iniziato a leccare la sua fica di femmina era un l'ago di umori, che io succhiavo con avidità, poi lo a voluto nella bocca iniziando un pompino favoloso si infilava x intero il cazzo fino a toccare le palle gli ho alzato la testa altrimenti gli sarei venuto in bocca; gli ho allargato le gambe lo puntato nella fica,  lei aveva gli occhi chiusi così con un colpo secco glie lo infilato lei haaaaaaa  haaaaaaa siiiiiii papà scopami forte sfonda la tua bambina ero una furia avevo perso il controllo, la scopavo senza pietà lo infilavo tutto x poi tirarlo fuori e riaffondare dentro, la guardavo negli occhi lucidi di godimento siiiiiii siiiiiiii vengo era già la seconda volta che veniva adesso anche io dovevo venire così dopo poco lo tirato fuori lei papà lo voglio in bocca, così glie lo messo nella bocca sborrando dentro lei lo a mandato giù poi ci siamo abbracciati alla fine lei mi a detto grazie papà lo desideravo un cazzo di uomo ci siamo baciati poi lei mi a detto la prossima volta lo voglio nel culo..........


 X CONTATTI E CONSIGLI SCRIVI  A   sa480.ralf_dom12@yahoo.com

Visualizzazioni: 29 418 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Categorie: Incesti
Tag: Amatoriale