E venne il giorno. 8 parte : È  sua !
Gino mentre la bacia e la sditola mi fa
 " Giovanni fammi un pompino cosi lo metto tosto nella figa di tua moglie".
 Era già  duro non era necessario, è  chiaro che mi sta umiliando. 
Eseguo subito che poi confesso desideravo ardentemente che me li chiedesse. Glielo prendo in bocca ed inizio a pomparlo quando Sabrina divertita mi fa " Frocetto ti piace prenderlo in bocca eh ? " Gino ribatte " e non solo in bocca gli piace! Vero ! " e Sabrina ride" Ahah, cornuto di merda , sei anche frocio ! Di'  la verità : Gino ti ha rotto il culo ?", 
"Si  amore mio, lo ha fatto! " , e lei "...e ti è piaciuto, vero ? " , "All'inizio no, poi un po si! ". Sabrina ride a crepapelle dicendo " ahhh ahhhh...Ora ho capito, ecco perché non volevi farlo....ahhh sei proprio ahhhh sei proprio un ricchione! " (brutta sta parola ma da dove le tira fuori ?) Nell'intanto Gino approfitta della sua distrazione e le solleva le gambe per penetrarla, ma lei lo blocca ! " Ma tu hai un coso enorme non l'ho mai preso cosi !". Gino "beh ti faccio godere come mai hai goduto". Sabrina ribatte "Beh certo a confronto quello di Giovanni è piccolo non avevo grossi problemi ed a dirla tutto neanche lo sentivo  più di tanto". 
Gino " ora proverai il mio !" e di botto la penetra con la cappella , lei lancia un grido :
" Aaaaaaaaaa mi fai male ! Me la stai spaccando  ! Toglilo non fare il porco, toglilo mi fa troppo male !". Ma Gino si stende su di lei le chiude la bocca con un bacio slinguato profondo e con due poi tre colpi decisi, come quando mi svergino' e finalmente con il quarto colpo la penetra di botto che lei esclama un sospiro "Haaaa ! " e sbarra gli occhi fissando il soffitto. Stanno fermi, lei immobile, lui su di lei completamente,  io da dietro vedo che dalle pieghe della figa scorre una linea di liquido sporco di sangue. Le ha rotto l'apertura vaginale! Sabrina ha una reazione " Bastardo mi hai scassato tutta dentro " poi rivolgendosi a me " sei un cornuto di merda ! Ricchione , hai visto che mi sta combinando ? Non parli frocio ?"
Io balbetto "Eh tesoro vedi che ...ora.. ora ti abitui e ...e vedrai ...vedrai come è bello sentirtelo dentro. Gino ci sa fare !" .Lei con una smorfia di sofferenza ribatte " E tu ne sai qualcosa ! Vero rottoinculo ?". 
Non dico nulla sto rosso imbarazzato, ma sbavo come un bue in calore. 
Gino inizia piano piano a chiavarla , sussurrandole "Tesoro mio secondo me ora sei sverginata veramente , adesso sei  una femmina completa  " . Lei con un sottile e sensuale tono di voce "Siiii..... però chiavami piano ! Ti prego ,ti prego sento ancora dolore!" e lui "lentamente sarai mia! mi senti ?
Lei "Si ti sento!", e lui " mi vuoi allora !", " Si ti voglio mmmmm , si che ti voglio ahhhh come ti voglio !
Gino "Ti faccio sentire il cazzo dove mai è arrivato il cazzettino di tuo marito.Ti faccio sentire troia" ed aumenta il ritmo in modo animalesco ( come con me) ! La sta portando in paradiso. Lei è  tutta un urlare e gemere "ahhhhh.....ssiiiiiiii.... dai sbattimi Mmmmmm...."
Lui " dai godi....sarai  la mia puttanella..  e lei" Siiii voglio essere la tua puttana ! dai dai dai ancora ancora di più di più  ! Uuuuuuu che cazzo Ahhhhhh arrivo arrivo ahhhhhhh ". Gino sembra un martello pneumatico e la sta sfondando per bene. Poi Sabrina grida "Ahhhh , basta basta non ce la faccio più ti prego basta ahhhhhhh !" . Gino "Tesoro devo svuotare le palle : ti riempio ! " . 
Lei gridando ma non troppo "Noooo ora no non ho preso la pillola !" . 
