A 56 anni mi trovai in una pessima situazione finanziaria, non trovavo lavoro e stavo per essere sfrattato, una sera al supermercato una signora mi chiese di prenderle del cibo da uno scaffale torppo alto, vidi che mi guardava con interesse, riuscii a fare amicizia con lei.
Mi dette un passaggio, era leggermente in carne, bassina, una decina di anni più di me, a un certo punto le dissi che avevo voglia di baciarla e di accostare in una via secondaria.
Parcheggiò e iniziammo a baciarci, poi le feci sentire il mio cazzo duro, non ebbi bisogno di parole,aprì la patta e iniziò a spompinarlo, resistetti una decina di minuti e poi sborrai, lei bevve tutto.
Poi mi raccontò che viveva con la figlia di 44 anni, dopo mi accompagnò a casa, ci scambiammo i numeri di cellulare.
La sera mi chiamò per dirmi che il giorno dopo sarebbe passata da me, alle nove era già a casa mia, un caffè e poi finimmo a letto, la scopai bene e a lungo, la feci venire almeno tre volte e poi le sborrai dentro.
Iniziò un periodo piacevole, ogni mattina veniva a casa mia e ci facevamo una bella scopata, mi lasciava sempre del cibo, un giorno le confessai che stavano per sfrattarmi e lei mi disse di trasferirmi da lei, accettai e conobbi la figlia, cicciottella, ricciolina, più bassa di lei.
La figlia aveva la sua camera e io dormivo con lei, la figlia non lavorava, comunque io e Laura la sera scopavamo sempre, mi interessava poco se la figlia ci potesse sentire.
Un giorno Laura si sentiva poco bene, la sera io e la figlia Luisa andammo a fare la spesa, spesso le nostre mani si sfioravano, saliti in auto le sfiorai le labbra, poi le dissi di imboscarci per baciarci, poi le feci sentire il cazzo duro, come la madre non disse nulla ma iniziò a spompinarmi, che bocca  calda, dopo poco sborrai e lei ingoiò, poi tornammo a  casa. La sera con la camomilla diedi delle gocce di sonnifero a Laura, poi andai nella camera di Luisa, alcuni baci poi ci spogliammo, aveva una fica stretta, le sbattevo fino in fondo, a un certo punto inziò a mugolare e godere, sfilai il cazzo, le sfregai il clitoride e lei iniziò a squirtare, degli schizzi possenti mentre l'orgasmo al scuoteva tutta, poi ricominciai a scoparla, la feci venire 5 volte, poi andai a dormire.
Vivevamo della pensione della mamma, per cui dovevamo stare attenti a non farci scoprire, ed era difficile, una volta andmmo in cantina e la misi a pecora, la feci godere tanto e poi le sborrai dentro.
Laura si era rimessa e ricominciai a scoparla, ma preferivo Luisa che si era messa a dieta e stava dimagrendo parecchio, dopo un paio di mesi era diventata magra e ancora più bella, spesso nel cibo mettevo del sonnifero e dopopranzo Laura si addormentava, io e Luisa ci facevamo delle grandi scopate, lei non si stancava mai di cvalcare il mio cazzo e di godere e schizzare come una porca, aveva una carica sessuale pazzesca, le dissi di provare a sedurre la madre, un giorno dissi che stavo male e rimasi a letto, Laura andò a fare la doccia  e dopo poco Luisa la seguìio guardai dalla serratura, lei entrò in doccia e iniziò a baciare la mamma, infilandole una mano nella figa, Laura iniziò a godere e si sedette sulla sedia mentre la figlia le leccava la figa con ardore, la fece venire un paio di volte.
Dopo uscirono e vennero nel letto con me, iniziarono a baciarmi e poi Laura si mise a pecora, iniziai a scoparla mentre lei leccava la figa della figlia, godevno come delle porche, ero eccitato e dopo poco sborrai dentro Laura.
Erano instancabili, comprai il viagra per poterle soddisfare, ora la vita era perfetta, dormivamo tutti e tre nel lettone e facevo venire prima Luisa almeno 3 volte e poi Laura e dopo le sborravo dentro.
La mia figliastra era fantastica, volle anche che le sfondassi il culo, a volte il cazzo mi veniva rosso per quanto le scopavo, e così si era avverata la legge della maniglia prima la mamma e dopo la figlia.


Ciao, mai stato su raccontierotici.it ?


Vieni a trovarci nel Salotto "Buono" per scrittori di AmaPorn.
giovanna-per-voi-anche-su-raccontierotici-eu

Visualizzazioni: 11 647 Aggiunto: 2 anni fa Utente:
Categorie: Etero Lesbo Incesti