Erano mesi che non mi facevo scopare e la voglia di prenderlo in culo cresceva di giorno in giorno.....mettermi oggetti in culo non mi bastava piu' e trovare qualcuno non era cosi' semplice visto il periodo di lockdown. l'altra settimana non ce l'ho piu' fatta, sono uscito e sono andato in un sexshop a comprarmi un bel dildo di silicone. Sono andato in un centro commerciale e mi sono imboscato in uno dei bagni. La voglia di cazzo era incredibile! Ero eccitatissimo....mi sono tolto pantaloni e mutande, mi sono lubrificato il buco e il dildo e poi l'ho attaccato con la ventosa al coperchio del gabinetto. Appena l'ho appoggiato al buco gia' mi sentivo in estasi....pensare che me lo sarei ficcato tutto in culo mi faceva gia' godere.....poi piano piano mi sono seduto sopra e l'ho fatto entrare tutto! Che piacere.....non era proprio come prendere un cazzo vero ma non avendo di meglio mi dovevo accontentare. Ho cominciato ad andare su e giu', sentendo il buco del culo che si allargava e rilassava....mentre  mi menavo il cazzo semiduro. Sono riuscito a resistere circa 5 minuti e poi la voglia di sborrare era cosi' forte che ho cominciato a menare il cazzo sempre piu' velocemente finche' finalmente ho sborrato liberamente dappertutto.....Ero esausto ma felice, il mio culo era di nuovo fonte di piacere per me....Mi sono ricomposto e sono tornato a casa felice, con il dildo nascosto in garage. quella notte, ripensando alla bellissima scopata di culo che mi sono fatto, mi sono masturbato di nuovo mentre mia moglie dormiva!!!!        

Visualizzazioni: 5 898 Aggiunto: 1 anno fa Utente: