Estate
Finalmente arriva l'estate e finalmente all'età di 19 anni prime vacanze da sola, anzi con la mia amica del cuore!
arriviamo nel Salento nel primo pomeriggio eccitatissime e pronte a passare una serata meravigliosa, via si disfa le valigie e si fa un giro sul lungomare bellissimo. Già il fatto di essere lì da sola mi eccitava tantissimo !!!
Cena con la mia amica un ristorantino tipico e poi via in camera a prepararsi per la nottata in discoteca, io non mi trucco molto ma mi piace curare molti particolari nel vestirmi…. se così si può dire!!!
già abbronzata di mio Indosso un paio di orecchini azzurri scarpe azzurre con un bel tacco 10 un vestitino cortissimo bianco con una profonda scollatura, dove ogni mia mossa avrebbe potuto far intravedere la mia terza abbondante!!! Ovviamente il tutto senza intimo, segni sul vestito non si dovevano vedere.
Piccolo tragitto in auto ed arriviamo ad una discoteca sulla spiaggia, musica fortissima i tanti ragazzi di ogni età!
Prendiamo un drink al bar e già un paio di ragazzi ci chiedono il nome e si avvicinano, quattro chiacchiere veloci e via mi lancio in un mezzo alla pista.
Poco dopo si avvicina un ragazzo moro abbronzato e comincia a ballare vicino a me, io lo guardo compiaciuta e comincio a strusciarmi contro di lui, sentendo il suo desiderio aumentare, maliziosamente ballando gli sfioro il c**** con le mani sentendo la sua eccitazione crescere!! Io bagnata dal desiderio gli butto le braccia al collo incurante del fatto che tale gesto faceva accorciare il mio vestito oltri ogni limite. Lo accompagno dietro il palco tra due poltroncine un po appartate e mi inginocchio davanti a lui, prendendo in bocca il suo cazzo duro, non molto dotato ma duro come il marmp! gli faccio un pompino con passione ingoiandolo a piu non posso e muovendo la mia mano su e giu assieme alla mia bocca. Ero eccitatissima e vogliosa di sentirmi penetrare, mi alzo appoggio le mani sulla poltroncine e gli offro un mio 90 ! sento che mi entra veloce e comincia a scoparmi alla grande facendomi gemere di piacere, fino ad esplodere in un mio orgasmo multiplo da paura.adesso tocca a lui sento che sta per venire, mi giro gli prendo il cazzo in mano e lo sego finche non viene con un notevole schizzo sul pavimento, lo guardo e gli dico con tranquillità “ scopi bene! adesso io torno a ballare e sappi che non scopo mai due volte con lo stesso uomo”. mi giro e torno dalla mia amica che intanto era al bar e beviamo un cocktail analcolico insieme.
Riprendo il centro della pista ricomincio a ballare ad buon ritmo, Fa molto caldo e il sudore comincia bagnare il mio vestitino bianco mettendo in risalto i miei capezzoli. Pochi balli e mi si avvicinano due uomini, ad occhio e croce sui 35 40 anni. Due belle facce sveglie e corporatura atletica, mi piacciono e sento bisogno di avvicinarli entrambi, In men che si dica mi ritrovo stretta in mezzo a loro come l’imbottitura di un sandwich, quello dietro di me con il suo cazzo che mi spinge contro il culo e l'altro altrettanto contro la mia figa:
vengo pervasa da un forte senso di trasgressione curiosità ed eccitazione, mentre sento i loro cazzi sempre più desiderosi. Uno dei due mi propone di seguirli fuori dalla discoteca ed io senza pensarci annuisco con la testa, mi prendono per mano e ci avviamo verso una parte della spiaggia con dei lettini da sole, non siamo molto appartati, ma la forte eccitazione ci fa fermare sul primo lettino che troviamo, le loro mani cominciano ad intrufolarsi in ogni parte del mio corpo accrescendo la mia forte eccitazione, pochi secondi e mi ritrovo col vestito abbassato e le mie tette ben esposte ben palpate e baciate vai due uomini, mi siedo sul lettino e abbasso le cerniere dei loro pantaloni facendo scivolare fuori di loro ben dotati cazzi…. Comincio a succhiarli tutti e due vicini alla mia faccia, vogliosa di sentire il loro desiderio nella mia bocca. Vado avanti così per un po' fino a quando uno di loro mi fa mettere a carponi sul lettino, l'uomo davanti a me continua a farmi succhiare un suo cazzo mentre l'altro mi si porta dietro e comincia leccarmi da dietro, Mi sento impazzire dal desiderio e quando decide di penetrarmi prima con un colpo secco e poi con un buon ritmo che si ripeteva sul pompino che stavo facendo all'altro uomo. Pochi minuti e sono arrivata ad un orgasmo incredibile prolungato e ripetuto e con la mia bocca sempre più vogliosa risucchiare il cazzo .
I due si scambiano la posizione e mi ritrovo nuovamente penetrata e nuovamente con il cazzo in bocca che aveva il sapore della mia figa. Non so, forse mi è stata riferita qualche parola forte, ma in quel momento tutto serviva ad aumentare la mia eccitazione, ancora qualche colpo e sono scoppiata nuovamente in un nuovo forte orgasmo, più forte di quello di prima è la mia bocca sempre più stretta sul cazzo di uno dei miei 2 partner .Arrivati al dunque i due uomini mi fanno sedere sul lettino e cominciano a segarsi davanti alla mia bocca prima uno e poi l'altro arrivano ad un forte orgasmo inondandomi in ogni ovunque con il loro sperma! Bellissimo! loro si siedono sul lettino accendendosi una sigaretta ed io men che si dica entro in acqua sciacquando mi un po' il mio corpo con l'acqua del mare è ancora bagnata Infilo il mio vestitino bianco, saluto e con le scarpe in mano mi dirigo verso la discoteca, mi tolgo un po' di sabbia dai piedi, Mi infilo le scarpe e vado a cercare la mia amica, non so cosa abbia fatto lei. so che abbiamo bevuto un ottimo cocktail analcolico e ci siamo dirette verso il nostro albergo .
la mia prima notte di vacanza da sola. indimenticabile!!!!
Visualizzazioni: 8 286 Aggiunto: 4 anni fa Utente: