Gian: Ora conosco la tua cucina... C'è la siamo goduta tutta...
Gian: Che bella eri
Monaca: Stanotte?
Gian: Ti dico solo che stamattina mi sono dovuto andare a calmare appena sveglio ????
Monaca: ????????‍♀️
Monaca: Camomilla ?
Gian: E c'era pure tuo marito ????
Monaca: ????
Monaca: Occazz
Gian: .... Si come no... Camomilla
Gian: Si ma non era contrariato
Gian: Anzi
Gian: Na situazione proprio tranquilla
Gian: Era proprio un sogno ????
Monaca: Non ti va di raccontare?
Gian: Ma certo
Gian: Eravamo in cucina da te
Gian: Tu cucinavi
Gian: Io ero passato non so per cosa
Gian: Fai il caffè
Gian: Ma mi guardi di continuo
Gian: Mi chiedi di prendere lo zucchero
Gian: Lo cerco ma tu... Mi prendi da dietro e mi abbracci
Gian: Forte
[mGian: Mi piace
Gian: Poi scendi...
Gian: È un attimo e sono tuo
Gian: Restiamo così per un po
Gian: Intanto sento il tuo corpo sulla mia schiena...
Gian: Vai e ti poggi alla penisola...
Gian: Accendi solo le luci della cappa...
Gian: Io sono già in estasi
Gian: Ti alzo sulla penisola... Ti assaporo...
Monaca: Poi
Poi?
Gian: Poi ti volto... Ginocchia sulla sedia...
Gian: Piegati... Sei mia
Gian: I tuoi fianchi sono miei
Monaca: Continua
Monaca: Il sogno è tuo non posso intromettermi
Gian: Esce il caffè
[mGian: Vai a spegnerlo ma nemmeno allora ti lascio in pace...
Gian: Una gamba sul top...
Monaca: Che mi fai....
Gian: Scendo giù... La lecco è la succhio tutta
Gian: Voglio il tuo orgasmo
Gian: Vieni... Forte... Fai appena in tempo a chiedermi la pausa per il caffè
Gian: Ok...
Gian: Mi siedo e tu su di me...
Gian: Ti muovi... Sensuale
Gian: Ad un tratto si apre il portone... Arriva tuo marito
Monaca : ????
Monaca : ????
Gian: La sua reazione ci sorprende
Gian: In silenzio... Si spoglia...
Gian: L'imbarazzo si scioglie...
Gian: Ti abbassi e... Gusti lui...
Gian: Ti lasci andare anche tu...
Gian: Siamo ai tuoi ordini
Monaca : Non riesco a immaginare come mi sentirei
Gian : Prova
Monaca : E tu cosa fai nel frattempo

Monaca : Beh bisognerebbe pensarci
Gian : Io ti alzo un po e... Faccio sentire il mio ardore
Gian : ...
Monaca : Malandrino
Monaca : Continua però
Gian: Ci cambiamo
Gian : Tuo marito ti fa salire sul bracciolo del divano
Gian: Ora io sono di fronte a te e lui è sopra te
Gian : Il tuo godimento è l'unica cosa a cui tutti e due puntiamo
Monaca : Oddioooo ????
Gian : Si
Gian: Anche questo dici ????????
Gian: Più lo dici e più ci eccitiamo entrambi
Monaca : ..........
Gian : In due... In contemporanea... ????
Gian : "è un mio desiderio"... Io e tuo marito lo esaudiamo volentieri ????
Gian: Piace l'idea?
Monaca : Non mi dispiace
Ma non avendolo mai fatto non so come mi sentirei
Monaca : Voglio finire il sogno però
Gian : Magari capiterà ????
Monaca : Mai dire mai nella vita
Monaca : Il sogno finisce così quindi?
Gian: Ooo... ????
Gian : No
Gian: Aumentiamo il ritmo
Gian: Tu arrivi a tremare
Gian: A stento trattieni i gemiti
Gian: Aumenta anche il nostro piacere
Gian: E tra i vari sospiri dici "su di me..."
Gian: Ubbidiamo
Gian: Soddisfatti
Gian: Ti massaggi
Gian: Mentre ti guardiamo
Gian: Ci fissi
Gian: Dimmi
Gian: Non so che intendi
Monaca : Leggendo mi sono eccitata
Monaca : Vorrei leggere fino a stasera
Gian: Bello...
Monaca : E farlo anche magari ????????‍♀️
Monaca : Onesta
Non so se succederà mai ma leggendo non mi è dispiaciuto
Monaca : Se la cosa è fattibile mi piacerebbe molto
Gian: Ma dovrei sapere che vada bene a tutti e tre
Monaca : Ehhhh per forza
Monaca : Anche perché è molto soddisfacente perché si è complici
Monaca : Amplifica
Gian: Almeno per me
Monaca : Mica possono decidere 2su 3
Monaca : Immagino
Gian : Certo
Gian :O... Immagina....
Monaca : Finito???
Gian : Prendiamo il caffè come amici e scambiamo due chiacchiere.
Gian : Anche questa cosa mi da e citazione perché sappiamo che c'è sintonia e discrezione
Gian : Completa la soddisfazione
Monaca : Vero
Gian : Sicuri di altri appuntamenti in futuro
Gian : Magari a tema o con messaggi che precedono l'incontro
Gian : In modo da arrivare carichi di piacere
Monaca : Massaggi solo per me
Ovviamente
Monaca : Ancora meglio ????
Gian : Massaggi o messaggi?
Gian : ????
Monaca : Ma
Gian : Massaggi sicuro
Gian : Anzi
Gian : D'obbligo dopo aver dato tanto...
Gian : Rilassanti
Gian : Dove è come vuoi tu
Gian : ... Ci sei?
Monaca : Certo
Monaca : Sono qui
Monaca : Un po’ persa nell’immaginazione ma sono qui
Monaca : Ti rilassi un po ora?
Monaca : Bello anche questo
Monaca : Magari allora qualche cosa ho
Gian : ????
Gian : Dai era per sorridere un po
Monaca : Ma siiii
Monaca : Sono io che mi calo troppo nella parte
Gian : Calati pure ????
Monaca : ☺️
Gian : Mi sa che devo calmarlo di nuovo ????????????‍♂️
Monaca : Beh fai pure ehhhh
Monaca : Sarà la giornata
Gian : ????
Gian : Sarai tu????????‍♂️
Gian: ????????????
Visualizzazioni: 828 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Masturbazioni