lei è bella,alta, mora,fisico da modella,pelle chiara, un bel viso, gambe lunghe e caviglie strette con piedini affusolati e morbidi con belle unghie curate e sapeva come muovere le gambe ,sempre nude a casa, in mostra con al max scaldamuscoli, mutandine sexy e un enorme maglione in lana ....ecco mi si presentava cosi la sera dopo il lavoro,sapeva come mi eccitavano i suoi piedini che i primi anni ogni volta la scopavo prima mi piaceva leccare tutto il suo corpo profumato partendo dai piedini ... e lei nn era abituata a certe cose. aveva solo24 anni quando ci siamo messi insieme e prima aveva avuto un solo fidanzato che nn l'aveva scopata come lei avrebbe voluto infatti nn aveva mai preso in bocca un cazzo prima del mio e purtroppo ho dovuto insistere e sopportare pompini orribili e pensare che ora alla vista di un cazzo le viene l'acquolina e si avvicina con la lingua gia fuori e gocciolante e senza mani prende in gola l'uccello con una foga e famedi cazzo che nn sembra la ragazza inesperta che dicevo. i primi anni pian piano la trasformai e fece di tutto con me..ho anche video che lo dimostrano ma ho iniziato a pensare che avrebbe desiderato provare altri cazzi adesso che era una porca chevogliosa di esperienze,ma non lo ammise mai seriamente ma solo da ubriaca mentre le sbattevo il cazzo sulla faccia come x schiaffeggiarla e le piaceva fare certe amississioni in quei momenti. un giornoiniziai a pensare che le sue voglie gia se le toglieva alle mie spalle, quando tornava la sera le davo un bacino sulle guance e dal lunedi al venerdi sentivo odore di cazzo tra le orecchie ed i capelli e dopo un po iniziai a dirgli che sentivo lo stesso sapore di quando le chiedevo di ciucciare il mio pisello e di riempirsi la bocca di saliva al sapore del mio cazzo e poi venire a darmi la lingua in bocca....era eccitata che la fighina che aveva tra le coscie era fradicia e mentre la saliva le colava addosso aveva la lingua fuori e gli occhi chiusi , gemeva mentre mi stringeva il cazzo e mi cervava di infilare un dito in culo......era ormai una troia e nn la conrollavo piu....mi assaliva cosi dopo che chiedevo perche avesse odore di cazzo in faccia.....se solo l'avessi scopata di più....ora sarebbe ancora mia......invece no, lei desiderava vedere e leccare e farsi spaccare la figa da altri uomini.....neri anche voleva, le ha sempre girato in testa come sarebbe un cazzo nero.immagino abbia provato molti uccelli al lavoro dove lei era la ragazza piu desiderata e proprio perche maiala da scopare nei bagni e neiparcheggi anche se impegnata......ogni tanto mi accorgevo di cose nuove che nn aveva imparato da me...mi eccitava e se mi avesse raccontato sarei venuto davanti a lei al solo ascoltare...nn mi lasciava il culo e mi stancai di insistere finche mentregiocavamo ...per caso il mio cazzo si infila nel suo culo quasi senza fatica e ci guardammo incredulima nnvolevolitigare e nn chiesi come mai aveva il culo talmente aperto. l'ultima volta mi ritrovai nel suo letto e iniziai a toccarla e a farle sentire il mio cazzo.....non rispondeva come sempre e nn voleva andassi giu a leccarla.....era gia stata scopata e leccata qualche ora prima e nn si era ne lavata ne cambiata e nn voleva che mi accorgessi...ma insistoe ad un certo punto mi ha lasciatoandare...... odore di sesso e sperma....e squirting ovunque e quando ci misi la lingua e la bocca e comincia a sbavarci sopra anche io ..mi fermai un secondo , annusai e lei nn respirava, poi cotinuai eccitato dalla cosa...e lei pure era bagnata x averela lingua del fidanzato nella figa sporca di altro cazzo..che troia....ma mi fa morire cosi-!
Visualizzazioni: 6 914 Aggiunto: 5 anni fa Utente:
Categorie: Etero Tradimenti