Mi ciamo Roberta sono una mamma di 44 anni ho due figli andrea 20 anni e paolo 16 ,
sono una casalinga come tante mi accupo della casa e di tenere controllati i ragazzi sensa essere troppo opressiva , anche se paolo il piu piccolo mi preoccuo un po visto che sta sempre o con il telefonino o il pc e la playstation , e si mete sulle difensive se provo a farlo smettee
nel cercare di controllarlo ho provato a vedere cosa ci fa sempre la sera con il pc e una mattina mentre lui era a scuola pur non essendo molto pratica di computer sono riuscita a vedere la sua cronologia ,cerano molti accessi a facebook .you tube, varie ricerche di sport , giochi x pc , ma non cera nulla di qui preoccuparmi a parte molte entrate in ora notturne ad una chat....... che non avevo mai senito ,la cosa mi aveva incuriosito e ho pensato di chiedere ad andrea se che mi ha tranquillizzato dicendo che era una chat usata dai giovani ma non sapeva se x scambio di immagini o incontri fra studenti ma nulla di pericoloso
passarono un po di giorne e vedevo sempre la luce del pc accesa fino a tardi io dicevo di spegnere lui "si Ma fra poco" dai e tardi e lui ancora un attimo
non riuscivo a capire tutto questo interesse
cosi un mattina torno sul suo pc e entro in questa chat mi iscrivo creo un account senza molta fantasia roberta44
e cerco di capire come funziona ma mi arrivano subito dei mesaggi
ciao sono ..... che fai
ciao anni
ciao sei nuova ecc ecc
rispondo al primo messaggio dicendo che sono una mamma e volevo sapere che tipo di chat era
ma non mi risponde ed esce ripeto con altri utenti ma nessuno mi risponde
poi uno mi risponde che devo uscire e di non rompere ed infine un ragazzo dal nick vampiro2004 mi dice che e una chat tranquilla dove si cercano amicizie e magari nuovi amori , lo ringrazio e tranquillizzata saluto x uscire .
lui pero inizia a chiedere se 44 era la mia eta . io confermo mi chiede come sono fatta se posso mandargli una foto gli dicho che non so neanche come si fa allora mi chiede di descrivermi
mi sento un po imbarazzata ma mi descrivo a grandi linee alt. pes, col capelli , occhi
vampiro mi fa dei complimenti e mi chiede misure seno
io molto imbarazzata rispondo che non erano domande da fare .
ma lui mi dice che era solo curioso
io ripeto che era uno sconosciuto e un ragazzino e mi metava a disagio (però mi incuriosiva questo suo interesse e non mi scollegai come invece il buon senso mi diceva di fare) dai cosa ti costa
ok ho una 4rta ora esco
no no dai resta ancora un po lo sai mi hai eccitato
ma che dici
mi fai vergognare ora esco davvero (pero restavo li ad aspettare curiosa quello che mi avesse scritto)
no roberta aspetta anche se non ti ho visto ti immagino sei bellissima e adoro gia i tuoi seni e mi hai eccitato non ci posso fare nulla
ma dai non dire cavolate sono molto piu grande di te non puoi pensare questo ( anche se le sue parole
le trovavo gratificanti )
e invece si desideravo da sempre una donna vera e non ste ragazzine che girano qui
ma sono tue coetanee e con loro che ti devi relazionare
no no io desidero te e vorrei vederti
senti non so come si fa e poi non lo farei comunque
sei cattiva dammi il tuo whatsapp almeno ci sentiamo
no davvero ci salutiamo
dai per favore cosa ti costa poi se non ti va di sentirmi piu mi metti su indesiderati dai roberta voglio sentire la tua voce anche solo una volta
( non so neanche io perche ma decisi di dargli il numero) senti ci sentiamo x ubn saluto poi ti cancello
si si grazie roberta sei fantastica
ecco 340.......
ed esco dalla chat spengo il pc e dopo pochi minuti arriva la chiamata
ora mi entrano tanti dubbi ma rispondo la voce molto giovane di vampiro mi imbarazza ancora di piu
ciao roberta
ciao ora sei contento
si roberta molto contento e mi piace la tua voce e calda e sensuale
ti prego non iniziare cosi mi imbarazzi
ma e la verita vedessi come sono eccitato
non dirlo neanche x scherzo
perche non dovrei e duro e lo sto tenendo in mano
ma sei matto
no mi sego pensando a te
senti ti saluto , e attacco
wow che stavo facendo eccitando un ragazzino devo essere impazzita sono scombussolata ho il fiatone e mi tremano le gambe e purtroppo sento che in parte mi sono eccitata anche io
mi siedo sulla poltrona e cerco di tranquillizzarmi ma il telefono torna a sunare guardo e sempre lui
che faccio lo blocco?
