La migliore "amica" della mia compagna(ex) 1° parte
come da titolo , l' amica della mia ex compagna , una gran troia affamata di cazzo...e non gli importava se il cazzo è quello del compagno della sua amica
lei ha 32 anni , bella fisico da modella , due tette grosse e sode e un culo bello rotondo da spaccare , insomma la classica troia che farebbe tirare il cazzo a uno impotente .
l' altro sono io , fedele alla sua compagna un gran maiale sempre con la voglia di scopare ...bhe fedele ... ero fedele !!!
era il 20007 convivevo felice con la mia compagna(ex . non faccio nomi per mantenere la privacy) anche lei come me , una maialona !! come diceva lei una gran porcona amante del sesso specie anale spinto .
aveva questa amica conviveva senza figli , gran figa come ho descritto sopra , spesso erano a casa nostra x il pranzo della domenica . la troia sempre con un vestito trasparente perizoma di pizzo a volte senza reggiseno .
devo dire che quando la guardavo il cazzo si faceva sentire , pulsava nei pantaloni ..ma mai mi ero permesso di fare un complimento anche x il rispetto del suo compagna e della mia . lei ovviamente lo faceva apposta , per farsi guardare ammirare poi mi guardava con quel sorriso molto malizioso e con quello sguardo da porca .
un giorno mi chiese un passaggio perché la macchina l' aveva presa il compagno .. io gli diedi volentieri questo passaggio.. era amica della mia compagna ..
mentre guidavo mi disse sai che una scopata con te me la farei?
io-cosa ?? ma che dici??
lei- si , mi fai sesso , poi vedo come mi guardi .. lo so che mi vuoi ..
io- ma va sei una bella donna , normale che ti guardo ..
pensavo che era d' accordo con la mia compagna ma quella frase m istava facendo eccitare , mi facevo i film ..
però dissi dai lo so che scherzi , il discorso chiuso li ..
tornato a casa , pensavo a quello che mi disse e non mi toglievo dalla testa quella troia e avevo il cazzo duro come un palo d' acciaio .. presi la mia compagna fatta mettere a 4 zampe in cucina sul pavimento e scopata a pecorina culo e figa .
dopo averla scopata come una puttana di strada e sfondata , mi misi sotto la doccia .. era pronto per cena.. la porcona era felice perché l' avevo sbattuta come piaceva a lei ...
si fecero le 23 , dopo aver visto un film su italia 1 andammo a letto , il bacio della buonanotte e poi chiusi gli occhi .
pensavo a quella troia della sua amica e sentivo il cazzo che pulsava , dopo pochi secondi era duro come non so cosa ...
la mia compagna era girata sulla parte del letto a cucchiaio.. mi avvicinai e appoggiai il cazzo sul suo culo ..
dai amore , ho sonno disse lei!!
non mi frega un cazzo ho voglia di scopare , vai sotto e succhia dissi io..
non se lo fece ripetere 2 volte la maiala , aveva sonno ma quando si trattava di prenderlo in bocca , mica faceva storie ...
era sotto il lenzuolo , succhiava ma io pensavo alla sua amica e più la pensavo più avevo voglia ... fu un pompino lungo con ingoio finale ...
mi bastava?
ovvio che no!!!
dovevo scoparla , era ancora duro ...
dopo avergli mangiato la fica era venuta l' ora di scoparla ...
penetrata con forza in quella fica fradicia , godeva la porcona ...
non c'era nulla da fare la scopavo e pensavo a quella troia della amica , immaginavo di scopare lei ...
fu una scopata che durò tutta la notte , la mattina quando mi svegliai , la mia compagna ancora dormiva , andai in cucina mi feci un caffè e pensavo....
pensavo che avevo scopata la mia compagna ma pensavo alla sua amica , pensavo di scopare lei ... pensavo a quello che mi aveva detto il giorno prima ...
ero sempre stato fedele alla mia compagna , anche con il pensiero...
era arrivato il momento di scopare quella troia ...
fine 1° parte
Visualizzazioni: 1 899 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Confessioni Etero