Era trascorsa una settimana dal loro ultimo incontro, avevano messaggiato molto. Quel mattino Mary e Matthew si incontrarono al Cafè White Lady fecero colazione insieme e si avviarono verso il motel che lui aveva prenotato. Giunti in camera, appena chiusa la porta Mary inizio ad accarezzare Matthew hai un viso con una luce splendida, si strusciava addosso a lui sembrava una gattina in calore. Lui restò immobile e sorrideva, lei allora gli disse "ok non mi vuoi, tranquillo ho capito hai scopato tua moglie stanotte ed ora sei troppo stanco, vuol dire che mi accontenterò da me." E baciandolo sulla fronte si allontanò. Inizio a spogliarsi piano dandogli le spalle, si apri la cerniera e l abito gli scivolo giu lasciando intravedere a Matthew quel magnifico culo sodo, indossava un bellissimo coordinato azzurro. Si giro e si slaccio il reggiseno. Le tette uscirono prorompenti e i suoi capezzoli erano gia semi turgidi.Si sfilò il perizoma e si vide quel piccolo ciuffetto nero sul monte, nonostante l etá aveva uno splendido corpo ancora; si sdraiò sul letto, chiuse gli occhi e inizio a toccarsi il seno stuzzicarsi i capezzoli., la mano scivolava sul suo corpo apri le gambe e toccandosi si impregno le dita dei suoi umori, avevá voglia, strofino le dita un po sul clito poi lentamente infilo un dito dentro mentre con l altra mano continuava a toccarsi il seno. D' un tratto senti qualcosa di caldo era la lingua di Matthew che stava giocamdo con il clito. Lei sposto la mano e senti la lingua di lui entrargli dentro succhiare i suoi umori, "Sei splendida disse lui" e si adagio su di lei inizio a baciarla con passione e con una spinta decisa la penetrò. Inizio a muoversi piano lo spingeva tutto dentro e lo tirava indietro quasi a farlo uscire tutto, mentre le loro bocche continuavano a stare unite.I movimenti iniziarono a farsi piu veloci e rapidi, lui la penetrava con forza ogni spinta faceva sobbalzare le tette, lei inizio a contorcersi le gambe le tremavano urlava gemeva con le mani graffiava la schiena di Matthew, era allo stremo dopo un po urlo e godette, Matthew usci da lei e si mise in piedi lei voluttuosa prese il cazzo in bocca e inizio a succhiarlo come non aveva mai fatto fino a che lui non godette, lei non si stacco anche se gli sembrava di soffocare ma ingoio tutto fino all ultima goccia. Poi si mise in piedi e bacio Matthew dicendogli " sono tua tutta tua".
Visualizzazioni: 4 417 Aggiunto: 5 anni fa Utente:
Categorie: Tradimenti