Avevo 25 anni e mi stavo laureando in fisica, una famiglia tranquilla, ero piuttosto bruttino alto 170 cm, magrolino, mi piaceva leggere i racconti porno e guardare i video porno, mi masturbavo ogni giorno e spesso sul pene mettevo delle creme, ma purtroppo non era cresciuto molto in lunghezza, sui 16 cm, però era davvero molto largo.
Mio padre aveva 55 anni, mia madre 50 e mia sorella 20, un'estate andammo in vacanza in sardegna e a noi si unì mia zia che si era da poco separata, mia mamma e la sorella si somigliavano molto, alte, bionde prosperose, mia zia aveva 48 anni, così partimmo in auto e poi con il traghetto ed arrivammo in una casa che avevamo affittato a una ventina di minuti  a piedi da una splendida spiaggia.
Io portavo l'ombrellone e di solito stavo in spiaggia all'ombra a leggere un libro, mia mamma e mia sorella prendevano sempre il sole, spalmandosi l'olio a vicenda, poi mia zia chiese a mio padre di spalmargli l'olio e lui indugiò con le sue mani sul suo corpo.
A volte mia mamma e mia sorella andavano a passeggiare un paio d'ore, a volte mia zia andava a passeggiare da sola e mio padre anche però andava dalla parte opposta, mia zia mi eccitava molto con dei bikini che non lasciavano spazio all'immaginazione, anche se per dirla onestamente io mi sarei scopato mia zia, mia mamma e mia sorella.
Un giorno dopo che mia zia e mio padre si erano eclissati, feci anche io una passeggiata e poi avevo sete e tornai a casa per bere qualcosa, ero quasi arrivato quando vidi mio padre e mia zia entrare in casa, allora mi avvicinai cauto e girai intorno alla casa, da una finestra li vidi nudi sul letto, mia zia sopra con le sue tettone che cavalcava il pene di mio padre, poi cambiarono posizione lei si mise a pecora e lui la montava, tirai fuori il cellulare e li filmai, poi si misero a scopare alla missionaria e mio padre venne dentro mia zia, con gemiti di piacere, poi si sdraiò e mia zia gli prese il pene in bocca e lo ripulii continuando a leccarlo con dopo poco mio padre le venne in bocca godendo come un maiale, poi in fretta si rivestirono e tornarono in spiaggia, io entrai a casa bevvi una bibita e mi masturbai riguardando il video, poi me ne andai.
Tornai in spiaggia e mi sedetti all'ombra, mia zia e mio padre, erano tornati in spiaggia e stavano prendendo il sole mia madre  e mia sorella erano tranquille, poi dopo qualche ora tornammo tutti a casa per la cena.

Visualizzazioni: 7 941 Aggiunto: 2 anni fa Utente:
Categorie: Incesti
Tag: Incesto