Vi voglio raccontare un po’ della mia adorata mogliettina,stiamo insieme da tanto tempo ed è stata da subito aperta sul sesso,fisicamente e tipo una bambolina bel seno a pera non esagerato è un gran culo da sfondare tutti i giorni e lei è stata sempre disponibile a darmelo,però come voi tutti sapete dopo un po’ di tempo a fare sempre le stesse cose diventa monotono...quando un paio di mesi fa tra una battuta e l’altra gli dico che gli volevo fare un regalo per riaccendere la passione con la promessa che qualsiasi cosa sarebbe arrivato lei lo avrebbe accettato,stretto di mano e parte l’ordine io bastardo siccome mi ricordo che ogni volta che le sfondavo il culo venivo subito era qualcosa di spettacolare e lei mi prendeva in giro dicendomi che solo con un cazzo dì plastica me lo sfondi!!! Detto fatto dopo una settimana arriva un mega fallo in lattice di 25cm per 10 diametro tipo 2 lattine di birra da 66...quando lo vide mi fa un sorrisetto dicendomi che vuoi fare l’ho preso per il tuo culo,ricordati le promesse si mantengono lei non disse nulla e acconsenti rassegnata,la sera mi porto il nuovo gioco in bagno e aspetto che esca dalla doccia mi guarda e dice che secondo lei glielo apro il buco del culo,io gli dico proviamo se ti fai male lo tolgo si gira mi apre le chiappe e vedo quel buchino che sinceramente e già aperto ma non pensavo che riuscivo a fare entrare quel cazzone,iniziò a mettere un po’ di lubrificante sul dito e glieli allargo piano piano appena vedo che è ormai pronto comincio a fare entrare i primi 5cm senza alcuna difficoltà la prima parte era grossa quanto il mio pene,il problemino nasce dopo perché aveva un diametro di 10cm è praticamente lo cominciata a martellare per non più di 5minuti con quel cazzone lei non c’è la faceva più aveva il buco del culo aperto come la ciambella dei simpson,da quella volta ormai si è abituata quasi tutti i giorni ad avere il culo sfondato......racconto reale
Visualizzazioni: 3 993 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Confessioni