Siamo una coppia ultraquarantenne molto affiatata anche sessualmente.


Mily, mia moglie è una donna minuta, ben proporzionata, piacente e sexy.


Da qualche anno saltuariamente fa la escort nella scuderia di una sua amica.


Le piace perché sceglie i clienti, si diverte, guadagna bene anche pubblicando qualche video. 


E’ agosto e d’estate deve lavorare di più per soddisfare, da soli o in gruppo, clienti facoltosi lontani dalle famiglie, ma in questi giorni non ha impegni.


La nostra strada è deserta, tutte le famiglie intorno sono in vacanza, c’è solo il nostro amico Ferdinando. Ci ha invitato alla sua villetta trifamiliare dopo cena per una partita a ramino.


Mily si è vestita con intimo sexy, minigonna, top, tacco 12 e stranamente ha preso la sua borsetta di lavoro e mi ha ordinato di portare due bottiglie di spumante. Ferdi ci accoglie nel salone e dopo un brindisi cominciamo la partita di ramino con una musica di sottofondo che copre le nostre voci ad eventuali curiosi. Io vinco la prima mano, ma dopo due bevute di whisky siamo tutti e tre un po annebbiati e mia moglie un po troppo allegra fa vincere le tre mani all’amico.


Lei deve pagare pegno a Ferdi ma dice che vuole farlo a suo modo e imbocca una porta come se conoscesse benissimo la casa, dopo un minuto chiama Ferdi che si precipita nell’altra stanza. Rimango solo e la musica non copre strani versi e risa.


Mi affaccio e li trovo tutti e due nudi che trombano alla grande nella classica posizione del missionario e mia moglie che mi fa cenno di unirmi a loro. Mi fingo incazzato “ Mily, ma sei proprio una troia affamata di cazzi “ E lei eccitata “ Vieni amore che stanotte trombiamo alla grande “ In un attimo mi spoglio e sono inginocchiato di fronte a lei a farmelo ciucciare.


Sto per venire e mia moglie dice all’amico di dare anche a me il cialis


Lei si poggia alla spalliera e Ferdi è a cavalcioni di fronte a lei per farsi sbocchinare e io invece la scopo. Il vicino “ Brava, leccami le palle, così, brava bocchinara “ Smetto di trombarla e con lo smartphone riprendo Mily che con passione ingoia tutto il cazzo di Ferdi. Si fa scopare in bocca, lo lecca e se lo fa infilare tutto in gola. Lui eccitato “Mily sei proprio una gran bocchinara, sei favolosa” Lei provocatoria “ La tua bellissima moglie Mara è più brava di me ? “ E Ferdi “ Mara a malapena sa fare una scopatina “ Continua il pompino di mia moglie, ciucciate alla cappella, palle in bocca, cazzo che le sparisce nella bocca ingrossando vistosamente la sua gola, fino a quando l’amico non le viene in bocca. Pompino da favola e faccio i complimenti a tutti e due e lei entusiasta si fa riprendere per documentare l’ingoio. Sorridendo si rivolge a Ferdi “ Sei un gran scopatore e hai una sborra che mi piace “ Lui si schernisce e si esalta “ Tu sei divina, ma questo non è che l’inizio. Sarà una nottata favolosa “ Allora si avvia in salone e tutti e tre nudi balliamo un lento sensuale, poi sul divano con Mily al centro beviamo altro spumante. Il vicino allora accende la megatv e va su un sito porno e passa il telecomando a Mily “ Scegli tu il filmato “ Lei tutta presa si ferma su una clip di una ragazza che si infila dildo mostruosi in culo. Mily commenta “ Ma come fa a infilarsi questo mostro nel culo, e poi sembra anche godere. Pensa Ferdi che fino a qualche anno fa il mio culetto era vergine. Mi vengono i brividi “ E’ vero. Ma lei in questi anni ha recuperato e le piace anche farsi sfondare il culetto anche da due cazzi insieme o si esibisce con dildi enormi che ha in casa. Le dico “ Tesoro, anche tu ogni tanto ti diverti con questi dildo, vado a subito a prenderne qualcuno “ E la puttana “ Certo amore, così faccio vedere a Ferdi come li uso “ Mi precipito a prenderli e come rientro trovo il vicino che pomicia con mia moglie e le dice “ Il tuo culetto è favoloso e da tanti anni che vorrei tanto infilartelo dentro “ Lei da brava escort cambia discorso, prende un dildo enorme a cuneo, lo spalma con una crema lo mette sul tappeto e poi di fronte a noi si rivolge all’amico “ Mi fa godere da matta “ E se lo infila lentamente in fica facendolo sparire tutto e mentre fa su e giù ci invita a metterglielo in bocca “ Sono una vacca, mi fa impazzire e ho voglia di cazzi e sborra “ Smette di giocare con il dildo e si sdraia sul letto, la seguo immediatamente e mentre siamo abbracciati e gli infilo il cazzo nella fica Ferdi si mette alle sue spalle e la bacia sul collo e le palpa i seni e struscia il suo cazzo fra le chiappe. Si gira verso l’amico “ Ti è piaciuto vero ? La mia fica ha voglia di cazzi, dai scopatemi tutti e due “ Lui non si fa pregare e immediatamente sento che glielo infila in fica. Lei gode dei due nostri cazzi in fica “ Siii, favolosi, mi fate godereeee” E Ferdi “ Zoccola, ti piacciono i cazzi vero ? “ Lei “ Siii, bravi, ancoraaa, siii, maiali scopatemi forteee, ancoraa “ Io sono brillo ed eccitato “ Amore mi fai impazzire, non cela faccio più, sto venendo “ E la troia “ Aspetta, sborrami un bocca “ Mi fa uscire e con il cazzo del vicino che continua a scoparla si china sul mio e dopo qualche ciucciata le scarico in bocca in più riprese la mia sborra che lei trattiene tutta. Si gira verso Ferdi con la bocca aperta e piena e mi chiede di fare un primo piano di come inghiotte tutto. L’amico “ Non pensavo che fossi così porca “ E lei sorridendo “ Si, mi piacciono le porcate e adesso ne facciamo un’altra “ Prende dalla borsetta la crema anale e mi chiede di spalmargliela intorno e dentro il culetto. Anche l’amico mi aiuta e le massaggia il buchetto e dice “ Sapessi quanto mi sono piaciute le tue chiappine “ E mia moglie “ Lo so, ho sentito qualche tuo apprezzamento, ma adesso voglio un vero sandwich, dove vuoi mettermelo ? “ “E Ferdi “ Nel culetto ovvio “ Io mi sdraio mentre la vacca si infila il mio cazzo in fica e mi bacia sdraiandosi su di me e offrendo il culetto all’amico mi sfotte “ Amore mio con le corna adesso