E venne il giorno.15 cap :Sabrina e mio cognato.
Dato che mio cognato Lorenzo ne capisce un po' idraulica consiglio a Sabrina  di chiamarlo con la scusa che c'è il rubinetto dell'acqua calda nel bagno della camera da letto che risulta difettoso e volevo un suo parere. Lei prova a chiamarlo col numero di casa e risponde proprio mia sorella stanno un po' a parlare del più e del meno e poi mia sorella le passa il marito Lorenzo Sabrina gli presenta il problema è lui dice "Vabbè non ti preoccupare stasera massimo domani passo e vediamo di che si tratta". quindi una innocente telefonata per un innocente problema, quindi tutto regolare.
Speriamo più domani mattina perché se mi viene stasera non ho scusanti per allontanarmi, invece domani mattina con la motivazione che devo andare a prendere dei prodotti per il giardino riesco a stare via almeno un'ora e mezza  circa abbastanza per...
Si fa sera arriva la telefonata di mio cognato che si scusa che ha fatto tardi al lavoro e quindi non è possibile, ma domani mattina può venire perché é di turno  pomeridiano.
Ok perfetto come volevamo. Sabrina mi chiede se sono sempre convinto che lei deve fare sta cosa con Lorenzo e io le dico sì e lei annuisce con la testa. Ed aggiunge " ma devo fare per forza questa cosa che lascio la telefonata aperta. Mi mette in ansia questa cosa!". Le dico" Sabrina  sono stato sempre presente sin ora e siccome non posso esserlo con mio cognato allora la telefonata aperta è l'unico modo che ho di partecipare senza che lui lo sappia ".
Lei" ho paura che lui possa dirmi delle cose che potrebbero urtare la tua suscettibilità. Questa è la mia preoccupazione".
Io" Fa parte del gioco devo accettare anche di sapere cose che in condizioni diverse non avrei mai saputo. Però ti ripeto qualsiasi cosa accada non avrà importanza te l'ho giurato e ti confermo".
Lei sospirando " vabbene come vuoi tu !".
E' mattina sono circa le 9:00 Io già sto in giardino con l'intento di fare un po' di manutenzione come scusante cosí Lorenzo appena entra in casa ,  parte la telefonata di Sabrina che lascia acceso il cellulare nella tasca della vestaglia con il cover chiuso in modo che non si vede  che c'é  una telefonata attiva. 
Arriva Lorenzo Vabbè scambio di saluti i soliti convenevoli mi chiede informazioni sul problema del rubinetto gli dico che è il bagno di Sabrina in camera da letto un problema sul rubinetto dell'acqua calda ed io non ci capisco molto di idraulica. Lui" Ok mo vado a vedere ". Io "Mi scuso che non ti posso seguire perché sto manutenzionando il giardino " Lui "Non fa niente se è il caso ti chiamo!"
Appena entra in casa il mio cellulare squilla è Sabrina ! Disattivo  il mio microfono ed inizio ad ascoltare le loro conversazioni.
Lui" Ciao Sabrina è un po' che non ci vediamo"
Lei" Ciao Lory entra mi fa piacere vederti che mi racconti tutto ok?"
Lui" tutto sommato sì l, Il problema è mia moglie la sorella di tuo marito che ogni tanto e' un po' pesante gestirla lo sai attraversa momenti buoni e momenti negativi"
Lei"Si si lo so. Vabbè speriamo che stia sempre bene Ora come sta?"
Lui" Adesso Ok, ma piuttosto cognatina mia è vero questa notizia che aspetti ?".
Lei sorridendo" Sì finalmente ! Ormai non ci speravamo più e invece hai visto è accaduto inaspettatamente!".
Lui  sorridendo " Del resto meglio tardi che mai. Eppure guardandoti non si direbbe che sei una donna incinta"
Sabrina arrossisce un po' tenendo conto che teneva una vestaglia color amaranto trasparente senza reggiseno Ma lì la vestaglia si ispessisce e copre i capezzoli,invece giù ha una mutandina merlettata color Ambra lì la vestaglia non copre molto bene e si vede il ciuffetto che sporge un po fuori .
Lei " beh sai sto al quarto mese penso che per la pancia sia un po' presto, però sento che il mio corpo si sta trasformando ed inizio ad avere anche qualche voglia anche particolare."
Lui" Però ti stai trasformando in meglio, stai accentuando le tue rotondità! Eri uno spettacolo prima, e lo sai come ti ammiravo? ma ora sei maledettamente meravigliosa"
Lei" tu mi lusinghi troppo! Davvero pensi questo di me?"
Intanto io nel giardino mi tocco e penso che lei é già in sintonia.
Lui" Ok Sabrina il dovere prima, il piacere dopo, vediamo questo rubinetto che fa"
Lei" Ah sì beh certo ti posso portare qualcosa da bere un caffè ?"
Lui" noi caffè No , ti ringrazio magari ci beviamo un drink , ma dopo Fammi vedere questo rudimento prima!"
Va in bagno e Sabrina lo segue scoprendo la sua coscia che lui fa finta di non vedere. Lorenzo smonta subito il filtrino che stava un poco sporco, ed io  io già lo sapevo era la scusa per attirarlo in casa.
Lui"vedi Sabrina non e' niente di che, era solo sporco il filtro ora lo pulisco così non è neanche necessario cambiarlo vedi ?".
Sento che apre e chiude diverse volte la manetta dell'acqua calda che scende libera. Lei " Aspetta fammi provare !"
Un po di silenzio e lui" Sabrina che bel profumo hai addosso e come sei vestita! Madonna mia sei un capolavoro "
Lei" Dai fai il serio che c'è Gianni in giardino"
Lui" Non penso ha detto che doveva scendere giù al centro a comprare del materiale per il giardino"
Lei" Ma che fai mi stai baciando sul collo dai non stringermi cosi!"(brava un buon sistema per descrivermi dato ch sento solo)
Lui" Sabry è passato del tempo, ma per te nutro sempre la stessa emozione. Mi fai arrapare che non hai idea e poi con queste rotondità che hai me lo hai fatto diventare di marmo senti"
Lei" Lory lasciami la mano che... che fai? "
lui"Senti,senti come pulsa "
lei"Mmmm ma che fai mi baci subito in bocca con la lingua ?"
Lui" Ah sì dimenticavo hai ragione, abbassati e prendilo in bocca come ti piaceva farlo .Ricordi?
Lei" non so mmmmmm no ricordo uhmmmm non me lo ricordavo così grosso"
Lui" Non ricordi ? Dai tutte le volte che me lo hai preso ! "
Lei" macche',  qualche volta e stavo brilla"
(Cavolo già gliel'ha preso in bocca direttamente neanche un pochino a sbaciucchiarsi. Eh Sabrina per questo volevi che io non ascoltassi ind live, tu hai fatto la zoccola per diverso tempo con Lorenzo, va bene comunque terrò  fede al mio giuramento).
Lorenzo intanto sta zitto e sento che si gode il pompino "Ah Sabrina sei stata sempre un'ottima pompinara! Il bocchino come lo fai tu  mia moglie non è all'altezza, ma neanche ci tenta di farmelo! Ohhh si tu sei divina ahhhh siiiii . Però aspetta non farmi arrivare ora ti voglio!".
Lei " Si Andiamo in camera da letto di là !"a quel punto sento dai rumori, probabilmente lei si toglie la vestaglia dolcemente forse per  assicurarsi che la telefonata sia ancora attiva
Ma se accadesse che si chiude la chiamata io la contatto immediatamente con la scusante che sto facendo ancora degli acquisti e tardero'per il rientro, giusto per non far capire a Lorenzo che io so tutto.
Lui " Ohhhh sei stupenda Sabrina aspetta lascia che ti tolgo io questa meravigliosa mutandina sniff...sniff  ohhhh che odore di passera che c'hai tra le cosce ....slupp slupp uhmmm  te la mangerei a morsi!".
Lei"Oh si sei un insaziabile porco!  Tale e quale a tanti anni fa, Ma lo fai anche con tua moglie?"
Lui" Sabri lo sai con te è un'altra cosa la tua pelle, la tua voce, i tuoi profumi, sono unici Io ti ho sempre desiderata più di mia moglie ma tu non hai voluto ed hai scelto  Giovanni e io mi sono accontentato della sorella che per carità non è brutta ma non è te!".
