Un pomeriggio di maggio, mentre il mio ragazzo era a lavoro ,telefonai al ns amico pusher in per un prendere qualcosa e per stuzzicarlo a lasciarmi altro in cambio di un po' di sesso...fissai l appuntamento a casa sua.. mentre andavo da lui in macchina, mi stimolavo con un dildo e fantasticavo su quello che mi sarebbe un piaciuto fare col tipo...mi tolsi le mutandine..avevo le autoreggenti e minigonna scollata e tutta eccitata...entrai a casa sua mettendogli subito una mano sul cazzo..lui mi prese la testa e mi fece inginocchiare. Per fargli un pompino..lppi mi portò in camera in mi spalancò nn le gambe e iniziò a leccarmi la figa facendomi bagnare tutta.. mi infilò il suo cazzo e iniziò a scoparmi dovendomi porcate di ogni genere che mi facevano eccitare.. poi mi in lego al letto e fece entrare due suoi amici che mi scoparono a turno...e poi tt e tre insieme. Sborrandomi tutto addosso e umiliandomi ...
Visualizzazioni: 6 432 Aggiunto: 3 anni fa Utente:
Categorie: Tradimenti