Salve è successo tutto 6 anni indietro quando per motivi di lavoro ci trasferimmo in Germania ,premetto che abbiamo avuto sempre un bel rapporto con questi cugini siamo anche compari e c'è sempre stato un rapporto confidenziale mia moglie raccontava sempre a sua cugina le volte che la scopavo e si lamentava con lei del fatto che più volte al giorno volevo scoparla, a lei piaceva tanto e con me a sempre avuto un certo riguardo .
Appena arrivati in Germania siamo stati ospitati a casa loro dormivamo in cucina con mia moglie su un divano letto la casa era un po' piccola una camera matrimoniale una per Le bimbe e un bagno , mentre passavano i giorni la cugina di mia moglie si lamentava che il marito non avesse desiderio ,lei si chiama Angela e mia moglie Sonia io sono Marco e il marito della cugina Fabio.ricordate i nomi che continuo il racconto con i nomi per soggetto che parla
Angela: Sonia la notte sento che ansimi di piacere a parte che con la voglia mi si bagna tutta la passera,volevo dirti di fare piano perché i bimbi possono sentire e non saprei cosa dire .

Sonia: lo so cugina lo dico a quel porco di tuo compare marco ,ma lui si eccita tantissimo a scopare quando c'è gente con noi lo ha sempre fatto ovunque e continua, non so come farlo smettere!

Angela: cercate almeno di fare piano altrimenti qualche sera mi ritrovo sul vostro letto a farmi scopare come si deve visto che quel coglione di mio marito Fabio dorme sempre.

Sonia risponde infastidita

Sonia: finiscila di dire stronzate in famiglia queste cose non sono mai successe e non devono succedere queste porcherie, va bene?

Risponde Angela : ok scherzavo non farei mai una cosa del genere

Passano un paio di giorni ,la mattina Angela e Sonia vanno sempre ad accompagnare i bimbi a scuola ,si vive insieme ci si sta con mutandine magliette vestiti leggeri non ci siamo fatti mai problemi come le donne con delle vestaglie leggeri in perizoma senza reggiseno insomma ci si veste comodi per stare dentro e dormire ma ci siamo sempre rispettato, ma in questi giorni noto in Angela una particolare attenzione in me mi guarda con aria strana guarda giù punta lo sguardo in basso dove trova soltanto un paio di slip e un cazzo sempre pronto in fondo la mia e forse una malattia quella di voler scopare tre quattro volte al giorno,
Si passa tempo insieme c'è più intimità si scherza lei si avvicina molto si sfrega al mio uccello appena possibile mentre siamo in cucina tra una scusa e l'altra visto che lo spazio e ridotto e questo mi fa intuire che a voglia del mio pene ma io sono un po' timido e cerco di evitare certe situazioni,
La mattina successiva devono portare i bimbi a scuola ed Angela dice a Sonia di stare male e chiede a Sonia

Angela: potresti portare tu i bimbi a scuola non mi sento tanto bene tanto la strada già la conosci.

Sonia : ok non ci sono problemi porto i bimbi a scuola e poi rientro

Mentre Sonia porta i bimbi a scuola io so o a letto e faccio finta di dormire a vela indossa una maglietta senza reggiseno e che gli arriva appena a coprire le natiche devo ammettere che come mia moglie a un bel fisico ma un po' meno in carne di mia moglie un bel sedere duro e rotondo e un seno non tanto grande direi una terza bella soda certo che anche a me non dispiacerebbe scoparla ma non mi sono mai permesso y pensare queste cose visto il nostro rapporto molto confidenziale.

Angela allora inizia a fare dei servizi con dei panni ed inizia in cucina mentre lavora con quella maglietta piccola ed inizia ad abbassarsi già il perizoma era in vista per la trasparenza e non ci facevo più caso ma adesso vedo le sue natiche e la sua passerà molto bene visto che sono a letto e la prospettiva e tutta verso l'alto, pian piano si avvicina vero il tavolo e quindi verso il mio letto faccio finta di dormire ma lei sa benissimo che sono sveglio continua a pulire e si avvicina sempre di più si abbassa e le sue natiche sono a circa 30 cm dal mio volto la troia lo fa apposta continua con dei movimenti da maiala ed il mio uccello si gonfia lei nota i movimenti sotto i miei slip ma continua a provocare sono su di giri suo marito in camera da letto e lei mi provoca in questo modo per fortuna arriva Sonia ,

Sonia: aprite sono arrivata ed Angela va ad aprire la porta passa la giornata e se prima non volevo scopare la cugina di mia moglie adesso dopo aver visto i suoi pertugi a 20 cm dai miei occhi non voglio altro che spanarli per bene .

Il giorno dopo stessa situazione
Angela dice a Sonia sto poco bene ci pensi tu ai bambini?
Sonia: non ci sono problemi lascio i bimbi e poi vado a comprare una cosa perderò un po' di tempo ma penso non ci siano problemi a dopo Sonia esce.

La troia di Angela inizia a spazzare a terra ed abbassarsi da scoprire le sue natiche il mio cazzo a voglia di penetrarla in tutti i suoi buchi del resto lei non aspetta altro, si avvicina si abbassa sotto il tavolo con il suo culo di nuovo verso la mia faccia la prendo piano dai fianchi e porto la mia lingua verso la sua figa abbasso il perizoma lei non aspettava altro sta zitta e mi aiuta nei movimenti inizio a leccargli il suo ano la sento ansimare le piace con le dita gli tocco il clitoride e tutta bagnata fradicia mentre cerco di affondare la lingua dentro il suo buchino le mie dita si fanno strada in figa, le piace e mi accompagna benissimo adesso e tutta bagnata mentre nostro compare è in camera da letto noi stiamo quasi scopando mi eccita la faccio salire sopra il mio cazzo e gli dico di stare in silenzio quando più possibile ma prima di salire si avvicina con la sua bocca al mio cazzo ed inizia a lavorare di bocca gli piace tanto lo sento la prende con desiderio la bagna tutta e la porta giù fino alle palle con le mani mi accarezza le palle quasi a volerle fare entrare in bocca insieme al mio membro, la sposto perché non voglio venire la metto sul letto a pancia su e mi metto su di lei voglio gestire io il movimento le allargò le gambe e la penetro o il cazzo durissimo lei lo sente bene e comincia a godere colpisco con delicatezza la diga la sento più stretta di quella di mia moglie entro e esco in modo regolare lei gode tantissimo ma in silenzio visto che suo marito e a pochi passi da noi la sento tutta bagnata continua a muovermi strofinando il mio Pube sul suo clitoride continuo con movimenti più decisi lei mi dice dai continua che sto quasi venendo sento la sua fuga scoppiare allora mi muovo più veloce appena alcuni colpi ed inizia a tremare e venuta come non avevo visto mai venire u a donna in vita mia solo nei video porno con il mio cazzo fuori dalla figa mi a inondato di liquido che usciva dalla figa ero scioccato che potevo fare godere una donna fino a farla squirtare, ma io non sono ancora venuto sempre in quella posizione lei a pancia in su sdraiata punto la mia cappella nel suo bel culetto ed inizio a sondare il suo ano che è quello che desideravo di più a lei piace ed inizia a godere di nuovo tira gli occhi indietro quasi a mancare ma e in estasi e tutta un lago io sono preso e continuo non riesco a sborrare tlfra il pensiero che nella porta accanto c'è mio compare Fabio ed il desiderio di fare venire questa lurida troia continuo a scoparla per bene la faccio girare a pancia sotto ma no del tutto con un fianco e continuo a sprofondare nel suo culo fino alle palle adesso lei non capisce più niente ed oltre il mio cazzo mi aiutò con la mano ci sono tre dita nel suo culetto che spingono ad allargare l'ano lei lo sente bene e spinge il suo culo verso di me a farsi spaccare per bene ,mi alterno esco il cazzo ed infilo la mia mano riesco a mettere 4 dita tutte nel suo buchetto e mi muovo dentro di lei mi dice di continuare che non scopava così da tanto tempo continua dammi il cazzo voglio la tua sborra dentro il mio culo come fai con mia cugina Sonia , esco la mano entro il mio menbronel suo culo adesso lei e pancia in giù ed io sono seduto su di lei con tutto il mio cazzo dentro e sto per scoppiare lei spinge verso di me vuole tutta la mia sborra dentro e mi dice di inondarla ne o appena per altri due colpi e le vengo tutto dentro il culo, mi butto di fianco e lei quasi a ringraziare mi sponpina tutto il cazzo e mi pulisce per bene , da quel giorno quando abbiamo la possibilità le apro sempre il culo e riesce a venire anche dalla figa mentre la inculo... Vi racconterò le altre storie
Visualizzazioni: 17 081 Aggiunto: 4 anni fa Utente:
Categorie: Incesti Tradimenti