Lei"Oh siii e dimostrami quanto valgo per te dammi questo cazzo spaccami tutta fammi tua  oggi  mi trovi matta,approfitta di me, abusa di me più che puoi!"
All' all'ascolto del loro dialogo Io non ce la faccio più ad aspettare , mi devo segare e devo sborrare altrimenti mi viene qualcosa.
Lui" Ah sei bagnatissima Sabrina è spettacolare hai un lago fra le gambe non é necessario nessun lubrificante,come invece devo fare con mia moglie che c'è l'ha secca.Hai la figa che sembra  burro ed io  infilando il mio cazzo godo ad ogni centimetro che ti penetro"
Lei" Ah siii che bello mi stai slargando tutta la figa, mi stai facendo godere il paradiso! Chiavami, chiavami più forte di più, di più, di più di piùuuu.....ah  siiii godoooo!"
lui "girati che ti prendo da dietro ti devo sbattere così forte che te lo faccio sentire in gola!".
Io sborro ormai copiosamente senza fermarmi e senza neanche toccarmi. Ho una moglie meravigliosamente zoccolella ed il  bello é che lo è sempre stata, solo che io non lo sapevo. Meglio tardi che mai. Questo è un altro risvolto positivo del mondo cuckold!.
Lei " Sì Fammelo sentire ho ancora fame di cazzo. Ti prego,ti prego fammelo sentire, fammelo sentire, non fermarti ti prego,ti prego,non fermarti ....Ah sì di più, di piùuuuu !"
lui " Ah Sabrina ora provo a infilartelo in quest'altro buco che ti è sempre piaciuto farti inculare ! Slupp slupp Com'è bello leccartelo e quell'odore di buchino anale. Ah non è forte anzi é così erotico ti devo aprire il culo Sabrina non posso farci niente!"
Lei" Zitto e chiavamelo dove vuoi tu ma non distrarti!"
(eh Sta cercando di non farlo parlare troppo ne ha da dire di cose Lorenzo eh su  di lei eh la mia dolce mogliettina).
Lei " Fa piano...ahhhh ....siiiiii pompami ora slargami il culo ....siiii sborrami dentro !"
Lui"Siiiiii arrivo ahhhhhh tutta nel culo ahhhh"
lei " Si ora dammelo in bocca Voglio assaggiare questo cazzo cremoso della mescola della tua sperma con i miei umori anali. Slupp slupp uhmmmm  Che buono siiiii !"
io ho sborrato fino all'ultima goccia.Ora anche se lei me lo chiedesse non potrei. Troppe seghe una dietro l'altra mi sono fatto da quando hanno iniziato. Poi non sento niente al cellulare , evidentemente hanno finito , segue la voce di lei che lo invita ad andare in bagno per ricomporsi con la scusa che io potrei arrivare da un momento all'altro.
Lui " va bene ma tu non ti serve il bagno?"
Lei" No fa prima tu e poi vedo che Gianni è arrivato sta in giardino magari gli vai incontro e gli dici che era una fesseria e vai via.
Va bene ?
Lui" Oh Sabrina se potessimo ritornare indietro ! Non rinuncerei a te tanto facilmente anche se ti rifiutasti come all'epoca. Certo avrei dovuto insistere non dovevo mollare!"
Lei in modo sbrigativo" Vabbè il passato non si cambia quello che è stato è stato adesso torna da tua moglie che a quella non le gira bene con me"
Lui" Ok ci vediamo qualche altra volta?"
Lei" Ma certo come tante altre volte siamo una famiglia ricordi? ok  ciao !"(strizzando l'occhio")
Ecco ora vedo Lorenzo che esce da casa e viene verso di me che faccio finta che stavo mettendo a posto il giardino e mi fa" Gianni ho controllato il rubinetto niente di che e poi  sono stato così in aspettando che tu venissi ed ho tenuto un po' di compagnia a Sabrina!"
Ed io " Hai fatto bene,ti ringrazio io purtroppo ci ho messo più del necessario per comprare questi prodotti. Ok ti ringrazio anche per il rubinetto e per aver allietato l'attesa a Sabrina "
Lui" figurati È stato un piacere se non ci si aiuta in famiglia".( sorrisino da schiaffi )
Io che penso ( Che stronzo che é Lorenzo deve ringraziare che c'è un accordo fra me e Sabrina altrimenti ...vabbe fa niente )
Gli rispondo" E certo se non ci si aiuta in famiglia. La differenza è che mia sorella ovvero tua moglie è una bella donna intelligente, che sa cosa significa la privacy, mentre la sorella di Sabrina è un'oca a tutti gli effetti anche se è molto, molto carina. Ma Sabrina su questo argomento è sorda, e allora non fa niente andiamo avanti così ti ringrazio buona giornata Lorenzo !"
Lorenzo mi guarda stranito perché non riesce a collegare questo discorso strano che improvvisamente ho messo in mezzo .Certo se sapesse che ho organizzato io l'incontro allora capirebbe cosa intendevo con la sorella di Sabrina.
Entro in casa e la trovo con la vestaglietta mi guarda fissa e mi fa :
" Contento ? Soddisfatto ? Chiudiamo tutto qua o hai da dirmi qualcosa ?"
Io" Sabrina devi sapere che ho goduto come un porco in giardino di nascosto nella casetta dove tengo tutti i ferri del giardino ascoltando i dialoghi tuoi e di Lorenzo."
Lei" non lo dovevi fare non ti ho dato il permesso"
Io "Vabbè detto questo che cosa vuoi che ti dica che mi dispiace che non sapevo tu eri già zoccola molto tempo fa?
Lei" che cosa ti dispiace che ero già zoccola  a tua insaputa questo mi vuoi rinfacciare ?"
Io " No Sabrina qualche volta se piu scema  di tua sorella, ti voglio solo dire che per me rimani una donna più bella del mondo e se tu mi avessi confidato quando eri troia non avremmo perso i migliori anni della nostra vita e ci saremmo dati da fare già tanti anni fa , Ma meglio tardi che mai !".
Lei"Ah vabbenne in questo senso. Ho temuto che tu non mi volessi più !".
Intanto mi avvicino e l'accarezzo nei capelli inizio a baciarla sul collo mettendole le mani dappertutto e controllando se la figa è ancora inzuppata notando che dal culo le scende ancora della sperma di Lorenzo.
Lei" Amore questo mi ha fatto capire che quando ho scelto te, ho scelto l'uomo della mia vita; sei insostituibile. Sei l'uomo più meraviglioso che una donna possa avere accanto ed io mi sento fortunata ad esserti vicino ed essere tua. Perché gli altri maschi che mi hanno avuto certo mi hanno dato godimento fisico, Indubbiamente, ma l'unico che mi ha portato il sesso nel cervello sei stato tu. Poi I tuoi modi, la tua sicurezza sono una necessità insostituibile per una donna.Ti amo.Ora vogliamo giocare ?"
Io"Ma Sabry non ce l'ho fatta  ho sborrato così tante volte che non mi va su neanche con i tuoi pompini.!
Lei" Ma io non voglio questo, visto che sono la tua padrona io ti ordino di fare una cosa!"
Io "Cosa?"
Lei" Ti concedod di  leccarmi il buco del culo e di inghiottire tutto ciò che esce : sperma ed i miei umori anali ; è un ordine  e va eseguito! Muoviti cornuto !".
Mamma mia che PADRONA! Mi metto sotto di lei che si è messa a pecora a gambe aperte e sta scendendo tutto quel nettare che io prendo in bocca. Questa goduria di sottomissione mi provoca una erezione e Sabrina si fionda sopra e mi succhia anche l'anima ed inaspettatamente riesco a regalarle qualche goccina di sperma e lei mi fa " visto cornutello che la tua padroncina quando vuole una cosa la ottiene,anche se tu eri scettico! " e ride.
Le dico" Basta i giochi ora voglio la mia Sabrina!", l"abbraccio e la bacio appassionatamente e lei mi risponde come succede in qualsiasi coppia che si ama veramente.,... e noi ci amiamo veramente !.
(continua )


Ciao, mai stato su raccontierotici.it ?


Vieni a trovarci nel Salotto "Buono" per scrittori di AmaPorn.
giovanna-per-voi-anche-su-raccontierotici-eu

Visualizzazioni: 8 768 Aggiunto: 2 anni fa Utente: