Noi rifiutammo con decisione le offerte, molto insistenti del Dott. Pre..ti di ..."lavorare " per lui o meglio sotto di lui, diventare il nostro protettore, padrone e noi le sue puttane e schiave


La mia giovane zia aveva risposto con decisione " No grazie Dottore io e mio nipote, preferiamo guadagnare anche molto meno ma decidere noi da chi farci fare il culo, quali cazzi e fighe leccare"


Lui rispose ridendo e parve accettare il rifiuto ma poi cominciarono a verificarsi strani problemi, guasti, incidenti al nostro locale, un calo dei clienti...particolari ed  stranamente subimmo un provvedimento di 6 mesi di chiusura, cono strani pretesti, sospettammo che avesse attivato qualche potente aggancio politico.


Era una rovina, mentre dovevamo continuare a saldare debiti con quel signore che ci voleva come puttane 


An....la non si perse d'animo, mi disse , ci trasferiamo nel bosco, vicino al laghetto, dove passano frequentemente pastori, cacciatori, contadini, abitanti delle frazioni, è Estate, un bel caldo, prenderemo il Sole, praticamenti nudi, vedrai che i nostri culi, attireranno clienti.


Sarà sufficiente montare una tenda nel bosco, ben al riparo e farci inculare la sotto, la cosa funzionò per un mese, poi il tempo cominciò a cambiare, inoltre fummo stuprate, come si divertivano a dire, cioè al femminile, da due cacciatori e tre pastori , ci fecero il culo  e poi si rifiutarono di pagare, minacciandoci con coltelli ed una pistola


Noi ovviamente ci arrendemmo ..."Va bene ci avete fatto il culo, non possiamo denunciare nessuno, vi prego ora andate via, non fateci del male" implorò mia zia


A parte questi due episodi riuscimmo ad andare avanti, pagare le rate al Dottore, ma poi un uomo ed una donna, dopo averci osservato prendere il Sole, An....la era in topless , ci vollero


L'uomo e la donna con il suo apposito atrezzo, ci incularono nel bosco, lui prese An....la , la donna lo fece a me, poi eccitati e divertiti, si scambiarono, l'uomo mi inculò, la donna lo fece a mia zia leccandole la schiena e palpandole le tette


Sembrarono soddisfatti , ma quando An..la chiese la somma pattuita, l'uomo impugnò una pistola e la donna un coltellaccio , mia zia disse subito .." Va bene...signori...non pagate...non diremo niente...siamo entrambi bisessuali e godiamo a prendere dei cazzi, quindi non diremo niente ma ora per pietà non fateci del male.."


Questa volta però l'uomo e la sua compagna non si limitarono ad averci stuprate gratis, risero, si scambiarono un cenno d'intesa e ci legarono le mani dietro alla schiena, obbligandoci a salire sulla loro auto che avevano lasciato in una radura, nei pressi 


Con questa ci portarono in un casolare abbandonato, dove ci legarono nudo e nuda ad una trave...." Cosa ci volete fare ?  se volete stuprateci ancora ma poi lasciateci liberi ..." Chiese e pregò zia


Per tutta risposta ci frustarono, poi l'uomo accese un fornello da campeggio e la donna vi mise ad arroventarvi delle pinzette, degli spilli e degli aghi, Zia pregò subito, con la voce rotta dal pianto


.." No per pietà Signora, perchè ci vuole torturare, accettiamo la sua frusta, ma non ci torturi pietà...cosa volete che facciamo...cosa volete sapere ?...noi parliamo...pietà .."


Ma la donna, mentre il compagno stravaccato su di una vecchia poltrona beveva e fumava , rise, la baciò sulla bocca e sulle tette poi rispose ..." Ma tesoro io ti voglio torturare per il piacere di farlo    "   


La guardammo con terrore, quando con le pinzette, prese un ago rovente e lo avvicinò ad una tetta dela mia giovane e bella zia, la baciò nuovamente poi avvicinò l'ago sempre di più.


Ad un tratto udimmo una voce , ben conosciuta, era il Dottor Pre...ti  dire  con tono forte e deciso " No ferma, bastà così... non vorrai rovinare la mia ..merce...le mie schiave .." La donna si arrestò immediatamente , mentre due uomini di cui uno di colore ci slegarono .


..." Visto che cose vi possono capitare senza la mia protezione ? ...aggiunse subito dopo.


Liberi dalle corde ci lasciammo scivolare in ginocchio, nudi anzi come preferiva e voleva lui, nude ai suoi piedi, quella coppia di sadicu raccolsero le loro cose per andarsene, prima di farlo la donna si chino su An....la, la baciò sulla bocca sussurrandole...


..." E' meglio che ubbidiate al Dottor Pr..ti  altrimenti torno e ti tengo come mia schiava, ti inculo...ti torturo ...conosco mille giochetti, e forse ti piaceranno...se sento lamentele .." 


..." No Signora no, saremo docili e sottomesse schiave .." Rispose mia zia 


Come ci ordinò il Dott.Pr...ti la mattina dopo ci andammo a consegnare nelle sue mani, durante il percorso domandai a zia ...Cosa ci farà ? ...oltre a ...a farci battere per lui ....


..." Non so caro, il culo ce l'ha fatto diverse volte, forse qualche frustata, poi ci inserirà in uno dei sui giri d'alto livello...Rispose lei


Arrivati alla villa le sue guardie ci fecero spogliare completamente e ci condussero in una saletta dove il Dottore era intento a leggere, fumare e sorseggiare un liquore


Ci lasciò attendere il nostro detino per molti interminabili minuti, nudo e nuda, uno accanto all'altra, tenendoci per mano, poi premette un pulsante ed entrarono quattro  delle sue guardie


Due erano  di colore, uno grande , grosso, imponente, lo riconoscemmo, lo avevamo maltrattanto alcune volte, quando cercava di vendere cinfrusaglie, oggetti, due volte passò anche dal nostro locale..." Vattene nero o  negro " avevamo osato dire  


Il Dottore tirò una boccata di fumo poi disse ..." Ragazzi le puttane , le schiave sono vostre, fategli il culo.." Non se lo fecero ripetere, uno ce lo faceva succhiare, un altro ci inculava...poi si scambiarono ed il nero, grossp, imponente, forse un ex  peso massimo, ci sfondò veramente


Non potevamo urlare perchè avevamo i loro cazzi in bocca anche se alla fine mentre ci sfondavano il culo cominciammo a gemere di piacere, come diceva zia...i cazzi ci piacevano


Alla fine il Dottore ci affidò a quel grosso uomo di colore ...dicendo .." Sarà il vostro padrone ...io mi ritiro ho una certa età ...vi inserirà in giri, guadagnerete ma dovrete ubbidirgli " 


..Si Dottore Pr...ti " Rispondemmo


L'uomo ci condusse via , An....la  gli prese una mano, gliela baciò poi disse 


..." Siamo le tue schiave , ti abbiamo insultato , maltrattato... ora ci hai sfondato il culo, faremo quello che ci ordinerai ...ti prego puniscici se lo meriteremo ma non farci del male .."


Lui si limitò a rispondere .." Schiave bianche..cristiane.. fate quello che vi ordinerò, non vi farò del male, e guadagneremo tanti  soldi ...


Così, come ora, finimmo nelle sue mani come schiave in fondo, consenzienti di quel Nigeriano , ci inserì in un giro di prostituzione, prima di alto livello, ville  di signori e signore del luogo desiderosi di piaceri particolari


Poi andando un po' avanti con gli anni ci diede ai suoi fratelli, o contadini che volevano fare sfogare i loro braccianti appena arrivati dall'Africa, anche il nostro locale, ebbe una clientela quasi esclusivamente di colore


Nella zona eravamo ormai conosciute come le "schiave e puttane dei neri...roba loro..". solo due ...bianchi continuarono a venire , un prete che ci voleva redimere e quella scrittrice, pittrice..artista, lesbica , da sempre attratta da An..la


Lei pagando alte cifre chiamava 5...6 giovani di colore, braccianti della zona, nigeriani e senegalesi e realizzava riprese, mentre questi ...guerrieri mussulmani, come li chiamava lei, ci prendevano prigionieri, ci facevano fare dei bocchini e ci fsacevano il culo


Alla fine anche lei, che era lesbica ma gradiva anche il cazzo, si spogliava, ci facevamo inculare tutte e tre ..baciava e lccava le tette di An...la affermando 


..." Eh si  con tutti questi  ragazzoni ...guerrieri, forti che arrivano...saremo prima o poi tutte prese come schiave..meglio che ci sottomettiamo ed arrendiamo .


Il padrone nigeriano tutto sommato ci tratta bene anche finanziariamente , ci fa il culo quando ne ha voglia, e ce lo sa fare molto bene,    .facendoci anche godere, ...e per ora. ci..va bene, non volevamo neri, ci facevano schifo...poi ...ora siamo le sue schiave


                                     Fine del racconto  (Quasi tutto di fantasia)


    

Visualizzazioni: 4 212 Aggiunto: 1 anno fa Utente:
Tag: Bisex Incesto