Sborro in figa alla prostituta moldava

  • Aggiunto: Durata: 2:01 Caricato da:
  • Visto: 73546
Avatar di Mike Stato di Mike

Ho caricato in macchina questa bella prostituta biondina moldava e dopo essermelo fatto succhiare, l'ho fatta mettere a pecorina e scopata fino a schizzarle nella fighetta

Commenti (10) Mostra commenti
Anonimo
Questo campo è richiesto
Grazie! Il commento comparirà a breve !
Si è verificato un errore, contatta il supporto tecnico
Anonymous
Anonimo 17 April, 2017

E'difficile commentare solo la scopata?saranno affari loro le eventuali malattie.

Anonymous
Anonimo 15 April, 2017

La troia ha anche una leggera forma di autismo

Anonymous
Anonimo 12 April, 2017

Fa anche finta di non sapere che è il culo che pagliaccio

Anonymous
Anonimo 09 April, 2017

la prossima volta mettiglielo in culo e innaffiala di sborra

Anonymous
Anonimo 09 April, 2017

C'è più possibilità che tu lo prenda scopando quella zoccola della tua ragazza tutti i giorni..

Anonymous
Anonimo 08 April, 2017

Statistiche del cazzo... chi te le ha date? È arrivato lui... è impissibile.... ti piacerebbe... ma si prende per contatto... un virus è mille volte più piccino di un battere, pirla!

Anonymous
Anonimo 07 April, 2017

Si e anche baciando in bocca un sieropositivo.. Basta con sto terrorismo inutile..

Anonymous
Anonimo 05 April, 2017

Ti lascio mail mi ecciterebbe pagartene un paio da scopare senza preservativo perversonolimits@gmail.com

Anonymous
Anonimo 04 April, 2017

L'AIDS si può prendere anche usando lo spazzolino di un sieropositivo, lui ha ottima probabilità di incontrarla, come anche hbv, hiv, lue e altre schifezze affini. Certo anche lei è poco lungimirante, anche perché quello dei due più a rischio è lei poveraccia

Anonymous
Anonimo 03 April, 2017

Con 5 secondi di penetrazione è impossibile prendere l'aids. Si ha lo 0,01 xcento di possibilità di prendere l'aids con una persona che è sieropositiva. Questa non si sa neanche se è malata quindi la percentuale diminuisce ancora. L'aids lo prende chi ha centinaia di rapporti non protetti con persone sieropositive..