Finalmente la casa libera, erano già più di tre mesi che non prendevo un cazzo vero, per il fatto che non abitavo solo ero costretto a nascondere al lavoro in un posto sicuro tutte le cosine che mi ero comprato per fare il travestito, biancheria sexy trucchi e parrucca.
Da tempo sapevo che i miei genitori sarebbero partiti per le ferie due settimane a ferragosto, non vedevo l'ora, finalmente la casa tutta per me, così fu e loro partirono destinazione Sardegna, ricordo che finito il lavoro presi dal mio armadietto lo zaino dove tenevo tutto il necessario per diventare la troia di travestito frocio e rotto in culo che sono, arrivato a casa chiusi tutte le finestre e mi spogliai subito nudo,finalmente la mia biancheria sexy !!
Indossai come prima cosa un bodistocking nero sexy tutto aperto, poi delle calze autoreggenti rosa shoking , il mio reggiseno in pizzo bianco madreperla imbottito, un reggicalze e mutandine rosa aperte dal cazzo fino al buco del culo, così era tutto in mostra nudo... Minigonna porca e camicetta bianca con una cravattina rossa piena di brillantini completavano il mio abbigliamento da puttana di trav... Avevo il cuore in gola e sentivo crescere ogni minuto di più dentro di me la voglia di un cazzo, mi stavo vestendo da donna come nei film pornografici e continuai la mia trasformazione con un trucco fatto bene, fondotinta cipria ombretto rimmel e poi labbra rosso fuoco da vera prostituta. .. oltre un ora di fatica ma ero lì vestito da donna e truccato finalmente !! presi la parrucca bionda e una volta indossata mi guardai allo specchio rimanendo quasi stordito da quello che vedevo, sembravo davvero una ragazza e mi eccittai così tanto che il mio cazzo divento durissimo e si vedeva spingere sotto la minigonna. .
Più mi guardavo allo specchio e più facevo movenze da frocetta trav, mi piaceva immaginare di farlo con un uomo nudo davanti a me, la mia voglia di cazzo dominava ogni mio pensiero, andai nel mio lettone per farmi delle foto porno in varie pose da troia, avevo il buco del culo in fiamme e accesa la web Cam del portatile cominciai uno spettacolino dal vivo con il vibratore grosso, diametro 4.5 cm di dilatazione anale e 24 cm di lunghezza. .. Fa un pochino male all'inizio ma con il gel scivola bene e dopo qualche pompata il buchino e sfondato come si deve...
Uno dei primi messaggi che guardai era di un uomo 50enne che abitava tra l'altro a 30 km da me, mi mandava un sacco di messaggi carini e dopo poco andammo in Chat privata, soli io e lui... Cominciai a fare la puttana come sempre è lui mi incitava a farlo, sempre di più , di più .... Mi sentivo pornografico e mi sfondavo il culo davanti uno sconosciuto woow ... Ad un certo punto mi chiese di mostrare il volto visto che eravamo soli. .. Dio dopo due no, mi sono sentito così puttana che alzai la cam bene fronte viso , ero lì e il tipo mi vedeva così, sorridente io feci una smorfietta, e il primo messaggio fu' "SEI BELLISSIMA"... Dio provare un emozione così mi fece perdere la testa, dopo un po di messaggi gli diedi il numero e poco dopo il mio telefono squillava, risposi e da subito cominciai a parlare da frocio , gli dissi subito che io ero un rotto in culo di travestito, e con me poteva parlare di argomenti pornografici omosessuali senza imbarazzo, mi sentivo sempre più porco e facevo il più possibile la voce da effeminato.
Dopo una decina di minuti a parlare di sesso mi propose di venire da me, siiii non capivo più niente e gli diedi il mio vero indirizzo di casa .... Mi faceva un sacco di complimenti era stupendo quello che stavo provando, gli spiegai di suonare due volte appena arrivato così avrei aperto. ... Furono i 30 minuti più tormentati della mia vita, io vestito da donna facevo venire uno sconosciuto in casa, che grandissimo frocio !! Tutto era perfetto, film pornografici gay su i due televisori di casa, vibratori e gel sul comodino e io con il buco del culo aperto e ben lubrificato.
Mi arriva il messaggio che mi dice "sono qui" finalmente! ! Di istinto tolgo la minigonna e rimango con il cazzo duro in mostra , suonò campanello e aprii il portone, gli dissi di non accendere la luce scale e la prima porta era la mia... Era lì dietro lo sconosciuto adesso, gli aprii la porta e lo feci entrare velocemente, chiusa la porta accesi subito la luce dentro. .. Lui resto imbarazzato , ero li con il cazzo duro travestito da puttana che lo guardavo sorridendo imbarazzato, per rompere il ghiaccio mi avvicinai dolcemente cominciando ad accarezzare il suo petto. .. Parlavo come una puntata è mi sentivo una puttana, gli presi la mano e la portai al mio cazzo e cominciai a baciarlo , stupende le nostre lingue che si scopavano, ad un certo punto mi staccai da lui e gli dissi " Sei un maleducato ! Sei ancora vestito.... Adesso per punizione ti spogli subito e io ti mangio il buco del culo !!!! " da li cominciai a parlare sporco di continuo .... Andammo avanti tutta la notte così, lo feci impazzire !!!! Ci Sodomizzammo a turno continuamente con passione, io mi sentivo una cagna in calore. .. Per sentirmi davvero umiliato come frocio travestito mi feci filmare con il telefonino .... quando riguardo quello che ho fatto mi viene sempre il cazzo duro e mi masturbo....... ma per caso non sarò mica diventato davvero un pochino frocio ???? Siiiiiiiiiiii tantissimo e sempre di più ....... Sono un uomo e Mi piacciono gli uomini ... Merito solo sborrate in culo
Visualizzazioni: 14 529 Aggiunto: 5 anni fa Utente: