‌Arriva la sposa l'attenzione si sposta tutta su di lei mentre tutti applaudivano l'entrata degli sposi mi sento un pacco appoggiarsi fra le chiappe è prendere consistenza allungo la mano e tocco un cazzo bello grosso mi giro era il suocero della collega che mi fa in un orecchio che era pronto a scommettere che ero senza mutandine ed era venuto a controllare di persona ,io gli dico che mi metto ad urlare ma lui risponde che è sicuro che non lo farò dico cosa vi da questa sicurezza mi fa da come stringi il cazzo si capisce che non vedi l'ora di averlo dentro mi rendo conto che gli sto segnando il cazzo da sopra i pantaloni lui mi fa mi piacciono le troie come te incinta se lo vuoi fra le chiappe fra 15 minuti fatti una passeggiata nel giardino dietro al capanno degli attrezzi gli dico se porto un'amica ti dispiace lui fa se queste troie sono le tue amiche le puoi portare pure tutte . Dopo 15 minuti ero dietro il capanno degli attrezzi è lui era lì ad aspettarmi gli domando come mai era così sicuro che io fossi così troia da accettare ,invece,di divincolarmi è gridare e mi dice mi scopo mia nuora è lei mi a detto quanto ti piace il cazzo quindi ho deciso che oggi ti dovevo assaggiare poi mi fanno morire le donne incinte gli dico parli troppo ,gli tiro fuori il cazzo è partiamo con un pompino per bagnarli bene il cazzo poi mi aiuta ad alzarmi mi fa mettere a pecora per quanto ci riesco e mi entra il cazzo in culo viene mi fa girare è sdraiare di un tavolo è con ancora con il cazzo pieno di sborra mi scopa la fighetta per bene per poi abbassarsi è leccarla ancora piena del suo sperma mi viene dentro un paio di volte si rimette il cazzo dentro hai pantaloni è mi aiuta a ricomporre è mi dice rientriamo prima che si accorgano della nostra assenza è vengono a cercarci. Rientriamo da due parti differenti mentre rientro incontro una coppia palesemente in cerca di un posto isolato gli dico di andare al capanno mi siedo al mio posto è la fidanzata mi chiede dove sono stata gli risponde la ex acidella basta guardarla in faccia la troia ha trovato un porco e se le scopato di rimando gli faccio che è gelosa lei mi risponde certamente ho voglia pure io di cazzo. Non deve aspettare molto si aprono i balli è lei è la principale vanno a ballare si scambiano molti partner poi durante un lento la vedo avvinghiata ad un ragazzo dopo un po' non la vedo più e manca all'appello pure la principale mancano per un bel po' quando rientrano mano nella mano sono l'emblema della felicità mi dicono che hanno scopato nel boschetto vicino con i due ragazzi che ballavano con loro mentre la fidanzata era rimasta a bocca asciutta seduta sulle gambe del mio cornuto . Mi viene un sospetto mi avvicino a loro due piano piano gli sollevo il lembo sua della gonna è noto che è seduta direttamente con le chiappe sulle gambe del cornuto ed il cornuto ansima cercando di non far rumore è lei ha gli occhi girati puttana mi ha fregato sta scopando davanti a tutti senza che se ne accorga nessuno. Quando finisce il ricevimento gli sposi se la filano alla chetichella mentre il suocero di avvicina per salutarci e mi piazza la mano sul culo ringraziando ci accompagna alla porta . Risaliamo in macchina e partiamo direzione albergo si va a nanna 


Visualizzazioni: 4 920 Aggiunto: 2 anni fa Utente:
Categorie: Confessioni