Dopo un paio di giorni da quando mia moglie si fece scopare da mio cugino, gli dissi che dovevamo provare con una doppia penetrazione reale , perché con i giochi erotici lo abbiamo sempre fatto,ma con un altro uomo mai,la mattina mi sveglio presto che dovevo fare una commissione è mio cugino si alza insieme a me e mi dice esco anch'io per non restare solo in casa con tua moglie , io rispondo non ti fare problemi se non avrei fiducia in mia moglie non ti ospitavo in casa mia. Usciamo entrambi appena rientro trovo mio cugino in casa arrivato prima di me con mia moglie in pigiama aderente tutto nelle natiche e senza reggiseno con i capezzoli bene in vista dalla maglietta ,la guardo e penso che una gran troia ci ha preso gusto a farsi aprire i pertugi, sono incazzato perché avevamo detto che dovevamo fare una doppia ma li vedo afflosciati entrambi penso avranno consumato,ma non me ne frega un cazzo inizio a stuzzicare entrambi , mi avvicino a lei e sento l'odore del sesso le sussurro all'orecchio: avete fatto festa troia, lei con voce alta mi risponde : ti abbiamo fatto cornuto sei contento? Mio cugino diventa rosso e quasi mortificato si ammutolisce , gli dico non potevate aspettare il mio arrivo , la troia mi dice no visto che volevi fare la doppia mi sono fatta lubrificare da tuo cugino ancora ho il culo pieno di sborra non l'ho fatto uscire per fartelo vedere , si china il culo si abbassa il pigiama e senza mutante e piena di sperma in culo gli gocciola dall'ano ,il cazzo mi diventa duro mi abbasso la tuta e le ficco il mio pene dritto nel culo lubrificato di sperma entra con facilità lei gode la sposto verso mio cugino che stava seduto e sapeva tutto perché la troia gli aveva già parlato e gli dico di succhiare il pene a mio cugino lei si diverte appena gli di entra duro la faccio alzare la baciò gli dico che è la mia troia e gli comando di sedersi sul cazzo di Fabio che lo mette tutto in fuga io sono dietro il buco del culo e largo e lubrificato mentre lei scopa io metto due dita nel culo e la penetrò le piace e gode come non mai continuo perché le piace e arrivo a mettere 4 dita nel suo ano lei non capisce cosa la. Stia penetrando e gode sposto la mano e le infilo il cazzo anzima e sussulta arrivo in fondo e gode tanto sento il mio cazzo sbattere con quello di Fabio lei gode e viene tutta piena di umori continuando a dire dai che non ci capisco niente scopate che vengo tutta dai maiali io mi intrattengo e o ben altro inn testa la faccio alzare e gli faccio infilare il cazzo di mio cugino in culo lei e sempre seduta sopra di Fabio allora, mi avvicino spingo la mia cappella contro quella di Fabio, ed inizio a penetrare il culo di mia. Moglie lei fa un grido mi dice cosa state facendo non capisco niente sono piena ma mi piace dai continua grida da Paura e piena e gode le piace mi state spanando il culo bastardo dai che vengo dal culo continuiamo a scoparla lei sbrodola dalla figa ma sta venendo dal culo, scopate forte che sto arrivando dal culo dai forza per favore non vi fermate Fabio e fermo io vado avanti e indietro come un porco lei sta Sborrando tutta dal culo ed io gli sto venendo tutto nel culo umido già sborrato da Fabio entro tutto con forza colpisco fino ad entrare fino alle palle sento la mia troia venire da dietro e gridare come non ha fatto almeno da dieci anni nello stesso tempo la inondo di sborra in culo ed esco il cazzo lei cavalca a ncora fino a fare venire di nuovo Fabio dentro di lei, fiume di sborra gli cola dal buco del culo e stanca e gli fa male il culo ,ma è così troia che ci chiede se possiamo ripetere questa esperienza domani perché da dieci anni che non arrivava a l'orgasmo in questo modo mi sono pisciata tutta dalla figa lo voglio ancora ...bastardi
Visualizzazioni: 9 811 Aggiunto: 4 anni fa Utente: