Ieri ero intento ad uscire con la mia moto (ho un cross 250). Metto in moto riscaldo il motore ed ecco fatto esce la mia vicina a rompere le palle, strillando come una pazza per il troppo rumore, facendosi sentire piu della moto. Io la cago proprio facendo finta di niente, passa un quarto d'ora la moto é calda ed esce lei in tenuta ginnica, pantaloncino tutto tirato in culo e top che lasciava intendere tutto, anche perché ha una 3 e dei capezzoloni assurdi. Premetto che l avevo gia scopata altre volte ma da un paio di mesi non ci vedevamo piu. In testa indossa un cerchietto e i capelli tirati a mo di coda di cavallo. Grida un altro po' e inizia a correre, io salgo in sella metto il casco al gomito, avevo gia il cazzo in tiro. Mi avvicino inizio a sfotterla un po' e lei se la tiracchia, chiedo dove andasse a correre ma senza alcuna risposta. Allora se voglio scoparla devo muovermi. Le sfilo il cerchietto dalla testa dicendogli che se lo rivuole di venire in una contrada li vicino dove molti fanno footing. Accellero e spero di incontrarla. A lei la eccita molto la mia moto e vorrebbe anche salirci ma io non porto nessuno e siccome consce la rispoata evita anche di chiedermelo. Mi diverto un po' facendo cross qui e la e vado su quella stradina sperando di incontrala. La intravedo da lontano, alzo su una ruota e la raggiungo lei spaventata si sposta, si accorge che sul mio zainerto è attaccato il suo cerchietto, allora giro per una stradina ho notato un bel casolare.
Come speravo mi raggiunge ho la moto contro al muro io appoggiato alla moto la tuta aperta il cazzo di fuori in tiro e il suo cerchietto sul mio cazzo. Aveva gia capito cosa volevo e lo voleva anche lei.
Si avvicina e mi inizia a toccare il cazzo lasciando il cechietto accavallato, dopo 2 mim di sguardo intenso e mano all opera si decide e scende giu mette il cerchietto in testa e inizia a succhiare. E una gran pompinara ha 20 anni ma succhia da professionista. Le sborro in gola mentre ce l ha tutto dentro e si affoga, inizia a tossire e a bestemiare, l ho sporcata tutta. Mi chiama in tutti i modi e mi stringe forte il cazzo con le mani, mi eccita molto questa cosa allora la prendo per le chiappe mi giro e la siedo sul motore le alzo il top e inizio a morderle i capezzoli, con la mano inizio a stimolarla giu è tutta bagnata la troia, con i suoi umori le bagno il buchetto e inizio a fargli un ditalino nel culo. Mi alzo gli toglo il pantaloncino e la scopo in culo a gambe aperte sulla moto. La faccio venire col culo, ora è il momento della figa, la metto a pecora e gli scopo la figa fino a farla venire, riesco persino a farla squirtare. Poi lo riprende in bocca e mi lascio andare dolcemente fino a venirle in bocca, stavolta però la avviso e lei ingoia tutto. Ci puliamo si riveste e se ne va. Dopo 5 minuti parto io giusto per non farci vedere e mi accorgo che il suo cerchietto ce l ho ancora io.
Visualizzazioni: 7 445 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Tradimenti