ci penso su un po lui insiste a lasciar suonare, decido di rispondere e di metterlo al suo posto
lo faccio ma non mi sono accorta che era una videochiamata mi compare lui sdraiato sul letto mostrandomi come si masturba la sua mano si muove lentamente sul cazzo duro in primo piano
resto esterefatta non so piu cosa dire
ti piace roberta guarda come tu mi piaci
e mi rendo conto che anche lui mi sta vedendo e anche il viso
sei propio come ti immaginavo bellissima
ma allora facevi sul serio dai smetti
no non posso roberta mi farebbe male sto pensando a come sarebbe fra le tue labbra
ma che dici sei un maiale
si lo so ma vorrei tanto che me lo succhiassi apri la bocca. scommetto che sei bagnata anche tu hai voglia dai toccati con me
no non faccio certe cose
dai mostrami la bocca
ok la bocca la puoi vedere
e gli mando un bacino ( ma che sto facendo
in effetti ora mi sento eccitata
si roberta succhiamelo
ma non posso per telefono
e lo so di dove sei
milano ma che centra
anche io sono di milano se potessi verrei da te
ma no lascia stare
allora mostrami il seno cosi mi eccito di piu
davvero lo vuoi vedere
si si
mi sollevo la camicetta e mostro il reggiseno
dai escile mi tolgo il reggiseno mentre lui continua a masturbarsi ( sono propio impazzita ma leccitazione non mi fa ragionare )mi mostro mente mi stuzzico i capezzoli lui ansima
si roberta sei super sto per venire
e subito dopo un getto di sperma macchia il telefono la cosami eccita da morire
hai visto come sono venuto tutto per te
si e stato incredibile
dai roberta toccati anche te cosi mi torna duro subito
mi infilo la mano nelle mutandine sono bagnata come non ricordavo da molto tempoe inizio a toccarmi dai mostrami come lo fai
mi tolgo tutto e resto nuda sulla poltrona mi inquadro a gambe aperte mentre mi sditalino e ansimo dal piacere
sei stupenda roberta ti desidero lo gia duro un altra volta
sono troppo eccitata che pazza sono
dai roberta dimmi dove vivi che arrivo da te
ma no sei matto poi milano e grande
dai dimmi la via
faccio una pazzia via giovan..... 213 interno 4B
cazzo roberta non e distante prendo la moto e arrivo
no no aspetta ho fatto una cavolata non venire
si vengo sto gia uscendo
aspetta ma lui attacca
pasano i minuti e inizio ad agitarmi che ho combinato adesso che faccio mi rivesto giro x casa in preda al panico come posso essera stata tanto stupida che gli dico meglio che se suona nn rispondo
anzi gli dico che e tornato mio marito si meglio cosi se ne va
pou ecco il suono del citofono
si!!
ciao roberta sono io aprimi
no senti ho cambiato idea vai a casa
ma che dici fammi entrare
ce mio marito
ma dai non ci credo fammi entrare qui mi sentono tutti
tutti chi quelli che passano e che entrano
(ho cavolo che figura mi fai fare)
non fare casino ti apro
poi suona alla porta apro e lo vedo in canne e ossa un ragazzino che vergogna dai entra non facciamoci vedere
ciao roberta che piacere averti davanti
senti mi sono sbagliata non dovevo darti l'indirizzo
ma dai eri cosi eccitante a gambe aperte li su quella poltrona vero
si era quella ma non avrei dovuto e stato un errore
ma quale errore guarda ( e lo tira fuori gia duro )
ma che fai no dvvero devi andartene
ma sei matta sono troppo eccitato fammi una sega almeno
a cavolo che situazione dai pero facciamo in fretta
dai roberta mettiti sulla poltrona mi piaceva
mi siedo lui si avvicina lo prendo in manom è anche abbastanza grosso e caldo molto duro se penso che era gia venuto una ventina di minuti prima inizio a muovere la mano lui chiude gli occhi e ansima
siiiii robi siiiiiii
ma che sto facendo un a sega ad un ragazzino sara anche minorenne in che casino mi sono messa
lui allunga le mani e mi tocca il seno
dai stai fermo
roberta hai il seno piu bello del mondo che bello toccarlo
poi la mano va sulla nuca e mi avvicina il viso al cazzo duro
no che fai
dai succhialo
lo prende in mano lui e lo porta sulle mie labbra
apro la bocca e lo faccio entrare chiudo gli occhi inizio a succhiare oddio che donna sono mi piace pure
si roberta sei stupenda
ho perso ogni inibizione succhio avidamente come non facevo da tempo poi lecco lasta le palle sa cosi di buono lui mette una gamba sulla spalliera della poltrona mentre gli lecco le palle la sua mano mi spinge sotto spingo la likngua sul suo buchino sento che gli piace spingo la lingua come per penetrarlo lo eccita molto torno a laccare le palle poi ancora il cazzo in bocca fino a sentirlo godere il suo sperma mi scende in gola non e molto ma è caldo ingoio tutto
hooooooooooooo siiiiiiiiiiiiiiiii robiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Visualizzazioni: 6 184 Aggiunto: 3 anni fa Utente: