Mi ritengo un vero e proprio ragazzo fortunato perché, come dice la celebre canzone, mi hanno regalato un sogno che vivo tutt’ora oggi, ovvero fare sesso con una splendida milf con la quale, viviamo dei rapporti che sono ricchi di passione ed intensi come poche volte mi è capitato nella mia vita.

Non dico di essere un conquistatore vero e proprio, uno a cui le donne cascano ai propri piedi, soprattutto se più giovani di me, ma posso dirvi che in fatto di ragazze so il fatto mio.

Un giorno mentre navigavo sui social mi esce lei Giusy, la milf che mi è sempre piaciuta e che conoscevo di vista niente più, con la quale tutt’ora ad oggi mi diverto sotto il punto di vista sessuale a discapito del marito, che ancora non sospetta.

Dopo vari chiacchiere ed un pò di tempo passato a parlare con lei tramite cellulare, finalmente sono riuscito a farla fidare di me completamente, e quando tutto era ormai compiuto a fatto di conoscenze ed altro, (praticamente la sentivo sempre, era diventata una routine, come 2 fidanzati per intenderci), un giorno gli confido di aver sempre avuto il sogno di fare sesso con le, e proprio lei dopo la mia rivelazione mi confidava che il marito ormai non la guardava più e lei non si sentiva più desiderata. Addirittura era da tempo che non provava piacere ed aveva una voglia matta di farlo, ma voleva trovare la persona giusta per fidarsi completamente e che con me l'aveva trovata. (la mia gioia era un qualcosa di indescrivibile, logicamente gli dicevo di essere lusingato e che speravo di riuscire ad avverare quel mio desiderio ma senza insistere troppo, ormai era fatta)

Giusi è una donna indipendente, ha un salone di parrucchiera e molte volte sa come prendersi il suo tempo senza che il marito sospetta di nulla, infatti è proprio in quel tempo che io e Giusi facciamo molto sesso

Il primo incontro con Giusi, ovvero la splendida milf fu veramente entusiasmante soprattutto perché lei, prima del rapporto sessuale, mi rassicurò sul fatto che non era la classica donna che decide di concedersi e che poi fa tutto quello in suo potere per rovinare la vita agli altri, anzi continuava a ripetere che voleva del buon sesso e che il tutto doveva rimanere tra noi. (Ovviamente io accettavo, era un sogno che si realizzava)

Giusi era ed è tutt’ora oggi diversa non solo perché è una milf ma anche perché, ogni volta che facciamo sesso estremo e piacevole per entrambi, mantenendo la nostra relazione al sicuro da occhi indiscreti proprio per evitare delle complicazioni che potrebbero rovinare il nostro rapporto.

La prima volta che feci sesso con la mia milf preferita, ovvero Giusi, fu veramente entusiasmante: ci trovammo seduti al bar di un albergo a guardarci dritti negli occhi per diversi minuti, bevendo qualcosa in modo da scacciare via quel poco di imbarazzo, ma sapevamo entrambi che volevamo solo e soltanto del buon sesso.

Lei era veramente splendida, come sempre, e ricopriva perfettamente il ruolo di milf super eccitante che ha solo voglia di sentirsi donna come merita per dare libero sfogo alle sue voglie sessuali.

Ancora ad oggi ricordo le sue tante provocazioni e soprattutto il suo modo sensuale che la rendeva eccitante come non mai e ancor più splendida ai miei occhi.

Andammo in camera e subito si legò la sua lunga chioma rosso fuoco per evitare che i capelli potessero crearci fastidio, ma soprattutto lo faceva in un modo sensuale che subito mi venne duro, solo a guardarla.

Mi saltò praticamente addosso e prendendomi una mano se la mise sotto la gonna dove, con piacere, scoprii che non indossava l’intimo, ma era già bagnata, evidentemente non vedeva l'ora di godere.

Era una bomba sexy super eccitata che voleva solamente fare una cosa, ovvero avere un rapporto sessuale intenso con un ragazzo giovane come me che avesse voglia di farla godere.

Infatti mi butto di forza sul letto e prima incominciò a spompinarmi come sapeva fare lei (e vi assicuro che fa un pompino di quelli belli) poi una volta sazia mi saltò addosso e incominciò a saltare con una voglia matta che sentivo la sua figa bagnarsi sempre di più e lei gridava dal piacere fino a quando mi pregò di scopargli il culo.

Io non me lo feci dire 2 volte e il tempo di alzarmi me la trovai li a 90 con quel bel culo perfetto che aspettava solo di essere scopato. Me la scopai per bene lei gemeva e godeva come una vera troia, si vedeva che non faceva sesso da molto e mentre me la scopavo mi disse ti prego sborrami in bocca, voglio sentire di nuovo il gusto della sborra nella mia bocca.

Fu una di quelle scopate che ricorderò per sempre, perchè quando gli venni in bocca vedevo lei che mi guardava e con quel sorrisino mi faceva ipnotizzare a lei. (Stavo scopando una donna che avevo sempre desiderato)

Ed ancora oggi queste sensazioni, quando faccio sesso con Giusi, provo ancora, lei, la mia milf di quarantacinque anni e splendida, un corpo da favola, culo perfetto e seno che quando gli metto il cazzo in mezzo è un opera d'arte e soprattutto con una voce da porca.

Quella volta, dopo che lei mi fece venire nella sua grande bocca ed assaporai il suo sesso fino a farla letteralmente bagnare, decidemmo di mantenerci in contatto ed il nostro rapporto, ancora ad oggi, è abbastanza vivo e soprattutto ricco di momenti di passione unici.

Io e la milf facciamo sesso ogni volta che ci capita l'occasione (molte volte la creiamo noi)
Qualche volta lo abbiamo fatto nel suo salone di parrucchiera, durante la pausa pranzo.

Suo marito, infatti, lavorando di giorno e soprattutto non guardandola e non avendo più desiderio di lei non sospetta nulla e a noi ci va bene così....

Posso quindi dire di essere soddisfatto sessualmente visto che io e Giusi durante la settimana facciamo sesso completo, ed è anche la mia milf che ho sempre disiderato di scopare e soprattutto è splendida ed volta esplode dal piacere e si bagna letteralmente tutta!
Visualizzazioni: 1 667 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Etero