Questa storia non la sa nemmeno mia moglie adesso voglio farvela pubblica, circa sei anni indietro per mancanza di lavoro la cugina di mia moglie e il suo marito ci invitarono ad andare in Germania con loro che ci avrebbero fatto trovare lavoro, era agosto premetto che la cugina di mia moglie e una donna sulla quarantina attraente e veste in modo molto appariscente a sempre avuto un debole per me,visto che mia moglie gli diceva che io scopava due tre volte al giorno e invece lei con suo marito poco o niente, ma io non le davo corda anche se l'avrei scopata volentieri, cmq appena arrivato in Germania ci sistemiamo a casa loro dormiamo in cucina che hanno un divano letto, le bimbe nelle rispettive camere ,in una settimana non abbiamo mai sentito mugoli mentre noi in cucina ogni sera scopavamo con mia moglie e lei sentiva mia moglie lamentarsi di piacere ,la mattina gli diceva che aveva sentito lei godere , e mia moglie gli raccontava che per non alzarmi dal letto e non disturbare dopo avermi scopato la figa mi ha sborrato tutto dentro al culo per non andare in bagno e lei si eccitava tantissimo tanto da dire a mia moglie di stare zitta non parlare più perché era tutta piena di umori, le mattine successive dopo aver imparato mia moglie la strada per portare le bimbe a scuola gli dice di stare male e non potere uscire e chiede a mia moglie di portare lei i bimbi a scuola, mia moglie senza pensarci prende la macchina e porta i bimbi a scuola io sono in cucina a letto lei entra con una vestaglietta bianca senza reggiseno e con un bel perizoma faccio finta di dormire lei fa dei servizi e siccome in casa c'è anche un cane prende un panno per asciugare la pipì si abbassa come una troia mi mette il culo e la fuga quasi in bocca vicino al mio cuscino ed inizia a pulire per terra, io faccio finta di niente non posso scopare la cugina di mia moglie ho paura che succeda un casino anche perché in camera da letto c'è suo marito e finisce tutto lì, il giorno dopo stessa storia rimane a casa perché sta male e mia moglie esce lei di nuovo in cucina a pulire questa volta mi faccio vedere sveglio ma per lei non è un problema si china davanti il mio muso con il culo e la figa ben in vista devo dire che ha una fuga strana grossa con labbra che escono fuori dal perizoma devo dire che sono stanco di sopportare mi avvicino con la mano le afferro la figa lei non voleva che questo si fa morbida e viene verso di me con la figa in faccia inizio a leccarla ma ho paura che esca suo marito lei si muove come una donna vogliosa da tempo e tutta bagnata fradicia il mio cazzo e duro lei lo tocca con la sua mano e si avvicina con la bocca per prenderlo in bocca si mette in posizione di 69 sul letto dove io riposavo ed inizia a succhiarla sbava dalla voglia mi bagna il cazzo e succhia come una affamata di cazzi mi fa quasi male la diga e tutta piena di umori che non posso più leccarla inizio a pompare la figa con due dita lei anzi a di piacere mentre suo marito dorme nella porta vicino , mi alzo la metto a pecora sul letto ed io da terra inizio a colpire gli dico di fare silenzio per non farci sentire dal marito gode come una troia io non riesco per paura del marito o il cazzo duro ma non vengo lo esco dalla figa allagata e spingo la cappella nel suo buco del culo lei lo allarga per farlo entrare bene ed inizia a godere come una cagna in calore e spinge sempre di più anch'io adesso sto per venire e lei sente il cazzo duro che sta per scoppiare allora mi implora di inondare tutto il culo di sperma si mi dice riempimi il culo come fai con mia cugina lo voglio tutto dentro io capisco che i due si parlano allora mi fermo la giro a pancia in su e la scopo ancora in figa l'eccitazione non mi fa sborrare colpisco con tanta forza mentre le tengo la mano sulla bocca per non farla gridare tanto e la troia viene di nuovo adesso devo venire io le passo il cazzo dentro il culo e le sborro tutto dentro che goduria....continua
Visualizzazioni: 6 384 Aggiunto: 4 anni fa Utente:
Categorie: Incesti Tradimenti