Questa mattina mi sveglio, allungo la mano cercando Elena. Accidenti…è vero oggi usciva prestissimo per lavoro, ricordo vagamente il bacio che ci siamo date questa mattina. Uffa….ho voglia…
Con la gamba e poi con il piede sfilo via il piumino e il lenzuolo, accarezzo le gambe. Le mani scivolano sulla farfalla, allargo le grandi labbra. Sento che sono già bagnata, passo due dita sopra e poi le porto alla bocca…capperi che buon sapore. Allo specchio vedo come sono aperta. Infilo un dito e poi un altro. Accarezzandomi anche il clitoride mi masturbo, mi concentro sul mio piacere. La mano già corre veloce, sento come scivolano i miei umori lungo la farfalla per poi arrivare tra i glutei. Mi giro, voglio vedermi il sedere nello specchio. Mi eccito se possibile ancora di più. Ho due dita dentro il mio sesso. Inarco il culo e mi penetro con un dito, poi il secondo. I miei lamenti si diffondono per la casa, sempre più forti, sta arrivando il mio orgasmo. Mi piace vedere i miei buchini larghi…ecco…ora godo….Scivola il mio orgasmo lungo le gambe…lo afferro con le mani e poi lecco le dita….mmmm che buono…
Buongiorno a tutti....vi dedico il mio orgasmo
Visualizzazioni: 2 766 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Masturbazioni