Sesso in automobile


 



Siamo in automobile, tu guidi, mi fai allargare le gambe, mi butti giù la zip dei pantaloni e con le tue dita entri nelle mie mutandine e trovi la fica già bella bagnata.


Non ci vede nessuno perché l’auto ha i vetri oscurati.


Tu, invece ti sei tirato fuori il cazzo che a mano a mano cresce sentendomi godere.


Tutti e due ne abbiamo troppo voglia, non possiamo accontentarci di qualche toccatina in auto, per cui, ti dirigi in una radura nascosta che dista un po’.


Nel mentre, tu mi continui ad accarezzare la fica, io mi accarezzo con la mano destra il relativo capezzolo e con la mano sinistra tocco il cambio dell’auto simulando come ti masturberei il cazzo.


A te, questa cosa fa impazzire lo so bene e lo faccio apposta.


D’altronde, il cambio fà uscire di testa anche me, perché penso a cosa ci farò dopo, una volta fermi.


Finalmente, arriviamo alla radura, tu vai dietro e hai il cazzo già duro, io resto davanti mi spoglio e resto tra i due sedili e per farti eccitare ancora di più prendo a masturbare la fica bagnata e poi che faccio?


Ti faccio attendere ancora e mi abbasso fino a che tutto il pomello del cambio è dentro la mia fica e io da porca prendo a gemere fortissimo, mentre tu mi guardi con il cazzo in mano ormai durissimo, con gli occhi fuori dalle orbite per quanto vedi.


Io mi alzo e mi abbasso con la fica sul cambio e ti prendo il cazzo in mano e inizio a farti una sega, ma non mi basta perché voglio il cazzo nella mia bocca e lo succhio avidamente.


Contemporaneamente, mi abbasso completamente sul cambio godendo come una troia e facendoti godere moltissimo anche te.


Io inizio a squirtare sul cambio in maniera copiosa mentre continuo a farti un pompino memorabile, che dura non so quanto finché mi fai capire che vuoi sborrare e io da troia (solo tua) inghiottisco tutto.


Intanto, non sono ancora sazia degli orgasmi e continuo a infilare il cambio nella mia fica eccitata, poi mi giro così ti mostro il mio culo polposo che ti piace moltissimo e inizi a leccarmi il suo buco.


In questa maniera, io godo sia con la fica sia con il culo. La situazione è davvero incandescente tant’è che io godo senza ritegno e non so a quanti orgasmi arrivo.


Non credevo davvero che mi potesse piacere avere nella fica il cambio dell’auto, mentre continuo a squirtare moltissimo e tu mi lecchi il buco del culo.


Poi, mi viene voglia che tu me la lecchi perciò ti faccio sdraiare sui sedili posteriori e io a cavalcioni metto la mia fica sulla tua faccia mentre mi lecchi come un forsennato per farmi provare piacere, come non mai.


Sono lì nel mezzo di un orgasmo, mentre vedo avvicinarsi un’auto e scendere un uomo, che senza vergogna, si tira fuori il cazzo già in tiro. Ha un cazzo veramente enorme, come piace a me.


Lui mi guarda assatanato e io faccio lo stesso e senza una parola entra in auto e mi mette il cazzo in bocca che io lecco come una disperata, neanche non vedessi il cazzo da anni.


Tu continui a leccarmi la fica infoiato dal vedermi avere a che fare con un altro cazzo.


L’uomo non dice nulla si limita a grugnire dal piacere e anche io mugolo sia per il cazzo che succhio, sia per la tua lingua che mi lecca con sapienza.


La mia fica è un lago e tu lecchi con avidità i miei umori dal sapore salino.


Nel frattempo, io continuo con il pompino, poi l’uomo sborra senza dirmi nulla e io ingoio con gioia, gli lucido il cazzo e così come è venuto se ne và.


Poi, non ce la faccio più e rilascio la pipi e stò attenta che tu la beva tutta senza che una sola goccia vada sprecata.


Sono proprio una troia, ho voglia di farti un altro pompino e così cambi di posizione e io mi metto a ciucciare il cazzo da gran pompinara che sono.


Il pompino dura non so quanto, forse mezz’ora finchè mi sborri una quantità inusitata di sperma, che io sono felice di assaporare, come non mai.


Poi, ci sdraiamo dormiamo un po’, io tra le tue braccia, finché con la notte ce ne andiamo.


E’ stato un intermezzo molto stimolante in una giornata come tante, altrimenti.

Visualizzazioni: 5 645 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Categorie: Etero Voyeurismo