sentirai il cazzo di Ferdi che mi incula “ Già eccitato “ Dai Ferdi, mettiglielo in culo senza pietà a questa scrofa “ Mily è quasi schiacciata fra noi due, sospira e grugnisce dal piacere ma ci chiede di metterci di fianco perché fatica a respirare. Senza staccarci siamo tutti e tre di fianco. Lei mi bacia e l’amico oltre che incularla le palpa le tette e le lecca il collo e la bacia in bocca. Mia moglie impazzisce dal piacere “ Sii maiali, bravi, ancoraa favolosi i vostri cazzi “ il diaframma fra culo e fica mi fa percepire benissimo il cazzo del vicino che le sta trapanando il culo. Lei chiude gli occhi per gustarsi i cazzi, mi bacia e sospira a voce alta “ Mhhhh, siiii, ancoraa “ Io eccitato “ Amore sei favolosa “ E Ferdi “ Mily sei proprio una gran scopatrice, che culo favoloso, adesso vengooo” Anche lei grida per il godimento ed io non riesco a trattenermi e godiamo e sborriamo insieme. Ci rilassiamo, carezzandosi e baciando mia moglie che contraccambia a noi due, poi si alza e va in bagno a pulirsi. Torna con tre calici di spumante, brindiamo e siamo quasi ubriachi. Di nuovo fra noi due nel letto impugna i nostri cazzi e ci fa i complimenti “ Siete stati favolosi, raramente ho goduto così. Grazie amore mio cornuto, ti è piaciuto vero ? “ Approfitto dell’atmosfera per farle una proposta che apparentemente la manderà in bestia ma che sicuramente le piacerà, perche altre volte le è piaciuto “ Mi avvicino al suo orecchio e le sussurro “ Tesoro perché non finiamo in bellezza e te lo fai mettere in culo da tutti e due ? “ Lei scatta dritta “ Ma sei più stronzo che cornuto, sai Ferdi che mi ha chiesto? Di incularmi tutti e due insieme. E’ un porco depravato “ Ferdi alettato dall’idea “ Ma Mily proviamo, se non ti piacerà ci fermeremo quando vuoi “ Lei fingendosi irritata “ Ma nche tu sei pazzo, io voglio finire in bellezza, non all’ospedale “ Intervengo “ Tesoro è proprio per finire in bellezza. Prima proviamo con il dildo e poi veniamo noi “ Mia moglie ubriaca fingendosi rassegnata “ Va bene porci, amore mettimi tanyta cremina “ Si mette a pecorina e mentre io le riempio il culo di creama anale Ferdi prende il dildo e comincia ad infilarglielo. Le geme “ Pianooo mhhh, nooo “ Lui esita ma io lo prendo e glielo infilo fino al diametro di un tronchetto. Lei si gira insultandomi “ Stronzo cornuto mi stai spaccando “ ma io “ Zitta troia che ti piace “ Sfilo un po il dildo e infilo il mio cazzo. L’amico è ammutolito e sfilo quasi tutto il dildo mentre mia moglie scuote la testa dal piacere e sospira dico a Ferdi di mettersi a cavalciani davanti a me e dopo che sfilo il dildo lo invito a metterglielo anche lui in culo. I nostri due cazzi stanno entrando nel culetto della mia troia e lei si lamenta e gode “ Ahii, mi sfondate, nooo, ancoraaa, maialiii “ Alterniamo le nostre introduzioni, ma in alcuni casi siamo tutti e due completamente nel suo culetto e lei sobbalza e grida “ Ahiii, bellooo, favolosooo “ Il mio smartphone spero immortali la scena di mia moglie a pecora inculata brutalmente da noi due insieme ma per sicurezza prendo il suo smart sul letto e riprendo come posso da varie angolazioni la doppia anale. Non resisto più “ Sto per venireeee “ Anche Ferdi geme “ Sto per sborrare “ Mily si gira e invasata e vogliosa di sborra “ Godooo, venitemi in boccaaa “ Si gira e spalanca la sua bocca e prima io e poi l’amico gliela riempiamo della nostra sborra che lei trattiene in bocca giocandoci e poi inghiotte. Tutti e tre abbracciati la carezziamo e la baciamo su tutto il corpo e lei ci stupisce “ Tesori, mi avete fatto godere da pazzi spaccandomi il culeto ma amore dovrai riprendere un’altra porcata. Adesso vado in bagno. Poco dopo ci chiama in bagno e la troviamo nella iacuzzi “ Adesso facciamo l’ultima porcata “ E il vicino le chiede “ E che sarebbe ? “ Lei sorridendoci “ Voglio che mi pisciate in bocca, mi fa impazzire “ ferdi non si trattiene “ Mily, mi impazzire, sei proprio una gran maiala “ Lei sorride spalancando la bocca “ Dai maiali “ E subito le pisciamo in bocca così tanto che lei fatica a berla tutta, grandissima zoccola.

Visualizzazioni: 3 497 Aggiunto: 2 anni fa Utente:
Categorie: Trio