Ora casa mia mi sembra cosi lontana ho un nodo in gola la sua mano sul ginocchio e forse solo una piccola confidenza ? lui mi chiede se la strada è giusta di indicargli eventuali deviazioni x tempo, ma resta indifferente come se toccarmi la gamba e una cosa normalissima questo mi tranquillizza un po ma resto un po tesa ora guardo la strada e non riesco piu a guardare lui mi imbarazza molto gli dico che ormai non manca molto e la sua reazione e quella di andare ancora piu piano ,a volte sembra quasi che la macchina si fermi .
ora la mano non e piu ferma sul ginocchio ma si muove dal ginocchio in su con movimenti sempre piu lunghi io mi irrigidisco fino a che lui la infila tra le due gambe che io tenevo strette una all'atra, e con un po di forza la spinge in su , ciò mi fa reagire e oltre a strigere le gambe prendo la sua mano e chiedo con la voce bassa mi scusi cosa fa ? lui non si scompone e dice solo sei cosi bella voglio che ci divertiamo un po , e mi chiede se non conosco un posto dove fermarci con la macchina , io dico di no ma di voler scendere e guardo fuori dal finestrino x capire dove siamo, questo pero mi fa muovere e la sua mano riesce ad arrivare dove voleva propio a contatto con la mia intimita e ora il fatto di stringere le gambe e quasi un vantaggio x lui che sente la mano bloccata li . io non riesco a sfilarla e sento le dita muoversi x accarezzarmi e spingermi i leggings on pò dentro la fessura , non so che fare lui toccandomi insiste nel chiedermi un posto tranquillo dove fermarsi , il mio pensiero invece e come uscire da questa situazione penso a convincerlo di farmi scendere penso persino visto la lentezza con qui guidava di scendere mentre andava ma ogni mio movimento gli permetteva di toccarmi tra le gambe con piu insistenza passano minuti interminabili e le sue richieste sono sempre insistenti , ogni mia parola non viene neanche presa in considerazione la sua voce pero e calma cerca sempredi tranquillizzarmi mi dice che vuole solo che ci divertiamo un po solo carezze nulla di eccessivo che non mi fara nessun male che mi vuole solo toccare un po tanto da convincermi che forse quella e lunica soluzione e allora prendo un po di coraggio e dico se va bene ci fermiamo 10 minuti poi mi porti a casa lui dice si e gli dico che poco avanti ce una stradina di campagna dove fermarsi lui tranquillamente mi dice di indicarglela appena la vedo , e agginge tranquilla ci rilassiamo solo un po ;vi lascio in sospeso x la terza parte
Visualizzazioni: 2 883 Aggiunto: 4 anni fa Utente:
Categorie: Prime Esperienze