Successe tutto questo giugno. Una cosa che non mi sarei mai aspettato. La mia compagna con mio fratello. Francesca è una donna di 33 anni non magra e ne in carne, diciamo giusta, porta la 44 un po di fianchi, che io esco pazzo, alta 1,73 e seconda di seno, ma con culo tondo e morbido. Un fisico che può piacere come non può piacere. Una donna molto timida anche in privato, si nasconde da tutto e da tutti e a letto come nella vita è cosi. Si fa l'amore al buio e le eccezioni sono poche, alcune volte fantastichiamo su personaggi mentre facciamo l'amore ma niente di più. Un weekend decidiamo di andare trovare mio fratello che vive in un altra regione e con la scusa a fare compere. Mio fratello è molto esibizionista e vanitoso. Ha 38 anni e un fisico forgiato da palestra e calcio. Felice di ospitarci, ci fa dormire nella sua stanza, l'unica che ha il letto matrimoniale. Il giorno seguente siamo tutti e 3 stati in giro per la città e abbiamo fatto anche delle compere. Rientrati la sera, decidiamo di andare mangiare una pizza. Entra prima lei in doccia poi io e per ultimo mio fratello. Lui ha tutto il vestiario nella sua stanza e uscito dalla doccia entra in camera. Non so se fatto apposta o casuale, ma asciugamano che lo copriva cade a terra mentre lui prende i boxer. In quel frangente resta nudo totalmente e mette in evidenza i suoi attributi. La mia lei non dice niente ma guarda divertita. La cosa finisce la. La sera rientrati a casa, le viene voglia di fare l'amore. Inizia a fantasticare di essere presa da un calciatore che si chiama come mio fratello e mi cavalca quasi a farmi male fino a farmi venire. Finito, le chiedo se quello di cui raccontava era veramente. mio fratello. Risponde si. Dicendo che è un bell'uomo e che merita, ma è solo una cosa fantasticata. La mattina seguente eravamo a fare colazione e mio fratello dice che lui va a sbrigarsi delle cose e che torna per pomeriggio di non aspettarlo per pranzo e che andava a farsi una doccia. Stavo bevendo il caffè e sento la porta del bagno chiudersi. Francesca dopo aver bevuto velocemente il suo caffè si alza e dice che va in stanza a preparare vestiti e beauty per prepararsi, cosi usciamo e staccare il telefono dal carica batteria. La porta del bagno si apre. Non ci faccio caso, ma dopo qualche minuto sento parlare. Vengo attraversato da un brivido. Mi alzo e vado in camera. Vedo Francesca sdraiata e mio fratello completamente nudo, con il suo pisello ben in vista ed i boxer in mano. Dico ma dai fratello un po contenimento. Lui sorride e mi risponde come se non ne avesse visto mai uno. E tutti a ridere. Uscito lui, lei mi chiama e mi chiede di fare l'amore. Era tutta bagnata. Mentre lo facevamo disse che immaginava che io la lasciassi fare del sesso con suo fratello e che mi piaceva questa situazione e che li guardavo e gli dicevo cosa fare. Mi eccitai tantissimo che venni subito. Finito e dopo che ci siamo puliti, le chiesi se lo pensava veramente quello che mi ha detto. Disse ci ho fantasticato, ripetendomi che è un bell'uomo e che è ben attrezzato e merita questo. Poi le chiesi cosa si dicevano stamattina. Lei rispose che ha chiesto lui di vestirsi di fronte a lei e che lui rispose se sono sicura e che cosa potevo pensare e poi sono entrato io. La sera invece di cenare decidemmo per un gelato. Iniziammo a prepararci, e mio fratello entrando in camera, stavolta già con i boxer, dice che l'ha nascosto perché c'è una donna che non è abituata. Tutti a ridere e lei risponde, peccato, anche se avrei voluto dirgli ciao. Ancora a ridere e lui dice se vuoi te lo faccio salutare. Mi misi a ridere e con sfrontatezza si abbassò i boxer. Lei lo guardava. Allora mi venne in mente il racconto di lei e le dissi, toccalo. Non se lo fece ripetere, lo prese in mano e iniziò a stringerlo e poi a segarlo, fino a che non diventò duro. Le dissi continua cosi. Inginocchiati sul letto e prendilo in bocca. Cosi fece. Mi piaceva la situazione. Mio Fratello mi guardava soddisfatto. Le dissi di spogliarsi e di farsi leccare la passerina. In un batter d'occhio si tolse tutto ed era già sdraiata con le gambe aperte. Mio fratello la leccò tutta. Poi le sali di sopra e il suo cazzo scomparve nella figa. La scopava con veemenza. Le dissi di girarsi e metterei a pecora. Non se lo fece ripetere. La prese da dietro. Dissi a lui di sculacciarla e di tirarle i capelli e dirle che è una troia. Lei gemeva, non l'avevo mai vista cosi, era estasiata ed oltre a gemere diceva di essere venuta e continuare. Lei a me non ha mai dato il culo, ho detto provo a vedere se a lui lo da, allora dissi di farle il culo. Lei rispose si fammi il culo. Lui lo tolse e appoggiò la punta sul buchetto. Vidi la cappella entrare fino a scomparire e il resto entrare lentamente. Lui si fermava si muoveva e spingeva piano. Lei era tutta inarcata. Entrato tutto lui si mosse lentamente e piano piano la stava scopando. Iniziò a piacerle. Quando lui si fermava era lei che spingeva. Ad un tratto ansimava e si muoveva sola, con la mano cercava di prendere lui e spingerlo di più. Allora lui la prese dai fianchi e iniziò a scoparla violentemente fino a quando non stava per venire e lei disse di rimanere dentro. Caddero sul letto. a quel punto io mi segai. Dopo un po e con tanto imbarazzo dissi se avevano ancora voglia di gelato. Lei rispose si, vai a prenderlo cosi intanto mi faccio dare un altra lezione da tuo fratello. Cosi feci, al ritorno trovai lui essere cavalcato da lei. Mangiato il gelato, lei mi disse nell'orecchio, di dormire nell'altra stanza e di immaginare lei scopata in tutti i modi e che ci saremmo visti la mattina dopo. Gli dissi si, a patto che stavamo con la porta aperta. Scoparono tutta la notte a tratti li sentivo a tratti riposavano. Mi sarò fatto almeno 5 seghe quella notte. La mattina dopo li svegliai. In quella stanza cera un odore di sesso incredibile. Lei mi baciò appassionatamente e mi disse grazie. La mattina stesso ripartimma e lei mi chiese se quest'altro week end potesse tornare sola da lui, risposi si ma ad un patto che oltre a mio fratello avrebbe dovuto scopare con qualcun'altro di mio e nostro gradimento.
Visualizzazioni: 4 166 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Etero Racconti Cuckold