Sempre e solo per Te




Stamattina mi sono svegliato con la voglia di fare l'amore ma tu non c'eri.
Capita sempre così quando sei via per lavoro e faccio fatica a prender sonno la notte.
Non sono più abituato a non averti vicino per scaldarci reciprocamente.
Oggi era così forte il desiderio del tuo odore, del tuo sapore che l'eccitazione mi ha svegliato di colpo. Avrei voluto baciartelo, leccartelo, succhiare lentamente, fino in fondo e infine forte, così forte da farti gemere e sentire il tuo nettare esplodermi tra le labbra, sul viso, sui capelli e sul petto. Mi son diretto verso la doccia per svegliarmi meglio ma l'acqua bollente ha solo fatto aumentare la mia passione, la mia voglia di essere preso da dietro e posseduto con determinazione ma anche con dolcezza, il mio lato femminile è così esploso, come una bomba atomica, volevo essere la tua puttana, sentirti nello stomaco fino al cervello...ma tu non c'eri...mi sono appoggiato al muro sotto il getto d'acqua, la mia erezione era potente e sentivo come un'energia che mi faceva fremere dentro dal ventre in giù, sotto il perineo, e l'ano che si dilatava pronto a riceverti..tu..mio tesoro assente, il brivido saliva lungo la spina dorsale e il piacere si strozzava in gola...ho emesso un grido soffocato quando l'orgasmo mi ha quasi strizzato come un lenzuolo e liberato dalla tensione accumulata.
Non mancarmi più così..te ne prego..ho bisogno del tuo amore, del tuo sesso, del sentirmi a volte la tua puttana in calore, sempre e solo per te.
Mi rincuora il pensiero che stasera tornerai, so che sarai stanco ma ti aspetta un bel regalino...e niente storie..capito?...Un bacio ovunque.
Visualizzazioni: 917 Aggiunto: 4 anni fa Utente:
Categorie: Gay e Bisex