Con l'auto, preparato del cibo andammo in una spiaggia, non c'era nessuno, ci posizionammo tra le dune, poi loro si misero in costume, i loro corpi stupendi, si misero a prendere il sole e mi chiesero di spalmare loro la crema solare, erano davvero belle, le carezzai piano, si scambiarono un paio di sorrisi, io abbastanza eccitato andai a fare un bagno nel mare, l'acqua nonostante fosse ottobre era calda, sapevo nuotare ma non mi allontanai molto perchè l'acqua era alta, dopo un po' arrivarono le mie cugine, si erano tolte i reggiseni e la visione di loro che correvano verso il mare con i seni duri che ballavano era una visione paradisiaca, avevo il cazzo duro, si tuffarono e iniziarono a nuotare, poi si avvicinarono   me e una mi spinse sott'acqua, mentre ero intento a cercare di uscire dall'acqua l'altra mi tolse il costume e ridendo uscirono dall'acqua, ok non si vedeva nessuno ma non volevo uscire nudo dall'acqua, non le vedevo, erano nascoste dietro le dune, mi girai di schiena e mi masturbai, sborrando nel mare, poi dopo una buona mezz'ora in cui le due streghette non si erano fatte vedere decisi di uscire e coprendomi con le mani andai dietro le dune, il mio costume come una preda o un bandiera era appeso a un bastone piantato sulla duna, lo presi sempre coprendomi, loro ridevano  e  mi guardavano, tornai al mare lo sciacquai dalla terra e ritornai da loro.
In silenzio persi un panino e dell'acqua  e mangiai, lo mi guardavano e  ridevano, dai cuginetto e' solo uno scherzo innocente non prendertela. Mi misi a ridere va bene ma pomeriggio giochiamo un po', dopo un paio d'ore tornammo a fare il bagno, loro si mettevano a gambe aperte e io mi immergevo passando sotto le loro gambe, a volte le mie mani toccavano le loro cosce, un paio di volte sbattei apposta la testa contro il loro pube.
Poi tornammo a sdraiarci al sole e dopo andammo a casa a cenare.

Visualizzazioni: 7 826 Aggiunto: 2 anni fa Utente:
Categorie: Incesti Masturbazioni