Gino con assoluto dominio mi fa " Vieni Giovanni veloce e sdraiati a pancia sotto vicino a Sabrina". Come un automa gia' so ed eseguo : mi calo i pantaloni offrendogli il mio culo. Gino estrae il cazzo dalla figa di Sabrina ormai fradigia di umori ed un po di residui di sangue. Lei  si copre con una mano e si gira verso di me affannosa ed osserva che Gino mi sputa sul buco del culo e mi penetra il culo in un sol colpo. Io esprimo una sofferenza con un "Uuuhhhh " ma Sabrina mi chiude la bocca con un bacio profondo e mi sussura " Siiii amore vieni anche tu , devi godete . Baciami baciami  Mmmmmm" . Gino mi pompa  pesantemente e sento che mi sborra dentro. Mi lascio andare ormai non più imbarazzato verso Sabrina. Sento la sua sperma calda riempirmi le viscere  e provo il mio migliore orgasmo anale. Sento colare un po di liquido dal mio cazzetto. Ma è la sua sperma attaccaticcia che mi esce dal culo che mi crea sensazioni estreme. Siamo tutt'e tre sfiniti io più che altro dalle emozioni. Lui si fa di lato a me e sussurra " Ragazzi che scopata ! Giovanni puliscimi il cazzo con la bocca. " Avevo esaurito la mia libidine e non mi andava tanto di farlo, ma eseguo senza dire nulla mentre Sabrina che si è  ripresa mi fa "Amore appena puoi prendimi un tovagliolino" . Lui mi scaccia dal cazzo e mi ordina " Hai sentito la signora vai e sbrigati " . Sabrina ribatte " Ma dai ! Non essere così brutale col mio amoruccio !" , lui taglia corto " Si si va bene Sabrina, non  ti preoccupare che Giovanni è  già  addestrato a fare il servo !" E Sabrina sta basita e lui continua "Devi capire che è   il prezzo che Giovanni ha deciso di pagare per queste forti emozioni ! " ,   e Sabrina " Si ma lo ha fatto per me! " E Gino "Certo è  tuo marito e ti ama e dovete volervi sempre bene, però  patti chiari : Vi scopo solo io !". Ed io e Sabrina  quasi all'unisono ribattiamo " Si si daccordo " 
Preso il tovagliolino lo porgo a Sabrina che inizia a pulirsi, ma Gino interviene
 " Aspetta Sabrina il gioco ancora deve finire ! " Guardandomi "Giovanni hai visto come il mio cazzo ha rotto bene la figa di tua moglie . Quindi mi sembra doveroso da parte tua sentirt in debito come me. Come minimo devi pulire TU il sangue nella figa di Sabrina e con la lingua !". 
Sabrina interviene imbarazzata" Ma no dai lascia stare vado in bagno !". 
Gino " No Sabrina  non muoverti ,deve  farlo lui  e tu non sai da quanto tempo aspetta di farlo !". A quel punto mi piego ed inizio a leccare la figa insanguinata di Sabrina . Un odore forte di sangue ed umori. Sabrina esclama " Ahhhh che bello amoruccio mio ! Siiiii piano .... piano ahhh però è piacevole ! Mi fa meno male ! " . 
Gino interviene " Visto ? Vedrai seguendo i miei consigli  ti troverai sempre bene"
Sabrina ribatte " Vabbe dai andava bene anche un bidè fresco, che comunque vado a farmi " . 
Si alza dal letto e schizza via in bagno.
Resto solo con lui mi sento sporco fuori e dentro ma lui leggendo il mio smarrimento mi fa " Giovanni, allora ? Hai visto tutto è andato bene e complimenti hai eseguito nel tuo ruolo alla grande ! Sei stato veramente bravo ! E Sabrina poi, che dire ?  È  divina ! Si vede che non è femmina qualsiasi, ma una vera signora ed un ottima amante sincera discreta e sicura di se ! " 
Ribatto io "Si certo non credevo che si desse subito !",  e lui " ma no no no ! Non è cosi ! Ma che vuoi ? Ti ha seguito nelle tue fantasie ed ha capito che tu lo volevi veramente. Ha avuto coraggio , ha capito che era una messinscena il pc ecc. ed è  stata al gioco. Un gioco che tu le hai martellato in testa. Ti vuole bene e ti ha accontentato !  Eh le donne ci anticipano sempre, c'è  poco da fare ! .
Si Gino ha ragione , daltronte...ha sempre ragione ,come sempre !  
Ma ora cosa mi attende ? 
( continua ).

Visualizzazioni: 6 402 Aggiunto: 2 anni fa Utente: