Dopo cena le mie cugine uscirono e  mia zia approfittò per benire da me n camera mia, io ero a letto con il cazzo duro quando si aprì la porta e la zia entrò, aprì la vestaglia e si mostrò nuda, tolsiil lenuolo e le mostrai il cazzo duro, eccomi zia sono pronto per te, la zia iniziò con la spagnola e poi mi succhiò bene il cazzo duro, mentre si masturbava il clitoride, col cazzo in bocca venne mugolando e poi si sedette su di me e iniziò un mozzacandela da sogno, saliva e scendeva sul mio cazzo così bene che mi sembrava di essere in paradiso, mi stava scopando lei e io non avevo forza di muovermi, godevo e resistevo il più possibile. A un certo punto si mise una mano in bocca per non urlare e iniziò a venire, i brividi la scuotevano, il suo succo mi colava sulle palle, a un certo punto venni dentro di lei, che poi si abbattè su di me, sconvolta dall'eccitazione, ma dopo poco il cazzo mi tornò duro, la misi a  pecora e cominciai a scoparla di nuovo, era tutta bagnata, intinsi le dita nel suo nettare e iniziai a infilarle un dito nel culo, piano piano mentre la scopavo entrava, poi provai a infilarle due, godeva ma disse ahi mi fai male, mi fermai e tornai a scoparla con impegno, ebbe un forte orgasmo e le infilia due dita nel culo, no dai non voglio, ma il cazzo era durissimo e bagnatissimo, posizionai la cappella sul suo ano e con un colpo forte entrai, ahhh fa male ma mi piace disse e iniziai a incularla sempre più profondambte,dopo una decina di minuti iniziò ad ansimare ohh che mi succede, continuai sempre più veloce, ahhh sto venendo di culo urlò, iniziò a colare umori dalla figa e poi iniziò a squirtare, sotto di lei il letto era tutto bagnato, non avevo voglia di smettere, dopo poco si accasciò bocconi e io continuai a scoparle il culo, godeva e veniva, ahhh mi fai pisciare addosso basta, vedevo che dalla figa dilatata usciva il piscio, poi non resistetti più e le sborrai in culo, poi dopo aver schizzato tre o quattro volte le pisciai in culo, come è calda mi disse, poi rimanemmo abbracciati quasi tutta la notte, lei verso le 5 andò giù nella sua camera.        

Visualizzazioni: 8 021 Aggiunto: 2 anni fa Utente:
Categorie: Incesti
Tag: Incesto