Sto tranquillamente leggendomi le ultime notizie locali godendo di un po di tranquillità. "Ciao Maurizio Tesoro mio" è lei è ritornata a trovarmi non posso crederci Il suo languido sorriso mi avvolge completamente "Ciao ANNAROSA che piacere rivederti" Intanto Lei è gia entrata in edicola. "Questa volta abbassati i pantaloni porcellino e pure le mutande" Cerco di dirle che è pericoloso qui all aperto ma lei mi sta gia sbottonando il jeans. Introduce la sua mano destra sotto le mutande e comincia a carezzarmi il sesso che comincia a rispondere poi abbassa la mano e mi prende i coglioni massaggiandoli delicatamente a me piace molto questo. "Sei fantastica ANNAROSA " Lei mi risponde "Te lo meriti Tesoro" Si china mi abbassa anche le mutande e senza usare le mani lo prende in bocca. Selo gusta proprio il mio cazzo la Signora. Con la mano mi alza il sesso e prende in bocca i testicoli uno ad uno leccandoli succhiandoli. Una sensazione fantastica mi assale Poi riprende in bocca il cazzoe comincia un andirivieni delicato e poi sempre più convinto. La guardo sembra in estasi. Comincia a masturbarmi giocando con la lingua sulla punta del cazzo poi lo riprende in bocca .Non ne posso proprio più il piacere sale .il sesso dà un impennata e comincia a sborrare Tenendolo in bocca mi masturba cercando di farmi uscire fino all ultima goccia di sperma Piano piano lo ingoia tutta."Mi piace proprio il sapore del tuo sperma ne berrei a litri" Io la ringrazio. Si rialza mi strizza l occhio e "ARRIVEDERCI TESORO" ed io "Arrivederci ANNAROSA" Ha imparato bene la strada per arrivare all Edicola di Piazza Mazzini in centro a Padova e spero non la dimentichi più. Ciao Amore Ciao Tesoro Ti aspetto
Visualizzazioni: 2 551 Aggiunto: 4 anni fa Utente:
Categorie: Etero