Video porno – lesbiche si leccano il culo

Like 100% Dislike
Aggiunto:
Durata: 5:38
Visto: 412
Caricato da:
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato questo video!
Il video è stato aggiunto ai tuoi preferiti.
Codice di Embed:
Condividi Link:

Amanti del rimming - stasera vi propongo un piacevole filmato hard gratis di cui sono protagoniste due belle donne calde con tanta voglia di fare sesso. La mora porca bacia i grossi seni della bionda sensuale, poi le infila la lingua nel culo.

Commenti: 10 di 270 commenti

Scrivi un commento

Nome
Questo campo è richiesto
Grazie!
Si è verificato un errore, contatta il supporto tecnico
Anonymous
giorgioalessio: 12 October, 2011

Ciao Saretta..... purtroppo per quando noiose sono constatazioni una volta tanto reali, ed è un fatto che nelle ultime conferenze islamiche uno dei loro progetti fosse quello di invaderci ma in modo così.... silente, piano piano crescendo i loro figli qui con noi, e poco a poco instillarci le loro abitudini, culture, religioni modi di vita, e no siamo pecoroni da permettere che calpestino tutta la nostra millenaria storia, roma insegno al mondo ed ora viene calpestata, che bravi che siamo..... pujrtroppo ai nitopi questo sarà il regalo che lasceremo, ma spero tanto che si riesca a scappare da questa italia di fanfaroni buoni anulla hce ci goernano, siamo unici ad avere al prlamento tanti indagati, ormai se non sei almeno indagato non fai politica, figurarsi arrivare al parlamento , almeno due condanne, e all'estero si dimettono perchè visti a gozzovigliare in casa di amici.... che differenza.

Anonymous
Rerotico: 12 October, 2011

specializzazione nel campo. Nel senso se mi voglio maggiormente inclinare verso un lavoro fisioterapico nell'ambito pediatrico, geriatrico, neurologico, ortopedico,ecc..
a imperia è alquanto generalizzato il lavoro, ovvio che si lavoro maggiormente con persone di una certa età, ma non mi dispiacerebbe una professione più orientata verso la pediatria o l'ortopedia traumatologica!

Anonymous
Sara79: 12 October, 2011

Ciao Giorgioalessio! Tu e Odysseus vi trovate in sintonia! Ho letto di fretta purtroppo e già devo chiudere per scendere in laboratorio, ma stasera avrò più tempo
Buon pomeriggio a tutti e due!

Anonymous
Sara79: 12 October, 2011

Che belle parole Odysseus! Condivido tutto quello che hai scritto...come al solito!
Io sono pronta a costruire!

Anonymous
odysseus: 12 October, 2011

il problema è enorme giorgialessio e travalica l'ambito culturale.rischia di diventare atropologico di questo passo.ci sono già tt le avvisaglie predisposte in fila e si aggiungono nuove unità di continuo...
la nostra civiltà nn solo segna il passo ma è decadente se nn morente.predomina sconforto quanto nn paura e questa nasce dall'incapacità di accettare la nuova sfida che la globalizzazione ha imposto nn solo sul piano economico.eravamo ancora troppo bene abituati alla varie posizioni di rendita costruite a discapito di altri popoli e pensavamo di essere indistruttibili nonchè giusti.il mondo cambia necessariamente, come noi stessi,ed è indispensabile cogliere le opportunità offerte dalla trasformazione e se possibile crearle.invece siamo vittime del nostro opportunismo e delle comodità godute finora tanto che ci infastidice pure dovere elaborare una strategia vincente e sana.
abbiamo tanti immigrati con cui condividiamo la quotidianità.dovremmo guardare e reimparare da loro lo spirito di lottare per un futuro migliore e possibile che risieda nelle nostre mani.
i nostri genitori hanno reso possibile che ci dilettassimo col superfluo.nn vorrei che ai nipoti venga meno anche il necessario come regalo della nostra ignavia a rinunciare ad ogni aspettativa di creatività e di coraggio.
dieci anni fa feci una previsione:nel 2050 saremo colonizzati in casa nostra dai cinesi, e nn solo noi e nn solo da loro...
ne basteranno annche meno di questo passo!!!
farei a meno di vedere al tramonto della mia vita quello della nostra civiltà che è per massima parte opera dell'ingegno italico.le nostre idee hanno forgiato il mondo, ed eravamo pure divisi.o forse proprio per questo???

Anonymous
giorgioalessio: 12 October, 2011

MANCA il dialgo, come dicevi odysseus, manca la capacità dialetica, domina l'ignoranza e non solo linguistica, è assente la capacità di esprimersi in maniera adeguata, perchè si usa troppo il web e simili, la gente non parla più, solo messaggi in uno strano idioa che è l'italiano abbreviato per stare nei 160 caratteri, insomma un schifezza, e se non cominciamo a lasciare un pò da perte questa indigestione di tecnologia prima o poi di soffocherà e avremo un risultato opposto aquello che dovrebbe: non un innlamento medio della cultura o dell informazione, che poi è ovunque pilotata, ma la formazione di una massa di pecoroni ignoranti che non sono nemeno in grado di scrivere, leggere ed esprimersi corretamente, il peggio è che piano piano ci coinvolge un pò tutti..... buona gironata amamondo !!

Anonymous
giorgioalessio: 12 October, 2011

io da tempo cerco , specie la sera di fregarmene del tg, tanto posso leggere tutto quello che voglio on line in altri momenti, e cerco di poter cenare in pace, chiacchierando con la famiglia, lasciando spazio al film per chi vuole, personalmente preferisco leggermi qualcosa o uscire a fare due passi, ma la scatoletta la odio davvero, paghiamo un canone per nulla, e io sono anche obbligarto perchè radioamatore, quindi faccio un ervizio all stato, pago una concessione , anche se minima, ma mi obbliga al canone anche se non me ne frega nulla della tv, evviva la democrazia....

Anonymous
giorgioalessio: 12 October, 2011

Ciao Lauretta, che bello rilegerti ogni tanto... ciao odysseus, mi trovi completamente in accordo col tuo pensiero, pensiamo solo al fatto che ogni sera va in odna la peggior raccotla di stronzate che è il Telegiornale, e su tute le principali reti, tanto da non lasciati scelta se non spegnere, che sarebbe poi la cosa giusta... si perchè quella scatoletta odiosa ci toglie un importante momento di convivialità della fmiglia, un momoento "nostro" in cui siamo in comunione, a tavola appunto dove si può parlare e confrontarsi sulla gionrata e sula prossi, diciamo un brefing in gergo militare, ma MOLTO, MOLTO iportante. ebbene, col tg ce lo hanno rubato così come il dopo cena ecc ecc... poi ci lamentaimo che non comunichiamo coi ragazzi, ma siamo troppo distratti dalla tecnologia forse più noi che loro, solo che questa tecnologia troppo spesso ci chiude come in carcere ma no virtuale

Anonymous
odysseus: 12 October, 2011

azzzz dei maschietti che lamentavo l'esuberanza sessuale delle donne???
ahahhhahahhaah...chiamiamoli frocetti allora!!!!ahhahhahahhah
quanto ai single la risposta è semplice ed univoca e vale tanto per gli uomini che per le donne.
la persona giusta è quella con cui si sceglie e persevera in un percorso di costruzione e condivisione anteponendo il rapporto al proprio egoismo e mettendo in conto prima le responsabilità che le gioie.
in quest'epoca di relativismo dove tutto è caduco e disimpegnato perchè affliggersi davanti a questa verità???
meglio raccontarsi delle stronzate,una in più....
così nascono i luoghi comuni che talvolta assurgono al rango di credenze,tanto forti quanto comode e devastanti verso il rincoglionimento collettivo.bisognerebbe buttare la tv intanto e le tante perversioni del web e tornare a confrontarsi prima con se stessi.....
ma voi avete una speranza in più su ama:il sottoscritto!!!!
mai nessuno mi ha dovuto pregare per ricevere un calcio in culo.......
ahahhahahhahahah

Anonymous
Sara79: 12 October, 2011

Questa mattina sono poco concentrata!
Un saluto a tutti voi

Carica Video