terzo giorno, considerazione: a volte uno vorrebbe dormire , ma capita invece che apri gli occhi con uno che te lo sta mettendo in bocca e se il buongiorno si vede dal mattino ;ti aspetta un giornata dura e intensa. Come sempre vado in bagno e tra le varie cose mi devo sempre fare il clistere con il tubo della doccia della vasca e una volta finito  la colazione sempre intorno alle 9 , 9.30 dopo di che la giornata passa in funzione di quello che vuole fare Gino (del resto sono un oggetto da usare a piacento).Non sono ancora le 10 , che si sente un auto arrivare , penso e credo che siano i famosi amici i quali si fermeranno due o tre giorni, Gino apre la porta e invece sono si due amici ma con se c'è una ragazza che poi scopro della mia età anche se ne dimostra di piu. abbastanza carina , capelli scuri alta poco piu di un metro cinquanta credo magra e con il seno :forse la prima. ci salutiamo , lui Aldo , lei Serena l'amico Gianluca e dice che  è sua nipote e l'ha portata con lui (ha insistito lei per venire e i suoi erano daccordo)I suoi non sapevano che lo zio abusava di lei regolarmente , con lei che ci stava. questa volta non ero nudo ma con gli slip da bagno e maglietta . questo è Dante il ragazzo di cui ti avevo parlato,  siamo andati in giardino per conoscerci i tre invece in casa a bere un caffè , si sentiva l'aroma . Parlando le chiedo perche è è venuta con lo zio enon con i suoi , mi risponde  che . i suoi sono sempre fuori per lavoro e che con lo zio si trova bene perche le vuole molto bene e le fa tante coccole in che senso tante coccole : anche a me ma che tipo di coccole : ti bacia o anche altro lei senza remore e sapendo di me non si vergogna a dirmelo , vuole sempre fare l'amore con me. Vuoi dire che non sei vergine? anche dietro risponde con malizia. La cosa mi eccita , ma ci chiamano. Gino mi dice di sedermi , li vicino e di guardare, lo zio prende serena la fa sedere sul tavolo con gli appoggiagambe e le toglie tutto. una volta nuda ( ero eccitatissimo a guardare lei  nuda ) le allarga le gambe e le mette la bocca sulla pisella che sembra voglia mangiargliela si vedeva che a lei piaceva un sacco l'ha succhiata per non so quanto tempo io intanto mi masturbavo (non potevo farrne a meno)lei deve avere goduto molto , quando aldo ha tolto la bocca era tutta bagnata ma non di saliva ma una roba appiccicosa, le ha fatto riprendere fiato , poi lui e Gianluca si sono spogliati e Aldo glielo ha messo in bocca e l'altro a leccarle la pisella, Gino mentre guarda si toglie tutto si siede e io devo segarglielo , io avevo gia sborrato per pulirmi con le dita lìho presa e l'ho poi bevuta , passato qualche minuto, Aldo le dice che ora l'avrebbero presa in due  come le aveva promesso a casa. Gianluca che era danti  a lei le ha messo subito il cazzo dentro in figa e l'ha sollevata stando in piedi  ,Aldo le ha messo un dito nel culo e dopo glielo ha messo nel culo , vederla li con loro in piedi che le scopavano figa e culo era stupendo  a loro si è unito Gino e a turno le hanno scopato tutti i tubi e le hanno sborrato in bocca e io ho sborrato ancora. qundo avevano finito erano le due e mezza nel pomeriggio loro hanno giocato  a carte fuori  e noi due due a riposare sul letto di Gino , solo che lei ha voluto fare qualcosa con me dicendo che mai con uno giovane ma sempre con zio lo ha fatto  , cosi ha voluto fare un 69 e bere il mio sperma con la promessa che la sera di farsi scopare da me.

Visualizzazioni: 4 708 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Tag: 69