Un pomeriggio ero fermo in macchina...quando sul cellulare arriva un messaggio di un amico...che in modo giocoso mi mandava un video dai contenuti hard...sarà stata la noia...o il veder quel video..che in me ,nacque una voglia strana ..così apri internet e cominciai a navigare subqualche sito porno...di tanto in tanto...guardavo se qualcuno mi vedesse...ma poco più distante vi era solo un auto con una coppia che discuteva...anche un po animatamente...quindi nn avrebbero fatto caso a me...e guarda e riguarda...il cazzo mi venne duro...così accertato che nessuno mi vedesse...lo tirai fuori...cominciando ad accarezzarlo lentamente...pian piano quella mano aperta a carezza...si strinse intorno ad esso...e cominciai a darmi piacere.....mentre il tutto accadeva...nn mi accorsi che la coppietta...era scesa dall'auto e lei si era accorta di me....nel voltarmi verso me ne resi conto e subito provai a richiudere...ma lei fece un gesto quasi a volermi fermare...e risaliti nella loro auto si accordarono alla mia...e li....vidi lei che aveva saldamente tra le sue mani...il cazzo di lui....che con passione faceva scivolare tra le sue labbra....passando dolcemente,quasi fosse un gelato,la sua lingua intorno alla cappella...lui le abbassa la maglietta...aveva dei seni sodi e duri...bellissimi....gemeva nel succhiare quel cazzone...godeva...godeva tanto....
Ed io nn potrei fare altro che continuare a segare il mio cazzone duro..che pulsava....d'improvviso lui...le esplose in bocca...rigoli di sperma le colavano dalle labbra.....una volta ripulito lui si alza e scende dalla macchina...le con occhi vogliosi....mi invita a salire in auto da lei....
Nn glielo faccio ripetere....mi siedo su quel sedile...e con una naturalezza.. le ingoia tutto il mio cazzo facendolo scendere fin giù nella gola.....sto godendo....allungo una mano tra le sue cosce che si spalancano subito...facendomi toccare una figa bagnata fradicia....calda e gonfia....pronta solo a ricevere un cazzone....e come se fosse un copione....lui spalanca l'altro sportello passeggero e mettendo lei a pecorina...col mio cazzo in bocca....la scopa da dietro...le apre quella figa bagnata.....lei geme...urla di piacere....vedo la sua pelle cambiare...come quando si hanno brividi di freddo...ma freddo nn era...lei è vogliosa....ingoia il mio cazzo e si lascia affondare nella figa....che troia....dopo un po la musica cambia....lei si siede su di me...e fa affondare il cazzo interamente nel suo caldo e burroso culo....urlando come una cagna....gridando....siiii...siiii...aprimelo tutto....fammi sentire una troia.....scopami e nn fermarti finché nn sborri.....lui intanto aveva fatto il giro dell'auto e posizionato al mio fianco le infilava il cazzo in gola.....succhia succhia troia..lui le ripeteva arrapato.. succhia il mio cazzone e da brava puttana fatti rompere il culo da lui.......i suoi gemiti echeggiavano ma eravamo soli...e quindi lei dava libero sfogo.....ero pronto.....il mio cazzo era pronto a riempirla di sborra calda... scendiamo dalla macchina....lei si inginocchia tra me e il suo lui...e a bocca aperta attende di bere....mi lecca e succhia le palle. Da brava cagna in calore....eccolo arrivaaa caldo per te....ahhhhh...in contemporanea...le sborrammo addosso....lei avidamente e con gusto bevve tutto...leccandosi le dita e ripulendo le nostre cappelle .ancora gonfie...brava....brava puttana...disse lui....così ci ripulimmo e andai via....ma lei mi lasciò il recapito....chiama quando vuoi....
Se l'ho chiamata poi....
Si.... cio che fu...poi si saprà....
Visualizzazioni: 3 006 Aggiunto: 4 anni fa Utente: