Ho conosciuto un ragazzo e abbiamo avuto subito attrazione. Nei giorni seguenti ci siamo incontrati spesso, un giorno mi dice che vuole farmi vedere un posto dove lui va per rilassarsi.
Vado con lui in macchina e mi porta in un bosco ,molto bello suggestivo ,scendo dalla macchina e mi dice di seguirlo lì vicino c'è un ruscello.
Arrivati sulla riva ci sediamo e senza tanti preamboli lui mi bacia , io non speravo altro, volevo provarlo , volevo sentire e vedere come scopava ,era stato il mio pensiero dal primo giorno che l' ho incontrato.
Ed eccomi accontentata ,sentivo le sue mani sul mio corpo e la sua bocca , inizio a toccare anche io il suo corpo e sento quanto era eccitato.
Con la coda degli occhi intravedo uno che si apposta li vicino e ci guarda, inizialmente penso è di passaggio ,ma poi noto che era li proprio per guardare.
Allora dentro di me si è accesa quella voglia di fargli vedere bene tutto.
Mi tolgo la maglia il reggiseno , mi tolgo gli slip e li lancio verso di lui e continuo a farmi baciare e toccare.
Lui si allunga e li prende ,l altro intanto si è abbassato i pantaloni uscendo quel cazzo che tanto volevo provare.
Scesi con la bocca e lo leccai e me lo sbattei in bocca con tanta voglia, ero così vogliosa che voleva sentirmelo dentro.
Mi misi sopra di lui e quando entro feci un urlo di piacere, volevo che mi sentisse bene ,ogni gemito ogni sensazione .
Godevo sapendo che qualcuno mi stava guardando e godevo nel sentirmi riempire forte.
Ero troppo eccitata e già pensavo che non mi sarebbe bastato, appena finito tutto lui mi dice .. è un mio amico se vuoi lo chiamo?..
Ero ancora con le gambe aperte e volevo ancora sentirmi scopare ,lui non aspetto neanche la mia risposta che il suo amico entro dentro di me ....facendomi impazzire , sembrava che il mio piacere non finisse mai ,mi scopo con tanta voglia e io godeti in modo forte più volte come da tempo non facevo.
Visualizzazioni: 5 155 Aggiunto: 4 anni fa Utente:
Categorie: Esibizionismo