Stiamo facendo un piccolo esperimento...

visto che i Social tradizionali sono veramente noiosi e costrittivi in materia di erotismo.

Nella mia raccolta di Settembre è possibile commentare o inserire nuovi argomenti, proprio come Post Social, ma essenzialmente più dedicati al sesso e al piacere che ai Virus e alle guerre di potere. Un angolo per svagarsi non per litigare.

Di seguito vi posto il mio articolo di oggi.


Ieri, ad esempio, gli acciacchi dell'età si facevano sentire. Avevo proprio bisogno di una buona ripassata con una pomatina naturale... le mie gambe risentivano della stanchezza delle passeggiate e delle nuotate estive. Soprattutto il retro-cosce.
A chi chiedere un innocente aiutino? Bene, mio marito sarà pure un riservato e scontroso individuo, però su queste cose non si tira mai indietro... ha l'animo buono, dopotutto.
Così mi sono messa in posizione... Quale? Questa, ve la mostro in una foto dell'estate.

Che dire amici miei, mio marito dopo alcuni minuti mi ha confessato di non resistere alla tentazione... Io personalmente sono sensibilissima alla zona lombare, alla schiena e al massaggio delle morbide natiche.
Ero già sul letto, dopotutto, credevo che volesse iniziare a far l'amore...
Non mi ha fatto nemmeno voltare. Con le mani ancora unte della crema alla vaselina ha iniziato un massaggio alle mie #chiappe, sempre più intenso ed eccitante. Si avvicinava sempre più al centro, in direzione del buchetto. Poi ho sentito un #dito delicato umettarmi lo #sfintere. Ho sussultato, non mi aspettavo che avesse quell'intenzione proibita, è tanto che non lo prendevo.

Ma lui, come al solito, ha agito con la giusta dolcezza e, senza troppe conseguenze, è riuscito a ficcarmi tutto il cazzo #nel_culo, quasi senza il minimo dolore.
Si è mosso con costanza e determinazione, lento fino a quando non mi ha sentito mugolare e gemere di desiderio.
A quel punto è diventato più aggressivo e selvaggio... ma per me non poteva essere il momento migliore.
Sbattuta sul lettone, rimbalzavo sotto le sue bordate, finché mi è crollato addosso, col cazzo interamente nel mio corpo.
Sono venuta appena ho sentito le pulsazioni del pene e la #sborra copiosa che riscaldava le mie viscere.
Lo potevo confessare questo su Facebook? Naturalmente, no.
Beh? Secondo voi quale "social" è migliore?
Un bacio e alla prossima avventura di #settembre.
Visualizzazioni: 3 692 Aggiunto: 3 anni fa Utente: