Cari lettori. Avevo iniziato un mesetto fa con il racconto, interamente veritiero (a parte i nomi e alcuni particolari che potrebbero essere compromettenti. Ad esempio non rivelerò mai i luoghi), intitolato "Ricominciamo". E in effetti abbiamo ricominciato alla grande. Francesca ha fatto di nuovo l'amore con il suo nuovo amico altre due volte. Sempre a casa nostra, approfittando del fatto che io sono solo nella casa al mare con i figli, e sempre molto soddisfacente. La seconda volta ho anche avuto modo di sentire i rumori della loro chiavata collegandomi alla videocamera di sorveglianza wifi. Tutto è successo la scorsa settimana. Martedì hanno scopato senza che io lo sapessi, me l'ha detto dopo. Mentre venerdì mi ha detto che andavano a pranzo insieme. Io le ho chiesto se dopo sarebbero andati a casa e lei ha fatto una risatina, ma non mi ha detto nulla. Nel primo pomeriggio mi sono collegato alla videocamera che, purtroppo, non è in camera, ma nel corridoio davanti alla porta di ingresso, e l'ho messa in modalità di ascolto. Una scarica di adrenalina, ho immediatamente sentito Francy che mugolava in preda al godimento. Dice che la scopa tanto bene e che la fa venire a ripetizioni, dura tanto e ha un bel cazzo. Mentre ascoltavo i rumori della chiavata che si svolgeva nel mio letto nunziale, ero chiuso in camera nella casa al mare, con il cazzo in mano. Sabato io e i figli siamo rientrati. Lei mamma e moglie affettuosa (e troia) ci ha accolti in piena forma fisica e morale. La sera mi ha anche fatto fare una delle più belle scopate della vita. Anche il suo modo di fare sesso è cambiato, è più ardita, parla volentieri, le piace farsi dire porcate e farsele fare. E, cosa nuova, anche qualche sculaccione. In effetti venerdì ho sentito che lui le dava delle belle botte sul culo. Sempre venerdì lei ha confessato all'amante (chiamiamolo Carlo) che io sapevo tutto. A quel punto hanno addirittura programmato di vederci a tre domenica sera visto che i nostri figli sarebbero stati dai nonni a dormire. Purtroppo poi domenica sera lui si è tirato indietro. Io non ho insistito perché in queste cose ci vuole pazienza. Ho una discreta esperienza nel campo essendo cuckold da moltissimi anni. Ah, forse ho dimenticato di dirvi che io ho oltre 60 anni. Il cazzo mi funziona ancora bene comunque. Insomma domenica nessun incontro, ma abbiamo scopato di nuovo io e lei. Con i suoi racconti di porcate mi fa tirare l'uccello in modo indescrivibile. Praticamente la nostra vita sessuale è rinata. Anche ieri notte (martedì) l'abbiamo rifatto, tenete conto che da diversi anni ormai eravamo calati alla frequenza di una volta ogni mese o meno. Sono veramente felice. E abbiamo molti programmi. Domani sera andremo a cena nel ristorante di Carlo e finalmente lo incontrerò di persona. Lui ha già detto a Francy che se lei va in bagno si vedranno li per una sveltina. Non vedo l'ora. Saremo noi due con i due bambini. Io resterò con i bambini e so già che la più piccola, che è femmina e quindi anche più maliziosa, mi chiederà come mai la mamma ci mette tanto. Comunque la cosa è tanto eccitante che non vedo l'ora di raccontarvela. Per ora aggiungo solo che sto progettando di mettere la videocamera di sorveglianza in camera da letto (lei è d'accordo), perché la prossima settimana lei sarà di nuovo sola dato che io tornerò al mare con i bambini.
A presto.
Django5757
Visualizzazioni: 3 498 Aggiunto: 3 anni fa Utente: