In un giorno d'estate mi trovavo in casa; come succedeva di solito in estate, mio cugino veniva a farmi visita a casa per poi andare insieme al mare. Quella mattina mi ero svegliata particolarmente vogliosa, decisi di accendere il pc e guardarmi qualche video a luci rosse, così facendo avrei attenuato la voglia con un po' di masturbazione. Misi il video ed iniziai a toccarmi il seno,  poi scesi con la mano fino ad arrivare al clitoride, lo stuzzicai un po' con le dita e con l'altra mano mi toccavo i capezzoli e tiravo su il seno per leccarli un po'. Più il video entrava nel vivo,  più io accelleravo la masturbazione facendo entrare ed uscire dalla mia vagina prima due,  poi tre fino ad arrivare a quattro dita. Ansimavo e godevo e, dimenticando la porta aperta, ricevetti la visita di mio cugino che,  vedendomi in quella situazione,  non perse tempo, entrò e mi disse : " Pensavo sempre fossi una maialaina ed oggi me ne hai dato la conferma" Quindi si inchinó e prima mi diede una bella leccata e poi mi fece un gran ditalino con le sue mani davvero magiche fino a farmi arrivare all'orgasmo. Per ringraziarlo gli feci un bel pompino che durò un quarto d'ora prima che lui mi catapultasse tutta la sua sborra sul viso. A cose fatte andammo a farci una doccia e poi al mare come era di routine fare.  Fu un giorno davvero indimenticabile!
Visualizzazioni: 32 465 Aggiunto: 6 anni fa Utente:
Categorie: Incesti