sono uno scrittore  dilettante ricevo delle mail di lettori dove io rispondo a tutti poi qualcuno lo scarto altri ci  parlo più volentieri sempre x mail.  


mi e arrivata una mail di un lettore che mi a incuriosito così parlando sono arrivato a capire che a lui piace vedere la moglie essere scopatata da altri mentre lui si sega seduto in poltrona, la moglie era consenziente, così chiattavo con lei ci eccitavamo x mail sempre con più sintonia tra noi la dominavo x mail eseguiva ogni ordine che gli assegnavo può sembrare incredibile ma non lo è.


siamo arrivati ad incontrarci  io lui e la moglie in un pub, con dei salottini molto intimi abbiamo ordinato delle bevande con degli assagini lei era vestita con un vestitino che arrivava alle ginocchia  era divina aveva 36 anni bionda con una 3 di seno un culo pronunciato , io con i miei 54 anni. così gli tocco una coscia fino al pube lei zitta, gli dico togli subito gli slip troia!!! lei mi guarda poi guarda il marito che non dice una parola stava x andare in bagno gli dico dove vai li togli qui ai capito? lei tutta rossa in viso li toglie me li consegna, me li porto al naso, odore di fica, li do al marito lui li annusa gli dico vai in bagno e indossali!!! lui mi guarda e va in bagno, avevo toccato nel segno tocco lei era tutta bagnata lui torna dal bagno mi consegna le mutande,io le metto in tasca, mi tiro fuori, il cazzo, gli dico a lei di bacirlo era piena di vergogna ma si piega lo bacia e lo succhia un pò la tiro su dai capelli e gli faccio baciare il marito lui la bacia era in erezione, paghiamo e andiamo via a casa loro ci spogliamo,io e lei ci sediamo sul divano ordino a lui di spogliarsi rimane in perizoma, viene in ginocchio e inizia a leccare i piedi di noi due finche non arriva alla sua fica che lecca poi passa al mio cazzo x fare la stessa cosa così alternava cazzo e fica era in piena erezione gli ho vietato di toccarsi, devi venire senza toccarti troia lui si signore dopo un po è venuto x terra imbbrattando il pavimento che a dovuto pulire con la lingua;   io e lei abbiamo continuato a pomiciare poi siamo andati in camera gli ho leccato quella fica meravigliosa non so x quantodopo lei a preso in bocca il cazzo se lo infilava fino alle palle la scopavo nella bocca, senza pietà, poi lo girata alla pecorina entrndo nella fica e riempiendola di schiaffi al culo lei siiiiiiiiiiiiiiiiiii Haaaaaaa basta ma stava godendo dopo poco è venuta come una fontana, Siiiiiiiiiiiiiiiii vengoooooooooo


ci sono stati altri incontri sempre più spinti ma questa è un altra storia.


 


X CONTATTI HO CONSIGLI SCRIVI A     sa480.ralf_dom12@yahoo.com

Visualizzazioni: 5 879 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Categorie: Racconti Cuckold
Tag: Amatoriale