Era una domenica sera d’invero, quando io con mio cugino stavamo tornando a casa dopo una giornata in montagna. Lui: bel fisico, belle curve, ma sopratutto BEI PIEDI. Eravamo in autostrada, io guidavo, lui era seduto alla mia destra. Ad un certo punto si toglie gli scarponi, la motivazione era “Per stare più fresco”. A me i suoi piedi hanno sempre attirato tantissimo e sarebbe stato un sogno averli a mia disposizione. Ad un certo punto lo vedo che si slega, si gira verso di me, ed alza l’appoggia braccio dell’auto ed inizia a toccarti con i piedi. Io continuavo a guidare ed ovviamente ero eccitatissimo. Gli dissi “ma che stai facendo?” e lui mi rispose che si era accorto che l’estate prima al mare ero sempre lì a fissargli i piedi e che gli sarebbe piaciuto provare a toccare un “oggetto” maschile con essi.
Al primo autogrill mi fermai e parcheggiai, smontai dall’auto e senza farmi notare dalle poche auto presenti nel pargheggio (vista l’ora) mi tolsi i pantaloni, risalii in auto e ricominciai a guidare. In questo modo ho facilitato il lavoro di mio cugino che ora poteva finalmente divertirsi ma sopratutto poteva farmi divertire.
Ci aspettavano ancora 2 ore di viaggio, due ore che sono state eccitantissime. Lui continuava a toccarmi con i suoi piedi.
Mi ero stancato di sentire solo un leggero contatto e per questo motivo mi abbassi le mutande lasciando uscire il mio attrezzo ormai super eccitato. Lui fece lo stesso, si tolse i pantaloni, le mutande e poi il gli chiesi di togliersi le calze perché volevo finalmente godere di quelle opere d’arte.
Cominció ad andare su e giù con i piedi ed io ormai non resistevo più, lo feci girare e gli dissi di abbassarsi e di bere tutto quello che avrei fatto uscire.
Me lo prese in bocca e li mi scaricai, poi lui fu costretto ad ingoiare tutto visto che non sapeva dove poterlo sputare visto il luogo dove ci trovavamo.

È il primo racconto, soprattutto per presentazione. Fatemi sapere cosa ne pensate.

RACCONTO INVENTATO.
Visualizzazioni: 5 144 Aggiunto: 5 anni fa Utente:
Categorie: Gay e Bisex