Un amplesso con Daria Primavera 


Ci siamo conosciuti attraverso un Social e Daria si è  dimostrata tosta da subito ... pane al pane ...senza troppi fronzoli .... mi è  subito piaciuta ... . Matura , esibizionista , Signora , libera , intrigante e spesso provocatrice.
Finalmente abbiamo deciso di incontrarci e abbiamo fissato un Appuntamento  a Farrara . 
Per l' occasione le ho comperato un spina anale bluetooth.
Ci siamo visti in un parcheggio fuori dall'autostrada e come immaginavo indossava un abito cortissimo che le fasciava fianchi seno e un meraviglioso sedere , tacco e uno sguardo tra il compiaciuto e il felino .
Dopo i primi convenevoli e una mano sul lato B  a strapparle un sorriso le ho consegnato il pacchettino e siamo partiti per il centro ..... 
In auto ci siamo guardati il mio sguardo le puntava le cosce tra il vestito e le calze e il reggicalze . La pelle nuda, leggermente ambrata simile a seta , profumata , invitava ad infilare la mano tra le sue cosce e Daria sapeva come far aumentare l'eros . Ha preso la.mia mano e la stretta tra le sue cosce ...in alto , a contatto leggero con le mutandine .
Ha aperto leggermente la bocca e .... ero già eccitato da lei e dal suo modo di fare tra il dolce ed il perverso .
Allungò la sua mano sul cambio ed con una guida a due siamo arrivati in centro . Daria con una manovra veloce mi sale a cavallo mi bacia sulla bocca e spinge verso il basso il suo bacino ..... "Sei gia carico Gino , lo sento come mi punta , mi piace sentirlo strofinare " .." vieni ho voglia di bere " .
Scesi dall' auto la guardo camminare sinuosa e gli uomini la guardano ...le guardano il culo ...qualcuno accenna la smorfia ... mi piace ... 
Seduta al tavolo le si possono vedere le cosce velate e anche un oltre ed i due ragazzi del bar fanno a gara per spiarla. 
E Lei lo sa e li asseconda con un sorriso malizioso .
È eccitata e le allungo un pacchetto " cos'è " chiede Daria ..... è un plug a comandato da il mio cellulare.  Un lampo le passa per la testa ... apre il pacchetto e con il giochetto stretto in mano se ne va nella toilette.... dopo pochi minuti la vedo arrivare e mentre avanza le invio le vibrazioni .... il labbiale è  " maledetto ....mi piace " .
Dopo poco siamo pronti per andare a ballare .... camminando verso la macchina riattivo la vibrazione e Daria ride con fare sbarazzino alza il vestitobmostrando un lato B da urlo  incorniciato dal reggicalze . Per strada di siamo fermati un paio di volte e appoggiata al cofano abbiamo consumato due amplessi selvaggi , energici carichi di voglia , di contatto .
Ho in bocca il suo sapore e Lei il mio .... 


Arriviamo alla discoteca e ci lasciamo per 10 minuti per rassettarci un po' ..... rientro in sala e la vedo parlare con una donna e mi avvicino... entrambe mi guardano e per un momento sono eroe e preda ... " Gino ti presento la mia amica Floriana , attento è  pericolosa " e ridendo si baciano sulla bocca 
Floriana si stacca mi guarda e dice a Daria " che buon sapore che hai .... è il suo ? 
Dovrai condividere sempre me ne lasci un po ".


La serata è  stupenda e quando ballano si strusciano e la gente le guarda un po scandalizzata e a volta compiaciuti .... tra i divanetti i  cocktail passano di bocca in bocca spesso sono seduto in mezzo a loro e mi ritrovo sempre le mani impegnate e la zip aperta , faccio fatica a capire di chi sono le gambe e di chi sono le mani  e gioco.
 ogni tanto a random faccio partire la vibrazione e mi accorgo che a fare l'urletto è  Floriana .... che mi guarda e dice " bello questo gioco .... sarebbe giusto andare a casa mia ... " 


Segue 


Gf

Visualizzazioni: 2 810 Aggiunto: 1 anno fa Utente: